Come mettere in ordine il mobiletto del bagno

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Tenere in ordine una casa può essere davvero difficile, quando poi si parla del mobiletto del bagno la questione diventa davvero complicata. Infatti molto spesso i mobili del bagno essendo ampi, vengono trascurati e riempiti di cose che sistemiamo di rado. A tutti è capitato di acquistare una crema, piuttosto che un deodorante o un bagnoschiuma e riporlo senza pensarci troppo nel mobile del bagno, magari in fondo. E così ci ritroviamo pieni di prodotti per l'igiene personale e non dimenticati, che quando "ritornano alla luce" è per essere gettati via, perché ormai sono scaduti. Tutto questo è davvero uno spreco di denaro e di tempo. Ma si può porre rimedio organizzando l'armadio del bagno in modo intelligente, proprio come si fa nei centri benessere. Scopriamo insieme come mettere in ordine il mobiletto del bagno.

26

Occorrente

  • Telo cerato
  • ripiani
  • contenitori o cestini senza coperchio
  • ganci appendiabiti
36

Pulite l'armadietto

Il primo passo di come mettere in ordine il mobiletto del bagno è armarsi di pazienza e svuotarlo di tutti i prodotti che contiene. Una volta svuotato, dobbiamo controllare i prodotti uno per uno, per capire se si possono ancora utilizzare o se sono scaduti. Non fatevi prendere dai sentimentalismi e gettate categoricamente nella pattumiera tutto ciò che è scaduto. Se avete dei dubbi sulla data di scadenza di un prodotto, fate una ricerca veloce su internet per saperne di più. Pulite accuratamente tutti i ripiani del mobile e successivamente asciugateli con cura.

46

Inserite dei contenitori

A seconda di come è strutturato il vostro mobiletto del bagno, valutate se è il caso di aggiungere una mensola o comunque dei ripiani rigidi. Prendere il telo cerato e tagliatelo in modo da avere dei pezzi della stessa dimensione dei ripiani del mobile. Questo piccolo accorgimento servirà a mantenere il mobile pulito, preservandolo da accidentali fuoriuscite di prodotti come detersivi, creme ecc. Prendete i contenitori o i cestini, a seconda del vostro gusto e poneteli in modo da creare degli spazi ben organizzati. Riponetevi dentro i prodotti, divisi per categoria: le creme corpo e i prodotti per l'igiene personale magari da un lato, i detersivi e altri prodotti dall'altro. Abbiate cura di riporre immediatamente davanti i prodotti già aperti e quindi da consumare prima.

Continua la lettura
56

Usate dei piccoli accorgimenti

Se in casa ci sono dei bambini e il vostro mobiletto del bagno è in basso, per intenderci sotto al lavabo non riponetevi detersivi, medicinali e cosmetici per la loro sicurezza. È molto importante scegliere dei contenitori senza coperchio, per non perdere tempo ad aprirli quando ci serve qualcosa a portata di mano. Nel mobile del bagno si possono riporre anche apparecchi elettrici come epilatori, piastre, phon ecc. Magari appendendoli all'interno delle ante del mobile con l'ausilio di ganci da cucina.  

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Cucina: come scegliere i mobili sotto lavello

Quando siamo alle prese con la realizzazione o ristrutturazione di una casa, la scelta della mobilia diventa divertente e complicata al tempo stesso: dobbiamo ponderare bene le scelte, affidandoci sì al nostro gusto personale ma selezionando mobili che...
Pulizia della Casa

Come sistemare l'occorrente per le pulizie

La pulizia della casa richiede una grande capacità a livello organizzativo. Infatti, ogni operazione richiede un notevole impegno ed allo stesso tempo anche un po' di ordine. È fondamentale scegliere per l'occorrente delle pulizie un posto fisso per...
Arredamento

Come arredare l'angolo gioco dei bambini

Chi ha dei bambini piccoli, sa bene quanto sia importante avere all'interno della casa un angolo dedicato esclusivamente al loro svago. Non è necessario avere un grande spazio a disposizione ma basta che sia ben organizzato. A tal proposito, nella seguente...
Arredamento

6 soluzioni utili per la stanza del neonato

Come vedremo nel corso di questo tutorial, arredare con gusto la stanza di un neonato, significa soprattutto scegliere i giusti oggetti e i giusti complementi d'arredo, tali da rendere la stanza funzionale, oltre che comoda per se stessi e per il neonato....
Arredamento

10 trucchi per arredare bagni piccoli

Ecco, che ci troviamo a dover affrontare l'arduo compito di arredare un bagno piccolo. Sia che si tratti del bagno principale oppure che si tratti di un bagno di servizio nell'abitazione, dobbiamo comunque pensare di arredarlo. Cercheremo soluzioni essenziali,...
Arredamento

Come arredare una lavanderia di casa

Possedere uno spazio, anche piccolissimo, dove porre la lavatrice e la biancheria, è sicuramente il sogno di tutte le casalinghe. La lavatrice, infatti, è uno degli elettrodomestici più amato dalle donne, quello al quale non saprebbero mai rinunciare....
Economia Domestica

Come tenere in ordine una casa piccola

La casa, dopo gli affetti, è probabilmente la cosa più importante per qualunque essere umano. È il luogo in cui trovare calore e serenità. Lo spazio in cui ognuno lascia un po' dii se stesso. Spesso però non si ha la fortuna di vivere in una casa...
Arredamento

Come disporre i sanitari nel bagno

Qualunque sia l’intervento che si decide di attuare nel proprio bagno, non vi è una formula precisa, unica ed universale che illustri come progettarlo o che spieghi in che modo disporre all'interno i singoli elementi. Quando si parla di sanitari, a...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.