Come non far colare la cera delle candele

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Raramente le candele sono composte soltanto di cera d'api: di solito si ricorre a miscele contenenti paraffina, cera carnauba e stearina. Le candele costituiscono uno di quei complementi d'arredo che servono a creare l'atmosfera romantica: esse si prestano, in ogni periodo dell'anno, ad essere utilizzate come oggetti da abbellimento oppure per essere scambiate come doni semplici. L'unico inconveniente legato a quest'oggetto può essere costituito dalla caduta della cera, che in alcuni casi può risultare dannosa per gli oggetti circostanti. Vediamo, quindi, come non far colare la cera dalle candele.

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Candele
  • portacandele
  • piano d'appoggio
36

Usando porta candele o candelabri

Ovviamente il primo metodo per non far colare la c'era delle candele è quello di utilizzare le candele quando sono accese posizionadole nel le apposite incanalare presenti nei candelabri oppure nei portali candele. Esse servono per evitare che la candela si sposti e possa far colare la cera calda. Bel caso in cui poi quest'ultima è unveticabile che coli non si corre alcun pericolo poiché viene raccolta dallinsenatura all'interno della quale è inserita la stessa candela. Ce ne sono di varie forme e dimensioni proprio per fare in kodi che si possano adattare a qualunque forma e tipo di candela si abbia.

46

Evitando colature

La cera che si trova sullo stoppino vaporizza a causa del calore della fiamma e quindi si combina con l'ossigeno dell'atmosfera generando la fiamma. Qualora una o più candele, risultino posizionate in modo inclinato rispetto all'asse centrale delle stesse, si verificheranno delle colature più o meno abbondanti di cera, che andranno irrimediabilmente a comprometterne l'estetica e la funzionalità. Quindi la prima regola di base per evitare colature di cera che potrebbero rovinare i mobili, o una bella torta di compleanno, è proprio quella di accertarsi la giusta posizione della candela.

Continua la lettura
56

Evitando spifferi di aria

Gli spifferi d'aria provenienti dalle finestre o dalle porte, causano l'inclinazione della fiamma delle candele, quest'ultima tenderà ad avvicinarsi in modo maggiore, ad una porzione del bordo, causandone lo scioglimento e la colatura: talvolta una candela soggetta a spifferi può bruciare in modo discontinuo, spegnersi o causare colature di cera. Prodotte su vasta scala, e collocabili in qualsiasi ambiente, spesso sono utilizzate cere profumate e addizionate di vari componenti che le rendono piacevolmente colorate e lavorate in diverse forme, più la forma è piacevole più è necessario far in modo che la candela si consumi in modo uniforme, garantendone una lunga durata.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitare gli spifferi ed i piani inclinati

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come decorare la casa con le candele

La casa prende un aspetto originale quando si trattano i particolari. Ovviamente per ogni tipo di arredamento vanno aggiunti accessori e decori. Questi devono adattarsi ...
Pulizia della Casa

Come pulire e conservare le candele

Le candele sono il complemento d'arredo che più di tutti riescono a dare, all'ambiente in cui sono sistemate, un atmosfera di calore e ...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie di cera dai mobili

Sin dall'antichità, le candele venivano adoperate per illuminare gli ambienti domestici. Con il trascorrere degli anni il loro impiego è divenuto sempre più superfluo ...
Economia Domestica

5 modi di illuminare una cena romantica

Cosa c'è di più romantico che preparare la cena al proprio partner? Tutto deve essere studiato nei minimi particolari, niente deve essere lasciato al ...
Pulizia della Casa

Come scegliere le candele profumate

Cosa c'è di meglio, per creare un ambiente carico di atmosfera calorosa, intima e romantica che collocarvi qualche candela profumata? In commercio le candele ...
Pulizia della Casa

Ferro da stiro: consigli per la pulizia mensile

Il ferro da stiro è l'elettrodomestico di cui le casalinghe non posso fare a meno, per eliminare ogni piega dai vestiti, jeans, camicie, tende ...
Economia Domestica

Come rendere impermeabili le scarpe

Ormai l'autunno è alle porte! Ciò comporta il classico cambio di armadio e i costumi lasciano il posto a cappottini e gonne di lana ...
Pulizia della Casa

Come fare a togliere la cera dai tessuti

Le candele e la cera, normali o con delicate profumazioni, danno un tocco romantico, elegante e sempre speciale ad ogni ambiente, però può succedere che ...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie di cera

Se siete amanti delle candele sicuramente vi sarà capitato qualche volta di far cadere, magari involontariamente, della cera ancora liquida sul divano, sui vestiti o ...
Arredamento

Come illuminare un ambiente rustico

Un ambiente rustico è un qualcosa di veramente magico e speciale. Infatti molto spesso si parla di tecnologia e di avanzamento e ci si dimentica ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.