Come preparare in casa un detersivo per combattere la muffa

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

In questo articolo, che vuole fungere da vera e propria guida, abbiamo deciso di proporvi la maniera per imparare come poter preparare, in modo semplice e veloce, un buonissimo ed utile, detersivo, per combattere la muffa, in maniera definitiva. Spesso nelle case molto umide si vengono a formare delle antiestetiche tracce di muffa sulle pareti delle mura. Per risolvere il problema si può acquistare un prodotto specifico per rimuoverla, oppure è possibile realizzarne uno in casa. Ecco qui una semplice guida nella quale vi spiegherò come preparare il detersivo fai da te per combattere la muffa!
Non ci resta che leggerla e metterla in pratica, proprio quando ne avremo veramente bisogno, in maniera tale, da capire quanto possa essere utile!

27

Occorrente

  • vaporizzatore spray
  • bicarbonato di sodio
  • sale fino
  • acqua ossigenata 30/40 volumi
  • acqua
37

Procuratevi un vaporizzatore spray della capacità di almeno un litro (acquistabile nei supermercati o riciclabile dai vecchi detersivi), e riempitelo con 700 ml d'acqua, due cucchiai di bicarbonato di sodio, due cucchiai di sale fino e due cucchiai d'acqua ossigenata preferibilmente da 30 volumi, ma può andar bene anche da 40. Ricordate di creare un'etichetta bianca da attaccare sul vaporizzatore e scriveteci sopra "Detersivo antimuffa" onde evitare di confondere il prodotto con altre soluzioni. Agitate bene il tutto e vaporizzate la soluzione laddove è comparsa.

47

Grazie a questo detersivo avrete risparmiato dei soldi e avrete ottenuto comunque un prodotto per contrastare ed eliminare la muffa. Questo preparato va bene sia per rimuoverla dalle pareti dove ha attecchito, sia per prevenirne la formazione. L'unico accorgimento da seguire, è di agitare il contenitore ogni volta che la si deve utilizzare.

Continua la lettura
57

Ecco infine alcuni piccoli accorgimenti che vi aiuteranno a contrastarne la formazione.
Per potersi sviluppare la muffa predilige ambienti caldo umidi, dunque la regola principale è quella di arieggiare costantemente gli ambienti che risultano più esposti. Spostare i mobili 5 cm dai muri, evitare di stendere la roba dentro l'appartamento, soprattutto nel periodo invernale, e limitare l'utilizzo di tappetti che tendono a trattenere l'umidità sono tutte azioni che ne limitano lo sviluppo. Se avete delle piante, non lasciate acqua in esubero nei sottovasi. In commercio sono disponibili inoltre dei kit assorbi-umidità a base di sali che consentono di eliminare l'umidità dell'aria, migliorandone la qualità, posizionateli nelle camere più umide ed eliminate periodicamente l'acqua che si andrà a formare. Qualora notiate i primi puntini sul muro, eseguite subito il trattamento in modo tale da evitarne l'espansione. L'ideale sarebbe avere un buon isolamento delle pareti, qualora dunque tenda a formarsi spesso è bene pensare anche a degli eventuali lavori per eliminare definitivamente il problema.
Non ci resta che utilizzarlo contro la muffa, che potrebbe presentarsi in casa, in ogni momento della nostra vita!
Buon divertimento a tutti!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Avere in casa un detersivo antimuffa, è comodo ma in particolar modo molto economico, se fatto da sè e con le propria mani!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come sistemare una parete ricoperta di muffa

Se la vostra casa è particolarmente umida ed è rimasta chiusa per molto tempo, può succedere che la muffa ricopra completamente intere pareti. Se ciò dovesse accadere, non non c'è bisogno di disperarsi perché la si rimuovere senza troppe difficoltà....
Pulizia della Casa

Come eliminare la muffa dai quadri

La muffa è un fungo che si forma in particolari condizioni di umidità e di calore. È importante rimuovere immediatamente la muffa presentatasi sulle pareti di casa poiché inalare le sue spore può risultare dannoso per la propria salute. Molto spesso,...
Pulizia della Casa

Come rimuovere la muffa

La muffa è ovunque, fuori e dentro le nostre abitazioni. Può crescere e diffondersi in qualsiasi luogo umido. L'esposizione prolungata ai luoghi pieni di muffa può causare sia agli uomini e sia agli animali problemi respiratori, raffreddore, asma e...
Esterni

Come togliere la muffa dalle pareti esterne

La muffa è la peggior nemica delle case. Tuttavia, molte case, soprattutto quelle più vecchie, sono umide e, maggiormente esposte a questo tipo di problema. La muffa è composta da funghi riprodotti tramite spore che sono in grado di coprire diverse...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie di muffa dal muro

Soprattutto nella stagione molto umida e piovosa si possono formare delle antipatiche ed antiestetiche macchie di muffa sul muro di ogni abitazione. Le muffe altro non sono che dei veri e propri microrganismi viventi, sostanzialmente simili a delle spore...
Pulizia della Casa

Come eliminare definitivamente la muffa da muri e mobili

Molte case, soprattutto quelle più datate, spesso hanno la pecca di essere umide, problema che provoca la formazione della muffa, un particolare tipo di fungo pluricellulare estremamente dannoso per l'organismo umano. Le spore rilasciate dalla muffa,...
Pulizia della Casa

Come togliere la muffa dai muri interni

La muffa è un fungo che si riproduce per mezzo di spore e batteri. Essa è molto dannosa per la nostra salute e, oltre a dare problemi di allergie, può compromettere seriamente l'apparato respiratorio (specie dei bambini). Si presenta inizialmente come...
Pulizia della Casa

Muffa: 5 detergenti antimuffa fai da te

La muffa è un fungo batterico che cresce sulle sostanze organiche porose. È molto dannosa per l'uomo. Di solito possiamo trovarla in ambienti chiusi e umidi. Molte volte possiamo trovarla anche all'interno di case ma, come possiamo rimuoverla? I detergenti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.