Come migliorare le prestazioni della lavatrice

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Se usiamo dei piccoli e semplici accorgimenti, economici e di facile realizzazione, innanzitutto contribuiamo a tenere pulita la vostra abitazione e addirittura migliorare le prestazioni degli elettrodomestici che abitualmente utilizziamo e che, per un corretto funzionamento necessitano di particolari cure. Vediamo, nello specifico, come migliorare le prestazioni della lavatrice, uno degli elettrodomestici più usati in casa, però non sempre viene sfruttato al meglio. Spesso, anzi, cattivi e seri comportamenti ne compromettono il rendimento. Ecco dei consigli base per ottenere ottimi risultati con il vostro bucato.

26

Occorrente

  • bicarbonato di sodio, limone, aceto di vino bianco
36

Come tutti ben sappiamo il nemico numero uno della lavatrice, è il calcare. Purtroppo quando se ne deposita troppo nelle tubature adiacenti la lavatrice, può comprometterne il corretto funzionamento. È preferibile, quindi, usare l'anticalcare ad ogni lavaggio poiché, oltre a ridurre i consumi, salvaguarda le resistenze e migliora il rendimento. Qui di seguito vedremo come rendere pulito e più bianco il vostro bucato. Provate con il bicarbonato di sodio, quello che abitualmente usiamo in cucina, pratico e di facile reperibilità.

46

Tuttavia, il bicarbonato, aggiunto e mescolato ad aceto di vino bianco, può essere usato per rendere i nostri capi ancora più bianchi, oppure all'occorrenza può diventare un efficace anticalcare per la nostra lavatrice, se unito al limone: basta spremere poche gocce di limone in mezza tazza di bicarbonato di sodio in polvere e poi, aggiungerlo nel cassetto della lavatrice. Il vano porta-detersivo diventerà pulito e disincrostato in pochi minuti.

Continua la lettura
56

Inoltre può essere aggiunto ed usato puro per sbiancare i capi da lavare, se mescolato al detersivo per i lavaggi, all'interno dell'oblò della lavatrice. Questa soluzione, facile ed economica, senza dubbio ci potrà aiutare nel fare economia e nel migliorare le prestazioni della lavatrice, in quanto il bicarbonato agisce anche come anticalcare naturale. Per quanto riguarda il detersivo, ricordiamo che anche una quantità minima dà risultati soddisfacenti. Tuttavia, aumentare la dose di detersivo, può essere controproducente, in quanto potrebbe lasciare sui tessuti aloni e residui, che possono provocare allergie, oltre ad avere un impatto ambientale negativo. Meglio pretrattare le singole macchie, se ce ne sono, usando un po di sapone di Marsiglia o con uno smacchiatore, prima di avviare il lavaggio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

10 rimedi anticalcare fai da te

La presenza del calcare in ambienti domestici si riscontra soprattutto in quelle zone in cui cade o scorre acqua. Si tratta di un elemento naturale che rischia di interferire con il normale funzionamento degli elettrodomestici casalinghi e di creare problemi...
Pulizia della Casa

Consigli per rimuovere il calcare dal soffione della doccia

Quante volte farsi una doccia diventa operazione improvvisamente disagevole a causa del non corretto funzionamento del soffione dal quale viene erogato il getto d'acqua? Spesso si ritiene erroneamente che ciò rappresenti un problema insormontabile o...
Economia Domestica

Come far durare più a lungo gli elettrodomestici di casa

Ogni giorno, ciascuno di noi, in particolar modo le casalinghe, utilizza i più svariati elettrodomestici presenti in casa. Tutti, chi più e chi meno, sono in grado di usarli. In caso contrario, ricorrono in aiuto i fogli illustrativi, consegnati insieme...
Pulizia della Casa

Come realizzare un anticalcare fatto in casa

Durante le pulizie domestiche potremmo notare alcune sgradevoli tracce in più punti della casa. Lavandini, rubinetti e doccia sono gli elementi più esposti al problema. Stiamo parlando del calcare, la cui causa risiede nell'acqua che utilizziamo quotidianamente....
Pulizia della Casa

Come preparare un anticalcare per la lavatrice

Il calcare è il nemico numero uno della nostra lavatrice e per farla durare a lungo dobbiamo necessariamente utilizzare un anticalcare. In commercio ne esistono di tanti tipi e di svariate marche, ma a volte i costi sono abbastanza elevati. È per questo...
Pulizia della Casa

Come togliere i segni di calcare intorno ai rubinetti

Il calcare minaccia ogni superficie a contatto con l'acqua, dai rubinetti agli elettrodomestici. Se nel caso dei primi è visibile esternamente, nella lavatrice o nel frigorifero si accumula all'interno compromettendone il funzionamento. Il calcare, o...
Economia Domestica

Come controllare lo scarico della lavatrice

La lavatrice è uno degli elettrodomestici più utili in una casa. Nessun dubbio che in sua assenza la nostra vita sarebbe più complicata. Anzi, diciamola tutta, lavare a mano tutti i nostri indumenti e la biancheria di casa ci parrebbe un onere insormontabile,...
Pulizia della Casa

Come fare un gel sapone da bucato in casa

Nella seguente guida verrà spiegato come fare un gel sapone da bucato in casa. Ma perché farlo in casa e non acquistalo direttamente al supermercato? Beh, le motivazioni sono molteplici, ma la più importante è che molti dei detersivi in commercio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.