Come piegare un copripiumino con gli angoli

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'estate torrida di quest'anno sta per finire e presto arriverà l'autunno e con esso anche l'inverno. In questi periodi freschi e freddi è sempre bene usare sempre lenzuola e piumini. Ma un componente utilissimo che pochi usano è proprio il copripiumino. Questo riesce a coprire interamente il piumino che sia di un letto singolo o matrimoniale. Il copripiumino evita macchie o pieghe sul piumino. Inoltre, il copripiumino è davvero facile da lavare e stirare. Ma c'è un dubbio però che attanaglia molti di voi. Ovvero come piegare un copripiumino con gli angoli. Per molti coprire un copripiumino con gli angoli si rivela un problema proprio per la forma che possiede. Infatti, il copripiumino proprio per gli angoli ha una forma ricurva e non simmetrica. Quindi ecco la guida completa su come piegare un copripiumino con gli angoli.

25

Stirate il copripiumino

Per prima cosa, per piegare un copripiumino con gli angoli, serve stirarlo in un modo particolare. Infatti, stirando il copripiumino bisogna renderlo quanto più piatto e simmetrico possibile. In questo caso col ferro da stiro dovrete anche iniziare a realizzare le prime pieghe. Realizzando le prime pieghe vi verrà più semplice piegare il copripiumino con gli angoli in seguito. Ecco quindi che inizialmente dovete passare il ferro da stiro partendo dal centro del copripiumino. Quindi iniziate a creare dei raggi che arrivano fino agli angoli. Una volta arrivati agli angoli, piegate la stoffa dei copripiumini in eccesso verso l'interno. Aiutatevi con la forma spigolosa del ferro ancora caldo.

35

Chiedete un aiuto

Eseguito il primo passaggio, dovrete applicare le prime pieghe. Ricordate che avete già realizzato le pieghe base nel precedente step. Quindi di conseguenza vi verrà un lavoro più semplice. Come se fosse un origami. L'origami non è altro che un insieme di pieghe preparatorie. Il prodotto finale si crea da solo. A questo punto per piegare i copripiumini con gli angoli fatevi aiutare da un amico o un vostro familiare. Questo perché spesso i copripiumini sono davvero enormi. A questo punto siete pronti per lo step finale.

Continua la lettura
45

Applicate le pieghe

Per piegare un copripiumino con gli angoli si deve partire proprio da questi. Infatti, con ogni mano dovrete tenere un angolo del copripiumino. Essendo in due a piegare il copripiumino avete quattro mani a disposizione. Proprio come i quattro angoli del copripiumino. Quindi facendo un movimento rotatorio congiungete le vostre due mani come se steste pregando. Facendo così unirete gli angoli del copripiumino a due a due. Quindi riposizionate le mani tenendo i nuovi angoli formati. Infine, Avvicinatevi l'uno di fronte all'altro e toccate le mani di chi vi sta aiutando. Facendo così congiungerete gli angoli del copripiumino in maniera frontale. Quindi piegate in due il tutto ed è pronto.

55

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

10 consigli per rinnovare gli spazi della vostra casa

Un'abitazione di piccole o di grandi dimensioni, ha sempre bisogno di essere rinnovata dopo un po' di tempo, non solo per cambiare l'aspetto, ma anche per evitare di stancarsi di stare sempre nello stesso ambiente. Se avete voglia di scoprire come potere...
Pulizia della Casa

Come lavare un piumino d'oca

Il piumino d'oca è uno dei capi essenziali per ripararsi dalle fredde temperature invernali e per mantenere sempre il corpo caldo. Come ogni indumento, anche il piumino ha la necessità di essere lavato dopo un po' di tempo, ma la procedura di lavaggio...
Pulizia della Casa

Come lavare il piumino in lavatrice

Generalmente, l'arrivo della stagione invernale e delle temperature decisamente più rigide è sancito dalla comparsa di un indumento studiato appositamente per contrastare il freddo: stiamo parlando del piumino. Questo capo di abbigliamento è resistente...
Pulizia della Casa

Come lavare il piumino

Amare e curare la propria casa è una vera e propria forma d'amore per noi stesse, e per chi ci sta accanto. Mantenerla in perfetta ordine è quindi una sfida quotidiana, soprattutto quando si tratta di rimuovere l'odiata polvere. Fastidiosa e spesso...
Economia Domestica

Come conservare il piumino invernale

Il nostro caro e morbido piumino invernale che ha avvolto tutte le nostre notti fredde (a volte anche tempestose) regalandoci un intimo tepore ed un confortevole sonno, ha il diritto ed il bisogno di essere curato con una solerte e buona manutenzione,...
Pulizia della Casa

Come pulire i piumini

Se abbiamo uno o più piumini, ovvero quelli leggeri per il letto, oppure un giaccone per l’inverno, e intendiamo pulirli, è necessario adottare delle specifiche precauzioni, in modo da evitare errori tali da pregiudicarne la normale durata. A tale...
Pulizia della Casa

5 consigli per pulire i piumini

Se abbiamo dei piumini d'oca che durante l'inverno utilizziamo molto, prima di riporli nel guardaroba, conviene pulirli accuratamente in modo da conservarli in perfette condizioni per l'inverno successivo. Per pulire questa tipologia di abbigliamento,...
Pulizia della Casa

Come pulire le porte ed i portoni

Porte e portoni, delle volte rappresentano il cruccio delle casalinghe, specie se sono numerose e particolarmente elaborate. In questa guida, vi insegneremo a pulire le vostre porte nel modo migliore, senza rovinarle, e soprattutto senza particolare fatica....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.