Come preparare in casa il sapone con la glicerina

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

A molti di noi piace crearsi gli occorrenti di casa in modo creativo e personale. Sicuramente il sapone ci permette di spaziare, per la varietà di forme, colori e materiali che possiamo utilizzare. Un'idea davvero carina è quella di fare delle saponette trasparenti alla glicerina, perfette anche come regalo. Con pochi occorrenti si possono preparare delle fantasiose creazioni per rallegrare il nostro bagno.

28

Occorrente

  • glicerina
  • oli essenziali
  • coloranti alimentari
  • alcool
  • stampini
  • pentolino
  • mestolo
38

Per prima cosa dobbiamo procurarci della glicerina in pezzi. È abbastanza facile perché generalmente è facilmente reperibile in tutti i negozi di bricolage. Come seconda cosa ci occorrono degli stampini. Possiamo sceglierne di tutte le forme, così da personalizzare le nostre saponette. Sono adatti anche gli stampini per i dolci, di cui sicuramente c'è molta più varietà.

48

Una volta procurato il necessario, vediamo come preparare il sapone. Mettiamo la glicerina a pezzetti dentro un pentolino e facciamola sciogliere sul fuoco a bagnomaria. La temperatura non deve mai essere troppo alta per non cuocere la glicerina, altrimenti non sarà più utilizzabile. Cerchiamo di sciogliere giusto la quantità necessaria a riempire tutti gli stampini scelti. Nel frattempo passiamo uno strato di alcool sulla superficie degli stampini. In questo modo non si formeranno nelle bolle quando andremo a versare il sapone. Le nostre saponette usciranno così lisce e compatte.

Continua la lettura
58

Per preparare del sapone profumato basta aggiungere degli oli essenziali. Quando la glicerina diventa ben sciolta, prima di metterla negli stampini, aggiungiamo qualche goccia della fragranza scelta. Mescoliamo giusto qualche secondo perché diventi uniforme. Possiamo anche fare del sapone colorato, in modo che sia ancora più scenografico e bello. Per evitare coloranti tossici possiamo utilizzare quelli alimentari, oppure le spezie particolarmente coloranti come il curry. Una volta che abbiamo aromatizzato e colorato il sapone, versiamolo negli stampini. Dobbiamo agire con delicatezza per evitare la formazione di antiestetiche bolle. Se il lavoro ci sembra troppo difficile, aiutiamoci con un mestolo.

68

Quando abbiamo versato tutto il sapone alla glicerina negli stampini bagniamone la superficie con un po' d'alcool. La funzione è sempre quella di evitare la formazione delle bolle. Ora dobbiamo semplicemente far raffreddare il sapone. Se siamo particolarmente impazienti posiamo metterlo dentro il freezer. Così ci vorranno appena 3 o 4 ore. Se invece abbiamo tempo possiamo lasciarle raffreddare a temperatura ambiente. Togliamo infine le saponette dagli stampini. Il nostro sapone alla glicerina è pronto!

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La saponette trasparenti alla glicerina sono un'ottima idea regalo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come Pulire Il Telefono, Il Fax E La Fotocopiatrice

Il telefono, la fax e la fotocopiatrice sono senza dubbio degli strumenti indispensabili in un piccolo ufficio, una grande azienda o anche in casa. Come qualsiasi complemento d'arredo, sono depositari di polvere e sporcizia, principali responsabili di...
Pulizia della Casa

Come Pulire I Vetri Smerigliati E Lavorati

Se siamo proprietari di una abitazione, ci sarà sicuramente capitato di dover effettuare delle pulizie di una superficie particolare. Generalmente, in questi casi, dovremo necessariamente utilizzare dei prodotti particolari e delle tecniche differenti...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie di inchiostro dai tessuti

Le macchie d'inchiostro sono difficili da togliere, ma non impossibili. Esistono alcuni metodi per eliminarle dai tessuti e anche alcuni prodotti che possono aiutarvi a farlo. In questa guida potrete trovare qualche utile consiglio al fine di eliminarle,...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di caffè

Per fretta, stanchezza o semplice disattenzione, può capitare di versare delle bevande o del cibo sui propri indumenti o sui complementi di arredo come divani e poltrone. Per evitare che le macchie diventino parte integrante del tessuto, bisogna intervenire...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di coca cola

Dissetarsi con una bella bibita fresca, è cosa gradita da tutti noi. Il richiamo delle bevande, specialmente quelle frizzanti, è molto forte, in particolare d'estate. La Coca Cola è uno degli analcolici più amati, soprattutto dai più piccoli. È...
Economia Domestica

Come curare il giardino e l'orto

Il giardino e l'orto non sono solo un luogo di produzione di ortaggi, ma costituiscono una finestra aperta sulla natura. Se si impara a seguire l’evoluzione delle piante, a conoscere il terreno e le sue varietà si può coltivare al meglio un orto familiare....
Pulizia della Casa

10 modi per pulire uno specchio senza usare il detersivo

Nelle faccende domestiche c'è sempre da imparare e sperimentare nuovi prodotti che facilitano l'arduo compito di ottenere il pulito magari anche risparmiando del tempo. Tutto questo sarebbe ancora più gratificante se si possono evitare detergenti e...
Pulizia della Casa

Come pulire le macchie dai materassi

Ogni individuo trascorre sul letto circa un terzo della propria giornata, ed è quindi fondamentale mantenerlo pulito, eliminando eventuali macchie o sporco, assicurando così il massimo dell'igiene. Le macchie sui materassi sono uno dei maggiori problemi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.