Come organizzare l'armadio dei giochi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Quando in casa ci sono dei bambini piccoli è facile trovare tutti i loro giocattoli sparpagliati nelle varie stanze della casa, nonostante li si educhi all'ordine. Man mano che crescono hanno bisogno di uno spazio proprio e ben organizzato per socializzare: infatti iniziano le prime visite degli amichetti nella propria stanza e quindi organizzare l'armadio dei giochi in modo pratico è indispensabile per l'ordine. In commercio trovate molte soluzioni al riguardo senza neanche una spesa eccessiva: allora leggete attentamente i passi di questa guida che vi spiegheranno come organizzare l'armadio dei giochi dei vostri bambini.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Bacinelle in plastica
  • contenitori
  • scaffalature
  • mensole
  • cestelli impilabili
37

Se possedete un armadio per i giocattoli, il modo più pratico per custodirli è comprare delle scatole in plastica o in cartone rigido, da sistemare sulle mensole: occupano poco spazio e possono contenere molti giocattoli. Inoltre basterà acquistarne di diversi colori e scrivere al di fuori di esse (magari applicando degli adesivi) i tipi di giocattoli che vi sono custoditi all'interno. Alle porte dell'armadio potete attaccare dei ganci dove posizionare borse, collane, il fucile, la borraccia, ecc. Per i giocattoli di piccole dimensioni, invece, usate una bottiglia di plastica, possibilmente con il collo grande: il bambino, così, non dovrà cercare tra la moltitudine di giocattoli i suoi piccoli amici.

47

Se non possedete un armadio, una soluzione pratica ed economica è acquistare una comunissima scaffalatura metallica, da acquistare nei negozi di ferramenta, magari del colore che si abbini ai mobili della stanzetta. La scaffalatura può contenere le simpatiche bacinelle di plastica colorata di forma quadrata o rettangolare, poste una accanto all'altra, in modo da essere asportate individualmente oppure i cassetti adatti proprio alla custodia del giocattoli: sono elementi da comporre come si vuole, con lo spazio che si ha a disposizione e, inoltre, una volta cresciuto il bambino, si possono convertire in librerie.

57

Guarda il video

Continua la lettura
67

Un'alternativa semplice ed economica per contenere i giocattoli sono i cestelli impilabili in plastica, che generalmente si usano in cucina per la frutta e la verdura. Se il vostro armadio non ha le mensole, potete sistemarci dentro un paio di pile di questi cestelli, sempre tenendo conto dello spazio a disposizione. Utili sono anche le grandi scatole montate sulle rotelle, pratiche da spostare e che possono essere sistemate anche sotto una mensola o la scrivania. Non dimenticate, poi, i bellissimi cesti in vimini che trovate di tutte le dimensioni e forme: a bauletto, quadrati, tondi, grandi e piccoli. Sono molto versatili e vi consigliamo di rivestirli all'interno e sui bordi, in modo da essere più sicuri per i bambini e più resistenti agli urti.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Le cose più semplici sono sempre le più pratiche.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come organizzare l'armadio dei bambini

La camera dei bambini, generalmente, è sempre la stanza più disordinata, infatti i bambini tendono sempre a prendere i vari giochi e vestiti e poi ...
Economia Domestica

10 idee per mettere in ordine l'armadio

Mantenere la propria casa sempre pulita e in ordine è sicuramente il primo passo per rendere l'ambiente domestico il più confortevole possibile. Non avere ...
Economia Domestica

Come tenere un armadio in ordine

L'armadio deve per forza di cose essere sempre in ordine sia internamente che esternamente. Bisogna infatti pulirlo ogni tanto per una questione di igiene ...
Pulizia della Casa

Come ordinare i giocattoli

Chi ha dei piccoli in casa è perfettamente consapevole di quanto sia arduo tenere gli ambienti domestici puliti ed organizzati. Se abbiamo un bambino e ...
Arredamento

Come organizzare un armadio piccolo

A volte capita di aprire il proprio armadio ed accorgersi che non c'è spazio per altri vestiti. Generalmente questo succede quando si dispone di ...
Economia Domestica

5 consigli per tenere in ordine i giocattoli

La stanza dei bambini sembra, il più delle volte, un campo di battaglia: giocattoli di ogni tipo invadono pavimento e letti mentre il disordine sembra ...
Arredamento

Come organizzare l'armadio

Gli armadi sono tra i mobili più importanti all'interno della nostra casa, in quanto possono contenere non solo i nostri vestiti ma moltissime altre ...
Economia Domestica

Consigli per organizzare i vestiti invernali

Anche quest'anno, la primavera è finalmente arrivata! E ogni cambio di stagione, come le nostre mamme e nonne ci hanno sapientemente insegnato, si accompagna ...
Economia Domestica

Consigli su come organizzare un armadio piccolo

Se in casa abbiamo poco spazio a disposizione, e di conseguenza siamo costretti a posizionare dei mobili piuttosto piccoli, è importante sapere organizzare questi ultimi ...
Pulizia della Casa

Come organizzare al meglio il cambio di stagione

Almeno una volta nella vita, tutti hanno dovuto fare i conti con il temutissimo cambio di stagione: è un compito che a molti di noi ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.