Come posare un prato sintetico in terrazzo

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Quando si ha la fortuna di aver un terrazzo abbastanza grande, è difficile arredarlo e gestirlo come si deve. Un'ottima idea, può essere però quella di installare un prato sintetico all'interno del terrazzo. In questo modo potrete avere sempre un'area verde a portata di mano, dove è possibile passare del tempo all'aria aperta, godendosi un bel prato verde. Il prato verde installato sul terrazzo, può anche essere comodo per i vostri bambini, perché potranno così avere un luogo in cui giocare sereni sempre sotto il vostro stretto controllo. Posare un prato sintetico su un terrazzo, non è difficoltoso, ma dovrete attenervi alle istruzioni per poter realizzare un ottimo lavoro.

27

Occorrente

  • Erba artificiale
  • Compattatore
  • Colla per esterni
  • Tubo da giardino
  • Ghiaia
37

Livellare la base del terrazzo

Il primo lavoro da seguire se volete istallare un prato sintetico, consiste nel livellare la base del terrazzo rimuovendo le tracce di terreno o di sporcizia presenti. Il terrazzo dove andrete a posare lo strato di erba sintetica, dovrà essere uniforme, per evitare che l'erba installata possa essere deforme e non essere liscia. Per rendere la base abbastanza livellata e per permettere una corretta installazione, è necessario anche aggiungere un substrato di ghiaia sopra l'area in cui avete deciso di posizionare l'erba. Potete scegliere di inserire della ghiaia fine, del granito tritato oppure se la base del vostro terrazzo è in cemento, potete anche aggiungere dei tappetini ammortizzanti in gomma o eseguire una colata di composto autolivellante.

47

Inumidire la base e srotolare l'erba

Una volta livellato il substrato, dovrete inumidire la base bagnando la ghiaia con dell'acqua. Aiutatevi con un tubo da giardino e riempite la ghiaia con abbondante acqua corrente. Questa operazione servirà a preparare la base per l'installazione dell'erba sintetica. Potete anche cercare di pressare la ghiaia umida, utilizzando un compattatore. Quando la base sarà pronta, potete srotolare il manto di erba sintetica e ricoprire l'area del terrazzo desiderata. Una volta steso il manto d'erba, dovrete tagliare le strisce in più che hanno coperto delle parti del terrazzo dove non volete l'erba.

Continua la lettura
57

Cucire e spazzolare il prato

Se volete un manto di erba abbastanza ampio, è necessario unire più strati di erba sintetica, cuocendoli o incollandoli tra loro. Dovrete unire più strisce di prato con degli adesivi appositi e utilizzare della colla per esterni. Una volta incollati i vari strati di erba, dovrete assolutamente spazzolare il prato con una spazzolatrice rotante adatta, per permettere agli steli d'erba di sollevarsi e di essere assolutamente uniformi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Applicate se è necessario, una griglia metallica per rendere il prato aderente al terrazzo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come curare l'erba sintetica

Per chi vuole realizzare un giardinetto o un piccolo campetto riducendo al minimo i costi e la manutenzione ci si può rivolgere ad una soluzione diversa come l'erba sintetica. Questo tipo di erba infatti presenta visivamente una similitudine con quella...
Esterni

Come preparare il terrazzo in vista della primavera

Il giardino è uno spazio addizionale in cui si trascorre molto tempo. Molte persone vivono in abitazioni urbane, per cui il giardinaggio su un balcone o un terrazzo è l'unica opzione. Considerando i milioni di individui che vivono nelle grandi città...
Arredamento

Come arredare il terrazzo in stile moderno

Se avete un terrazzo e volete arredarlo in maniera moderna ecco a voi qualche prezioso suggerimento da mettere subito in pratica. A volte non è necessario spendere tanti soldi per rinnovare l’aspetto di un ambiente ma bastano piccoli accorgimenti per...
Arredamento

5 modi per risparmiare sull'arredamento del terrazzo

Se dobbiamo ristrutturare un terrazzo ed intendiamo poi risparmiare per l'acquisto di materiali edili e complementi di arredo, possiamo adottare alcune tecniche basate principalmente sul riciclo creativo, che alla fine garantiscono eleganza e funzionalità....
Arredamento

Come arredare un terrazzo alla veneziana

Se il nostro terrazzo si presenta con un design normale e quindi senza nessuna decorazione, possiamo massimizzare il risultato optando per alcune soluzioni di arredo, e rifacendoci a degli stili particolari. Tra questi vale la pena citare quello alla...
Esterni

Come pulire l'erba sintetica

L'erba sintetica rappresenta un'ottima soluzione per il giardino, la terrazza o il balcone, e tra l'altro non crea problemi di manutenzione ne tanto meno richiede innaffiature. Si tratta quindi di un'opzione ottimale per far giocare i nostri bambini...
Esterni

Come posare le beole

Le beole sono degli elementi architettonici che spesso nella quotidianità non si considerano, ma che sono molto importanti per adornare giardini e altro tipo di ambienti. Si tratta infatti di lastre che, vengono usate per pavimentare tetti o spazi aperti....
Esterni

Come fare una bordatura per giardini

Possedere un bel giardino, piccolo o grande che sia, in cui poter trascorrere giornate di gioco con i propri figli è senza dubbio una fortuna immensa. Persino chi non adora particolarmente il giardinaggio o non è dotato di un vero e proprio pollice...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.