Come posare un rivestimento in vinile

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Spesso, quando si ha la necessità di rinnovare la propria abitazione, ci si affida alle mani di operai specializzati per essere sicuri di ottenere un lavoro perfetto. Tuttavia, si potrà provare ad eseguire questi lavori con le proprie mani, seguendo le indicazioni riportate su una delle molte guide presenti su internet. Se non si è degli esperti, il risultato inizialmente potrebbe non essere soddisfacente ma, provando varie volte, si riuscirà alla fine ad eseguire perfettamente il lavoro. In particolare, nei passi di questa guida, spiegherò come posare correttamente un rivestimento in vinile.

27

Occorrente

  • Colla per pareti
  • Rivestimento in vinile
  • Adesivo per vinile
  • Coltellino multiuso
  • Spazzola levigante
  • Ago
37

Applicare la colla sulla facciata della parete

Per prima cosa, applicare la colla sulla facciata della parete. Scegliere una tipologia di colla adatta per preparare le pareti ad essere tappezzate, in quanto ciò contribuirà a far aderire immediatamente il rivestimento al muro non appena verrà applicato. Stendere l'adesivo sui fogli in vinile. In questo caso, sarà necessario utilizzare l'apposito adesivo per vinile, in quanto la colla comune non riuscirà a far aderire bene i fogli, specialmente nelle aree dove essi si sovrapporranno. In seguito, utilizzare un rullo per pitturare, bagnandolo di tanto in tanto nel secchio della colla.

47

Incollare il rivestimento in vinile

Successivamente, applicare il rivestimento in vinile al muro nello stesso modo in cui si applica qualsiasi carta da parati. L'incollaggio dovrà essere effettuato secondo la direzione in cui si desidera applicare i fogli. In seguito, lasciare un piccolo strapiombo, laddove sarà possibile tagliare la carta più avanti nel processo, dopo averla applicata al muro ed averla levigata. Continuare ad incollare il resto dei fogli di vinile in modo simile. Tagliare i fogli, se necessario, con un coltellino multiuso, dopo aver annotato le misure.

Continua la lettura
57

Rimuovere eventuali bolle d'aria

A questo punto, appianare i fogli del rivestimento con una spazzola levigante a setole corte, lavorando dal centro verso i bordi della carta. Poiché il vinile è più pesante rispetto agli altri materiali, sarà necessario utilizzare una spazzola larga almeno 10 centimetri, perché è più robusta di un normale spazzola levigante. Dopo aver applicato 3-4 fogli di rivestimento in vinile, controllare con attenzione l'eventuale presenza di bolle. Se sono presenti, pungerle accuratamente con un ago ed espellere l'eventuale aria o colla intrappolata all'interno. La guida è finalmente giunta al termine e non resta altro da fare che mettersi subito al lavoro e provare ad eseguire le operazioni indicate nei passi precedenti.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come dipingere i rivestimenti in vinile

Il vinile è un tessuto che viene utilizzato per rivestire vari oggetti, come ad esempio tappezzerie, tovaglie, abiti, piastrelle. Ma non solo: davvero vasta è infatti l'utilizzazione che si può fare del vinile. Questo tessuto può anche essere arricchito...
Economia Domestica

Come si ripara un tessuto in vinile

Un tessuto in vinile è una fibra estremamente resistente agli agenti atmosferici, però può essere molto difficile da riparare se viene lacerata. Esistono diverse soluzioni per riparare un tessuto in vinile e in questa guida illustrerò dettagliatamente...
Pulizia della Casa

Come pulire la carta da parati in vinile

Rivestire le pareti di casa è una pratica che protegge i muri e dona una migliore resa estetica agli stessi. Per farlo possiamo scegliere diversi tipi di copertura. La più comune è senza dubbio la vernice, che può essere di diversi colori. Ma oltre...
Ristrutturazione

5 caratteristiche dei pavimenti vinilici

Inventati nel 1930, i pavimenti vinilici hanno avuto un grande impatto sul mondo dell'architettura, soprattutto negli anni successivi alla seconda guerra mondiale. Nel 1950 divennero ancora più utilizzati è sostituì quasi completamente le pavimentazioni...
Pulizia della Casa

Come pulire un vinile

I vecchi dischi in vinile, tanto utilizzati fino agli anni '70, oggi servono solo a riempire gli scaffali di qualche appassionato. Ma nonostante ciò, è sempre un buon consiglio tenerli puliti, anche perché la pulizia del vinile preserverà il suono...
Pulizia della Casa

Come lavare la tenda doccia in vinile

Quando si compra una doccia o una vasca uno dei principali problemi a cui si va incontro è sempre quello di capire come non sporcare per terra e far uscire l'acqua. La tenda è sempre la soluzione migliore per risolvere questo problema, in commercio...
Economia Domestica

Come riparare un materasso ad acqua

Un materasso ad acqua che perde, può sicuramente rovinare un sonno confortevole. Per fortuna, un piccolo foro o una perdita non significa che dovrete buttarlo. Con un kit di riparazione vinilico e un po' di precisione, è possibile risolvere facilmente...
Arredamento

Come arredare le pareti di un bar con i vinili

Nel momento in cui decidiamo di aprire un bar, una delle prime cose a cui dobbiamo pensare è l'arredamento. Infatti quando un cliente entra nel locale, riceve già una prima impressione da quello che trova intorno a sè. Se l'ambiente è gradevole alla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.