Come montare le tende veneziane

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Una finestra non può dirsi totalmente completa senza la metà della sua mela, ovvero le tende! Per "vestire" le finestre di una casa dal forte sapore urban, la scelta più adatta potrebbero rivelarsi le funzionali tende veneziane. La particolarità di queste tende risiede nella possibilità di dosare la quantità di luce in entrata nella stanza, grazie alla presenza di lamelle orientabili poste orizzontalmente. Ormai poi in commercio è possibile trovarne di ogni tipo, dalle classiche a quelle colorate. Andiamo allora subito a scoprire insieme come montare le tende veneziane.

26

Occorrente

  • Tenda veneziana
  • Viti e tasselli (adatti al supporto)
  • Metro
  • Livella bolla
  • Riga lunga (o un listello dritto)
  • Matita
  • Trapano
  • Martello
  • Cacciavite
  • Sega da metallo
  • Taglia lamelle per tende veneziane
36

Il primo passo è ovviamente quello di stabilire la posizione di montaggio della tenda. Dovremo infatti andarla a fissare in base alla posizione della finestra. In presenza quindi di una finestra rientrante la tenda dovrà essere applicata alla parete, all'esterno del vano. Oppure a filo del telaio (solo se c'è abbastanza spazio per aprire la finestra).
Nel caso la finestra si trovasse allineata al muro, potrà essere applicata alla parete, aggiungendo sopra la finestra delle squadre in modo da allontanarla, lasciando spazio di manovra alla maniglia della finestra. Possiamo poi anche optare per la posa diretta su ogni anta della finestra.

46

Una volta stabilita la posizione di montaggio, possiamo passare a tracciare i punti di fissaggio. Ricordiamo di lasciare lo spazio per l'apertura della finestra quando le tende saranno abbassate.
Procediamo ora andando a posizionare un listello lungo, appena sopra la livella a bolla. Andiamo quindi a contrassegnare da ogni lato il punto basso della piastrina di supporto. Collochiamo quindi il lato basso della piastrina contro la linea marcata e successivamente segniamo i punti di foratura con la matita. Ora andiamo a forare la sede dei tasselli posizionando il trapano perpendicolare alla parete, evitando di andare troppo in profondità. Procediamo andando ad inserire i tasselli a mano, aiutandoci con un martello per fissarli a filo del muro. Arrivati a questo punto, andiamo finalmente a stringere le piastrine di fissaggio della tenda.

Continua la lettura
56

Con l'ultimo step, dobbiamo andare ad adattare la tenda veneziana. Per farlo sarà necessario tagliare il suo profilo. Con l'aiuto dell'archetto da ferro, misuriamo l'eccedenza che andrà rimossa.
Ora procuriamoci il taglia lamelle più adatto allo scopo. Questo perché l'attrezzo andrà a tagliare in modo da arrotondare gli angoli.
Regoliamo quindi la distanza di taglio, sistemando la guida. Procediamo facendo scivolare le estremità della lamella fino al punto desiderato, quindi abbassiamo la lama. L’orientamento delle lamelle molto spesso si effettua per mezzo di una bacchetta. Andiamo quindi a sistemarla nel meccanismo e verifichiamo il suo funzionamento ruotandola in un senso e poi nell'altro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Procediamo con calma, per evitare di commettere errori
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come Pulire Tapparelle, Persiane E Simili

La maggior parte di noi cerca di dedicare tempo ed energia alla pulizia della casa, così da vivere in un ambiente sano e accogliente. Spesso, però, può succedere di trascurare le zone meno evidenti, quelle che più facilmente sfuggono al nostro sguardo....
Ristrutturazione

Come realizzare la cabina armadio spendendo poco

Cambiare o rinnovare la propria casa è sempre un gran piacere, anche se talvolta risulta essere molto stressante. Soprattutto, al giorno d'oggi, dove la parola principale nella mente di tutti è il "risparmio", ed ecco che quando si tratta di rinnovare...
Arredamento

Come decorare una veranda con le tende

La veranda è uno spazio particolare all'interno di una casa. È una stanza chiusa ma allo stesso tempo esterna. Può essere utilizzata come accogliente salottino dove sorseggiare tè caldo e chiacchierare con le amiche. Può essere utilizzata come sala...
Esterni

5 consigli per avere più privacy in balcone

Non vi è luogo migliore del proprio balcone per godersi un pomeriggio, o anche solo una mezz'ora, di meritato riposo, soprattutto quando l'estate si avvicina e le giornate si fanno sempre più lunghe e più calde.Ma quante volte vi è capitato di essere...
Arredamento

Come arredare in stile caraibico

Con l'avvicinarsi dell'estate oltre alla voglia di sole e di mare comincia a risvegliarsi il desiderio di rinnovare tutto, specialmente la casa. Se poi si tratta di una casa-vacanza sulla spiaggia è quasi inevitabile che si vuole arredare in modo tale...
Arredamento

Come arredare una cucina in stile minimal

L'arredamento di una casa rispecchia fedelmente il carattere di una persona; lo stile minimal è scelto da chi ama l'ordine. Esso è indirizzato verso un arredamento discreto, essenziale ed elegante. Per ottenere questo effetto bisogna curare il tutto;...
Arredamento

Guida all'arredo della veranda

Arredare una casa non è facile come sembra, sopratutto se mancano le idee. Esistono per questo molti siti internet e cataloghi, che aiutano nello studiare il giusto mobilio delle stanze, accessori compresi. La veranda però è uno degli ambienti più...
Arredamento

come arredare casa in stile marina

Quando si arreda una casa generalmente si tiene conto dei propri gusti e delle proprie passioni. Per gli amanti del mare o dei viaggi su nave, è perfetto uno stile marina per poter arredare con originalità ogni ambiente della propria casa. Non necessariamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.