Come posare un pavimento per esterno

di Giuseppe D. difficoltà: media

Come posare un pavimento per esterno   it.dreamstime.com Una piastrella può dare al vostro ingresso di casa un aspetto lussuoso. In commercio ci sono molte varietà, colori e modelli di piastrelle di ceramica tra cui alcuni realizzati appositamente per l'esterno.
Queste piastrelle, possono essere installare facilmente e il procedimento è simile a quelle da interno.
In ogni caso, per chi non sapesse come fare, lo scopo di questa guida è proprio quello di insegnarvi a posare un pavimento per esterno.

Assicurati di avere a portata di mano: Mattonelle Spatola o cazzuola Colla per piastrelle

1 Come posare un pavimento per esterno   it.dreamstime.com Come prima cosa, accertatevi di utilizzare piastrelle adatte all'ambiente.  Infatti queste dovranno resistere al gelo invernale che potrebbe spaccarle ed essere antisdrucciolevoli in caso di pioggia. Indipendentemente da dove vivete, che ci siano inverni rigidi o meno, l'utilizzo di un pavimento in ceramica dovrebbe andare più che bene. L’importante è seguire alcune indicazioni.
Per iniziare la posa del pavimento all'esterno bisogna innanzitutto pulire accuratamente il massetto di cemento su cui verrà installato il pavimento, rimuovere eventuali granelli di sabbia, sporco, vernice, grasso o qualsiasi altra cosa che possa impedire un buon incollaggio.

2 Come posare un pavimento per esterno   giornoenottearredamenti.com Per quanto riguarda l'applicazione dell'adesivo sul massetto di cemento, fatela con una spatola in modo da distribuirlo uniformemente ed evitare sottovuoti che potrebbero causare rotture o infiltrazioni d'acqua. Lo strato sottostante inoltre, non richiede attese per l’asciugatura. Il materiale per l'incollaggio è composto da una malta sottile per cui, una volta applicato, fa subito presa.
Dopo aver lasciato asciugare il collante (per circa 24 ore) il pavimento sarà già calpestabile. Con lo stesso procedimento si va a completare, quindi, tutta l’area interessata dalla posa del pavimento. Terminata la lavorazione si possono utilizzare degli stucchi (reperibili in commercio) che sono ottimi sigillanti ed idrorepellenti da apporre nelle varie fessure.
Prestate molta attenzione ad asciugare ed eliminare immediatamente lo stucco in eccesso in quanto, una volta diventato duro, sarà molto difficile da rimuovere.

Continua la lettura

3 Come posare un pavimento per esterno   archiexpo.it Seguendo tutti questi accorgimenti e, sopratutto, con un massetto ben livellato, posare un pavimento per esterno risulterà un'operazione semplice e veloce.
indipendentemente se si tratta di un patio o di una una stradina di accesso che si sviluppa tra gli intermezzi di giardini ed aiuole, la struttura risulterà decisamente resistente, elegante ed idrorepellente.. 

Non dimenticare mai: Ricordate di utilizzare piastrelle adatte alle vostre esigenze. Alcuni link che potrebbero esserti utili: Posa di un pavimento per esterno Come posare le piastrelle Consigli sulla scelta delle piastrelle

Come posare un nuovo pavimento direttamente su uno vecchio Come pavimentare un portico Come cambiare il pavimento di casa Come isolare termicamente il pavimento

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili