Come mantenere la casa pulita senza stress

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Sei stanca di inciampare nei giocattoli dei tuoi figli, oppure di ritrovarti con mucchi di indumenti da lavare accatastati nella vasca da bagno e piatti sporchi nel lavello? Per evitare che tutto questo accada nuovamente, basta seguire alcuni semplici consigli per mantenere la casa costantemente ordinata senza doversi stressare troppo. Mantenere la casa pulita ed ordinata, infatti, non è affatto un compito arduo, è sufficiente attenersi ad alcune regole e prendere l'abitudine di seguirle. Vediamo allora come mantenere la casa pulita senza stress.

25

Prima cosa da fare è dividere i compiti con i componenti del nucleo familiare. Non ostinarsi a voler fare tutto da soli, poiché darsi una mano a vicenda serve a risparmiare tempo e fatica. Se hai dei bimbi piccoli, insegna loro a prendersi cura delle loro cose: spiega come rifare il letto la mattina, ordinare i giocattoli e spazzare la propria camera. Se preso come un impegno giornaliero, loro impareranno a responsabilizzarsi e tu avrai un grande aiuto! Collabora sempre con il tuo compagno: mentre tu cucini, lui potrebbe apparecchiare la tavola, e mentre lui la sparecchia, tu potresti lavare i piatti!

35

Seconda cosa da tenere a mente è non accumulare troppo lavoro. Cerca di mantenere pulito, piuttosto che sporcare di continuo fino ad un punto di non ritorno. La mattina, dopo aver fatto colazione, lava le tazze, i bicchieri e le stoviglie utilizzate. Fai lo stesso dopo mangiato: è meglio lavare subito i piatti anziché lasciarli nel lavandino e accumularli. Quando avrai finito, passa la scopa e lo straccio: se fatto con costanza, lo sporco sarà sempre meno. Se davvero non ti è possibile per mancanza di tempo o voglia, cerca solo di sistemare la cucina: lava il piano cottura, passa una spugna sul tavolo e sul piano da lavoro e sistema i piatti nel lavandino.

Continua la lettura
45

Non lasciare mai i vestiti in giro per la casa, bensì prendi l'abitudine a riporli una volta utilizzate. Rimuovi la spazzatura ogni giorno e, anche se il cestino non è abbastanza pieno, è una buona abitudine svuotarlo comunque per evitare l'accumulo di spazzatura che potrebbe generare cattivi odori nell'ambiente domestico.

55

Tieni tutto al suo posto, stabilendo uno spazio da dedicare ad ogni cosa: le bollette da una parte, i giornali in un altra, le scarpe in un angolo, la biancheria della casa in un altro. In questo modo, stabilirai un ordine da seguire sempre. Sarà più semplice sistemare se si conosce fin da subito la collocazione delle cose. Ultimo consiglio è quello di non affaticarti a pulire tutte le stanze insieme: se ogni giorno ti dedichi ad una sola di esse, il risultato sarà più efficace e tu combatterai totalmente lo stress!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

10 consigli per imparare a buttare i rifiuti

Imparare a gettare i rifiuti che produciamo è una cosa più importante di quel che crediamo. Fare la raccolta differenziata finalizzata al riciclaggio dovrebbe essere una buona abitudine, un gesto di rispetto nei confronti dell'ambiente che ci circonda,...
Pulizia della Casa

Come Lavare I Giocattoli Di Plastica

Molte persone possiedono dei giocattoli di plastica, e questi giocattoli sono riposti in cantina, in mansarda oppure in vecchi scatoloni nella camera. In questi casi i giocattoli sono sporchi. Possono essere sporchi sia per la polvere accumulata sopra...
Economia Domestica

5 consigli per tenere in ordine i giocattoli

La stanza dei bambini sembra, il più delle volte, un campo di battaglia: giocattoli di ogni tipo invadono pavimento e letti mentre il disordine sembra regnare dappertutto. Mettere a posto ciascuna cosa diventa un'impresa titanica. Ogni qual volta i giocattoli...
Pulizia della Casa

Come pulire il lavandino

Il lavello della cucina dovrebbe essere una delle superfici più pulite di una casa, purtroppo però molto spesso, è pieno di germi. Grazie al lavandino è possibile sciacquare la frutta, la verdura, il pesce, la carne, pulire le pentole, i piatti, i...
Pulizia della Casa

Come tenere in ordine la casa

Mantenere in ordine la casa non è difficile come si pensa; occorre avere un po' di pazienza ed una maggiore dedizione. Alcune persone non riescono ad avere la casa in ordine per la vita frenetica che conducono oppure a causa del lavoro che porta via...
Pulizia della Casa

10 idee per risparmiare tempo nelle pulizie di casa

Fare le pulizie di casa si sa, non è un'attività esattamente piacevole. Ogni donna vorrebbe ridurre al minimo il tempo che occorre per terminare le faccende domestiche e dedicarsi così ad altre attività indubbiamente più entusiasmanti. Se anche voi...
Pulizia della Casa

Igiene in bagno: guida agli errori più comuni

Il bagno è una stanza immancabile in ogni casa. È una stanza attrezzata con accessori igienici, quali: wc, lavandino, doccia o vasca da bagno e bidet, specie in Italia, dove è maggiormente diffuso. Ovviamente in base al proprio ceto sociale ed in base...
Pulizia della Casa

Come togliere efficacemente la polvere accumulata nella tastiera del pc

La polvere: di cosa si tratta precisamente? La polvere altro non è che una materia composta da varie particelle di diametro compreso all'incirca tra 1 e 100 micrometri (detti anche micron). La polvere è diffusa nell'atmosfera e sono varie le fonti che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.