Come pitturare le stanze della tua casa in modo diverso

Difficoltà: facile
Come pitturare le stanze della tua casa in modo diverso
manualeimbianchino.it
16

Introduzione

Vi siete stancati di vedere le vostre pareti con il colore di sempre? Avete voglia di rinnovare? Magari adottare queste tecniche innovative, per dare, oltre al colore, un aspetto nuovo alle pareti di casa vostra. Un modo per rinnovarle, con poca spesa, può essere quello di ricorrere ad interventi "fai da te", che sicuramente, visto i periodi, rappresentano un toccasana per le nostre tasche. Oggigiorno i grandi centri commerciali registrano una notevole affluenza di volenterosi, che approfittano del fine settimana per dedicarsi ai lavoretti di casa, come la tinteggiatura delle pareti. Sul mercato potete trovare diversi tipi di pittura; da quella acrilica, che ha un'elevata copertura, a quella isolante, che costa un po di più, ma rispetto alle altre, è in grado di migliorare l'isolamento termico e acustico delle pareti. Tante sono le tecniche di pittura murale conosciute, ve ne citerò alcune: la spugnatura, è molto semplice e veloce da realizzare; il bucciato, che viene effettuato con un'impasto plastico e applicato tramite un particolare rullo spugnoso, che presenta tanti buchetti; lo stucco veneziano, una finitura molto elegante che riproduce l'aspetto del marmo. Con una semplice guida vi dirò come pitturare le stanze della tua casa in modo diverso.

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • pennelli
  • stracci
  • tamponi
  • spatola
  • stucco
  • stampino
  • tempera bianca e colorata
  • colore universale per tempera
36

TECNICA DEL DOPPIO PENNELLO.
Per iniziare, preparate le tempere in due recipienti separati, mescolandole con un po' d'acqua fino ad ottenere un colore né troppo liquido né troppo denso.
Impugnando un pennello, tracciate delle piccole pennellate, prima col bianco in senso diagonale da sinistra a destra, successivamente dall'alto in basso. Adesso passate immediatamente la tempera colorata, sempre con i versi precedentemente citati. Non ripassate sopra, altrimenti si mischieranno i due colori. Proseguire in questo modo. L'effetto che si ottiene è simile ad una trama di tela.

Come pitturare le stanze della tua casa in modo diverso
46

TECNICA DELLO STUCCO.
Questa è una tecnica che rende molto, soprattutto se si è in presenza di una parete un po' rovinata, oppure se si vuole ottenere un muro che riporti vagamente l'idea dell'antico.
Mescolate la tempera con lo stucco. Aggiungete dell'acqua e il colore universale per tempera. Importante è non mescolare troppo a lungo; infatti, se si lasciano parti di stucco non mescolati bene, si ottiene un effetto invecchiato maggiore.
Una volta che il prodotto sarà pronto, con piccole spatolate, applicare il preparato sul muro, senza badare al verso.

Come pitturare le stanze della tua casa in modo diverso
56

TECNICA DELLO STROFINACCIO BAGNATO.
Questa tecnica, molto semplice, dona un aspetto quasi nuvoloso, oserei dire, alla nostra parete.
Innanzi tutto, bisogna prepararla, tinteggiandola con un fondo bianco molto leggero, per togliere eventuali macchie e per avere una base a tinta unita.
Se si preferisce si può usare un colore di fondo in contrasto col colore che si andrà ad usare per la tecnica.
Una volta che la parete si sarà asciugata, preparate la tempera colorata diluendola con l'acqua, fino ad ottenere un preparato non troppo denso, ma più tendente al liquido.
Prendere poi uno strofinaccio, dopo averlo ammorbidito nell'acqua e strizzato, immergerlo nella tempera. Strizzarlo togliendo l'eccesso di acqua, quindi passare nel muro con movimenti circolari da sinistra a destra senza ripassare troppo sulle parti già trattate. Anche con questa tecnica alcuni punti saranno di tonalità più scura rispetto ad altri punti.

Come pitturare le stanze della tua casa in modo diverso
66

TECNICA DELLO STAMPINO.
Per creare lo stampino basta procurarsi della gomma piuma.
Creata una palla, legare le estremità da una parte. Quest'ultima servirà come presa dello stampino.
Preparare adesso la parete con la tempera bianca e lasciare asciugare per 24 ore.
Una volta che la parete sarà asciutta, preparate la tempera colorata. Questo composto deve essere tendente al liquido ma non troppo, altrimenti il colore risulterà troppo sbiadito.
Intingere lo stampino nel colore, togliere l'eccesso e iniziare a tamponare alla rinfusa, coprendo il muro, ma senza soffermarsi troppo se rimane qualche spazio bianco.
A fine lavoro si avrà un effetto morbido e delicato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti