Come Organizzare La Casa Prima Delle Vacanza Estive

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Prima di partire per le vacanze estive, soprattutto se la nostra assenza da casa sarà prolungata, è bene adottare qualche accorgimento indispensabile per non avere sgradite sorprese al ritorno dalle ferie. Organizzare al meglio tutti i dettagli al fine di preservare le condizioni della propria abitazione, si rivelerà un'ottima tecnica per sopperire al lungo periodo che trascorreremo fuori casa, e ci consentirà di godere pienamente della nostra vacanza, rinunciando fin dal momento della partenza a tutti i cattivi pensieri. Ecco quindi una guida che senz'altro ci tornerà utile spiegando nello specifico come comportarsi in questi casi!

24

Il primo consiglio che forniamo, è quello di posizionare qualche sacchetto di canfora sotto i cuscini di poltrone e divani, e sotto i materassi. L'altro accorgimento per preservare l'integrità dei divani, proteggendoli dalla polvere che inevitabilmente si accumulerà con il passare dei giorni, è quello di ricoprire con vecchi teli o con le apposite fodere tutta la superficie dei sofà. Un suggerimento riguarda poi i letti: mettiamo da parte l'istinto che ci impone di lasciare in ordine federe e lenzuola, e lasciamo i letti disfatti, coprendoli semplicemente con dei copriletto.

34

Croce e delizia di ogni casa sono i tappeti: tanto gradevoli alla vista quanto difficili da preservare, prima di partire per le vacanze, meritano un'attenzione particolare. Dopo esserci assicurati che essi siano ben puliti, e soprattutto trattati contro le tarme, avvolgiamoli accuratamente e ricopriamoli utilizzando dei vecchi giornali e posizioniamoli in una stanza al riparo dall'umidità in attesa del nostro ritorno.

Continua la lettura
44

Tra le operazioni più delicate, e alle quali dobbiamo riservare la maggiore attenzione, vi sono quelle riguardanti i vari prodotti collegati al sistema elettrico. Sbriniamo e puliamo il frigorifero, stacchiamolo dalla corrente e lasciamolo aperto, in modo da evitare cattivi odori una volta rientrati a casa. Stacchiamo anche il televisore, la lavatrice, la lavastoviglie e altri elettrodomestici eventualmente presenti. Stesso trattamento riserviamo infine ai contatori dell'acqua e del gas, e saremo pronti a dedicarci a tutti gli effetti alle nostre vacanze! Come è ovvio, queste precauzioni non saranno necessarie se la vacanza sarà particolarmente breve o se qualcuno della famiglia rimarrà in città, e avrà la possibilità di recarsi con una certa frequenza nella nostra dimora per verificare la situazione in nostra assenza. Dopo aver elargito tutti i consigli del caso, non ci resta che augurare a tutti delle buone vacanze!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come decorare la tavola per una cena estiva

Se volete organizzare delle cene prettamente estive, è importante non tralasciare la decorazione della tavola. Una bella tavola ricca di elementi che aiutano a renderla chic, fa sempre piacere ad ogni ospite e in più è un modo per far spiccare la vostra...
Esterni

Come arredare il giardino con le fioriere

Durante le calde giornate estive, chi ha un giardino all'interno della propria abitazione, ha sicuramente una grande fortuna. Avere uno spazio verde e soprattutto all'aria aperta, dove potrete trascorrere del tempo senza soffrire il caldo, è sicuramente...
Arredamento

5 cose da fare per rendere la tua casa più confortevole

Quante volte vi sarete sentiti dire: "la casa non è tua, non ha senso fare delle modifiche". Comprare un appartamento, significa appunto avere finalmente la possibilità di rendere personalizzata una casa, di creare degli spazi comodi, adatti alle proprie...
Arredamento

Come rendere accogliente il soggiorno

Sono davvero in tanti ed in tante, coloro i quali amano avere la casa sempre molto ordinata, ma in particolar modo pronta ad aoccogliere ospiti, amici e parenti, che vanno a trovarli.Ecco perché abbiamo ben pensato di proporre questa utile ed anche molto...
Pulizia della Casa

Come lavare le sedie in ecopelle

L'ecopelle, ai giorni d'oggi, è un materiale adoperato in molteplici settori. Basti pensare che viene impiegato per realizzare i rivestimenti di divani, sedie, poltrone, letti e anche per l'abbigliamento. L'ecopelle è un prodotto sintetico, che deriva...
Arredamento

Come Riconoscere E Ambientare I Mobili In Stile Luigi Xv

Il regno di Luigi XV è ben diverso del precedente, meno maestoso, meno cortigiano e formale, reinventa Versailles, dove per anni, sotto la reggenza la corte non aveva più vissuto. Questo con il periodo del trionfo rococò, il classicismo dalle linee...
Pulizia della Casa

Come pulire i contenitori di plastica

I contenitori di plastica vengono utilizzati per preservare diversi prodotti alimentari e per riporre oggetti di uso comune, grazie alla loro praticità e resistenza. Di seguito vedremo come pulirli in modo adeguato ed igienizzarli per un uso ottimale....
Pulizia della Casa

Come rimuovere i peli di cane e gatto da tessuti e divani

La solitudine rende tristi le persone, soprattutto coloro che vivono in casa da soli. Una soluzione a tale tristezza è adottare un amico a quattro zampe. Infatti per le persone che lavorano molto, ma vorrebbero un animale si consiglia di adottare un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.