Come lucidare le cromature in ottone con il sale

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La cucina è un luogo dove una persona -donna o uomo che sia, alla faccia del maschilismo- può sfogare la propria creatività, la voglia di inventare nuovi piatti, di perfezionarne alcuni già esistenti. Cucinare diventa quindi non solo un obbligo: per gli appassionati è un'arte, una sfida, ma anche un piacere, un hobby, un modo per allontanare i pensieri, un'attività (perché no?) di coppia. Quest'attività, però, sporca: cucinare rende irrimediabilmente le cucine sporche. Per quanto quest'ultime vengano pulite dopo ogni utilizzo, lo sporco ostinato ed il grasso si accumulano nelle insenature dei ripiani, nelle fessure delle ante. Eppure, la cosa peggiore di tutte è, soprattutto, la sporcizia che si riversa sulle cromature in ottone delle cucine. Fortunatamente, esiste un metodo efficace tanto quanto semplice e veloce per lucidare l'ottone: è un modo che prevede come protagonista il sale. Il sale non solo è utile a lucidare l'ottone, ma è molto economico (credo che tutti abbiano in casa del sale), rispetta l'ambiente, perché non si utilizza un prodotto altamente inquinante come i molti in commercio; altra cosa molto importante per i cuochi... Il sale non rovina le mani! Ecco, dunque, che in questa guida voglio insegnarvi, passo dopo passo, come lucidare le cromature in ottone della vostra cucina con il sale.

27

Occorrente

  • Limone
  • Sale
37

Per prima cosa smontate tutte le parti possibili della cucina, come il manico del forno o i pomelli dei pensili. Mettete tutto nel lavello, anche le parti mobili, come le placchette gas. Iniziate a lavare i pezzi con del sapone sgrassante, così da eliminare lo strato di grasso superficiale che si è andato formando con il tempo.
Ricordate di indossare i guanti per proteggere le mani, i componenti sgrassanti del prodotto, infatti, potrebbero aggredire la pelle andandola a seccare. Sarebbe preferibile utilizzare una spugnetta diversa da quella usata per lavare i piatti, così che i batteri non vengano trasferiti dalla cucina ai piatti dove si mangia.

47

Sciacquate con acqua abbondate e cospargete il tutto con del sale fino. Qualsiasi voi abbiate va bene. Bagnate il sale con il succo di limone, così che l'azione sgrassante sia ancora più profonda. Lasciate agire per circa un'ora. Trascorso il tempo indicato sfregate le cromature con una retina insaponata, insistendo sulle parti più scure. Utilizzate molto olio di gomito, il risultato è garantito.

Continua la lettura
57

Una volta giunti correttamente fino a questo punto, sciacquate di nuovo con dell'acqua fredda: questo procedimento potrà rendere le cromatura ancora più lucida di prima. Lo stesso discorso lo si può anche fare per i bicchieri in vetro oppure con quelli in cristallo, l'acqua fredda li renderà splendenti. State attenti ad eliminare tutto il sale presente. Eventuali residui potrebbero compromettere il buon funzionamento degli ingranaggi.
Asciugate il tutto con un panno morbido.
Ripetendo l'operazione almeno una volta ogni quindici giorni la cucina resterà sempre pulita come nuova, e non dovrete fare tanta fatica per eliminare lo sporco ostinato dalle cromature in ottone, perché questo non avrà il tempo di accumularsi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • L'olio di gomito è fondamentale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire e lucidare l'ottone

Le operazioni di pulizia della nostra abitazione molto spesso nascondono mille insidie e ostacoli che possono crearci non poco grattacapi. Ovviamente non sempre si deve procedere nella medesima maniera. Infatti tutto dipende da cosa vogliamo pulire. Per...
Arredamento

Come scegliere un letto in stile vintage

Un letto in stile vintage permette di dimenticare lo stress e le tensioni della vita moderna, rifugiandosi di una camera da letto che avrà il sapore di un ambiente tranquillo e lontano dal caos. Femminile e affascinante, una camera da letto in stile...
Pulizia della Casa

Come pulire i rubinetti in ottone

Avete in casa dei vecchi rubinetti in ottone incrostati e rovinati? Invece di pensare subito a sostituirli, esistono dei modi davvero efficaci e facilissimi per pulire e lucidare l'ottone. Procedere è abbastanza semplice, ma occorre farlo nella maniera...
Pulizia della Casa

Come togliere l'ossidazione dalle maniglie in ottone

Chi ha la casa piena di mobili antichi, avrà sicuramente delle cassettiere, delle porte o degli armadi dotati di maniglie in ottone. Le maniglie in ottone richiedono però un'accurata pulizia se vogliono essere mantenute sempre pulite, nuove e lucide....
Pulizia della Casa

Come pulire gli oggetti di ottone in modo naturale

Quando si pulisce la propria casa si può andare incontro ad una serie di problematiche o criticità che spesso non vengono prese in considerazione. In realtà le operazioni di pulizia sono più complesse di quanto ci si possa immaginare. Per eseguire...
Pulizia della Casa

Come Pulire Oggetti In Ottone, Rame O Peltro

Quante volte ci è capitato di trovarci nel dubbio di cosa poter usare per riuscire a pulire gli oggetti presenti nella nostra casa come rame ottone o peltro? Esistono parecchi prodotti in commercio, ma spesso trattasi di detersivi troppo aggressivi e/o...
Pulizia della Casa

L'aceto nelle pulizie di casa

Ecco una bella ed interessante guida, del tutto facile da portare avanti, che sarà abbastanza utile a tutte le casalinghe e non solo, ma anche a tutte le persone, che vogliono eseguire le pulizie di casa, con il semplice utilizzo di prodotti non chimici....
Ristrutturazione

Come fare pavimentazioni in legno

Creare delle pavimentazioni in legno può essere la soluzione ideale per svariati ambienti ed utilizzi. Consideriamo ad esempio una pavimentazione in legno attrezzata per ricreare, non solo ambienti interni ma anche preziosi percorsi o terrazze per giardini,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.