Come lavare le tende di plastica

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le tende sono uno dei complementi d'arredo più diffusi al mondo. Ne esistono di diversi modelli adatti ad ogni tipo di utilizzo, per oscurare le finestre, come decorazione o per usi più utili, e sono realizzate con molteplici tipi di materiali adatti ad ogni tipo di situazione. Ultimamente stanno andando sempre più diffondendosi le tende in PVC, un materiale plastico utile a diversi scopi. Questa tipologia di tende è molto utilizzata per coprire le docce. In commercio, esistono molteplici tipologie di tende di plastica. Ci sono le tende per esterni in PVC, che risultano particolarmente delicate. Anche alcuni tipi di veneziane sono in plastica e richiedono una manutenzione complessa e faticosa. E poi ci sono le tende per la doccia, sottoposte a muffe e calcare.
A seconda del tipo di tende, bisogna lavare con procedure specifiche e particolari. È anche necessario scegliere i detergenti adatti, per evitare errori ed ottenere un risultato soddisfacente. Come procedere? Semplice, leggete i consigli del tutorial. Vi forniremo alcuni validi suggerimenti a riguardo che potrete utilizzare per lavare le tende di plastica in maniera veloce e semplice. Vediamo quindi come fare.

27

Occorrente

  • Tende in PVC: spazzola dalle setole morbide, 500ml di acqua, 2 cucchiai di sapone neutro, acqua distillata per il risciacquo
  • Tende veneziane in plastica: panno umido (o aspirapolvere), detersivo per piatti (o candeggina), guanti
  • Tende per la doccia: 1 bicchiere di aceto di vino bianco, 2 cucchiai di bicarbonato di sodio, lavaggio delicato in lavatrice a 30°C
37

TENDE IN PVC.
Se desiderate lavare le tende esterne in PVC, dovete realizzare una soluzione con acqua e sapone neutro. Passate il detergente con una spazzola dalle setole morbide. Eseguite dei movimenti regolari e leggeri, così da eliminare facilmente anche lo sporco più ostinato. Evitate prodotti abrasivi ed eccessivamente alcalini. Potreste provocare graffi e lesioni, che andrebbero a compromettere la superficie delle tende. Per il risciacquo, usate dell’acqua distillata. Un’acqua eccessivamente calcarea, infatti, potrebbe lasciare sgradevoli aloni sul rivestimento in plastica.

47

VENEZIANE.
Per eliminare lo sporco delle tende veneziane in plastica, il metodo è leggermente più impegnativo. Innanzitutto, dovete pulire la polvere in eccesso con un panno umido. In alternativa, potete usare l’aspirapolvere. Eseguite il lavoro con estrema attenzione, cercando di raggiungere i punti più ostinati. Quindi, procedete con l’eliminazione delle macchie più tenaci. Chiudete le tende e passate del detersivo per piatti, strofinando delicatamente. Per un risultato impeccabile, potete usare anche della candeggina. Risciacquate in profondità e ripetete l’operazione nell’altro verso. Durante la pulizia delle tende, vi consigliamo di indossare dei guanti resistenti. Le bande in plastica, infatti, potrebbero provocarvi graffi e lesioni.

Continua la lettura
57

TENDE PER LA DOCCIA.
Se dovete lavare le tende della doccia, non temete! Bastano dei semplici accorgimenti per risolvere il problema. Rimuovete le tende dal supporto e mettetele in lavatrice. Inserite nel cestello un bicchiere di aceto di vino bianco. Aggiungete anche il bicarbonato di sodio ed impostate un lavaggio delicato a 30°C. L’azione igienizzante ed antimicotica dei due elementi donerà alle tende di plastica una pulizia impeccabile. Stendete le tende all’aperto, in una zona ombreggiata. Attendete la completa asciugatura, prima di riposizionarle.
Un consiglio. Dopo la doccia, tamponate le tende con un panno assorbente. Eviterete la formazione di muffa.
Lavare le tende di plastica non è particolarmente complesso come si potrebbe credere, ed è un lavoro che andrebbe fatto periodicamente. Con un po' di accortezza e seguendo le indicazioni di questa guida, potrete evitare che si formino quelle fastidiose muffe che a lungo andare rovinano il materiale, costringendoci a comprarne di nuove. Allungherete così di parecchio la vita della vostra tenda, risparmiando inoltre moltissimi soldi. Vi auguro quindi buon lavoro e buona fortuna.
Alla prossima.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Una manutenzione regolare e sistematica delle varie tende in plastica vi agevolerà di molto il lavoro. Spolveratele con un panno morbido almeno una volta a settimana. Rimuoverete più facilmente lo sporco.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

10 idee per rinnovare la camera da letto

Rinnovare la camera da letto è il sogno di molte persone. Tuttavia per questioni di tempo o di denaro, si rimandano sempre i lavori. Se lo desiderate potete però dare una ventata di freschezza senza cambiare i mobili. Con una buona dose di fantasia...
Arredamento

Come arredare una cucina in stile minimal

L'arredamento di una casa rispecchia fedelmente il carattere di una persona; lo stile minimal è scelto da chi ama l'ordine. Esso è indirizzato verso un arredamento discreto, essenziale ed elegante. Per ottenere questo effetto bisogna curare il tutto;...
Ristrutturazione

Come realizzare la cabina armadio spendendo poco

Cambiare o rinnovare la propria casa è sempre un gran piacere, anche se talvolta risulta essere molto stressante. Soprattutto, al giorno d'oggi, dove la parola principale nella mente di tutti è il "risparmio", ed ecco che quando si tratta di rinnovare...
Arredamento

Come arredare in stile caraibico

Con l'avvicinarsi dell'estate oltre alla voglia di sole e di mare comincia a risvegliarsi il desiderio di rinnovare tutto, specialmente la casa. Se poi si tratta di una casa-vacanza sulla spiaggia è quasi inevitabile che si vuole arredare in modo tale...
Economia Domestica

Come Rinfrescare La Casa In Estate

Il Ministero della Salute tutti gli anni ci propone la medesima norma per sopravvivere al caldo afoso: rimanere in casa nelle ore più calde. Ma a volte comportamenti sbagliati, fanno si che la nostra casa diventi un forno caldo. Dove risulta difficile...
Arredamento

Guida all'arredo della veranda

Arredare una casa non è facile come sembra, sopratutto se mancano le idee. Esistono per questo molti siti internet e cataloghi, che aiutano nello studiare il giusto mobilio delle stanze, accessori compresi. La veranda però è uno degli ambienti più...
Arredamento

come arredare casa in stile marina

Quando si arreda una casa generalmente si tiene conto dei propri gusti e delle proprie passioni. Per gli amanti del mare o dei viaggi su nave, è perfetto uno stile marina per poter arredare con originalità ogni ambiente della propria casa. Non necessariamente...
Pulizia della Casa

Come Pulire Tapparelle, Persiane E Simili

La maggior parte di noi cerca di dedicare tempo ed energia alla pulizia della casa, così da vivere in un ambiente sano e accogliente. Spesso, però, può succedere di trascurare le zone meno evidenti, quelle che più facilmente sfuggono al nostro sguardo....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.