Come lavare le coperte in lavatrice

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando la stagione fredda è ormai lontana e il caldo sta bussando alle porte, è giunto il momento di lavare e riporre negli armadi tutte le coperte che ci hanno tenuto al caldo durante la stagione invernale. Lavare le coperte, specie quelle di lana, non è un compito semplice, ma sicuramente non è impossibile. Lavare un piumone o una coperta in lavatrice, è molto più semplice rispetto al lavaggio a mano. È sufficiente, infatti, mettere la coperta da lavare all'interno dell’elettrodomestico e scegliere il programma giusto. In ogni caso, è sempre necessario leggere l’etichetta per evitare di rovinarle con un lavaggio inadeguato. Ecco come lavare le coperte in lavatrice.

25

Per la coperta di lana, prima di procedere con il lavaggio, è opportuno eliminare i peli e le impurità con un'apposita spazzola. È possibile utilizzare anche un battipanni per scuoterle ed allontanare eventuali residui di polvere, dopodiché metterle in lavatrice. Alcune coperte moderne riportano sull'etichetta il programma di lavaggio a mano o in lavatrice. Ad ogni modo, è importante sapere che la coperta va lavata ad una temperatura bassa, quindi in acqua fredda che non superi i 30°C; non utilizzare la centrifuga ed usare detersivo liquido per lana e delicati, oppure un ammorbidente specifico. La scelta dell'ammorbidente deve essere accurata perché uno aggressivo potrebbe provocare la formazione dei cosiddetti ''pallini''.

35

Per le coperte di pile, controllare che non ci siano grosse macchie o addensamenti di sporco prima di lavarle. In tal caso, usare una giusta quantità di detersivo per piatti, cospargendolo con le dita e lasciandolo agire per qualche minuto. Quando il sapone avrà attaccato lo sporco, passare un panno di carta o di stoffa per asportarlo. Successivamente, mettere la coperta in lavatrice e impostare quest'ultima su "lavaggio delicato", non oltre i 40°C perché il pile è sintetico e alle alte temperature le fibre possono allungarsi. Utilizzare un detersivo delicato per mantenere la coperta morbida.

Continua la lettura
45

Per le coperte di lana merinos, metterle in lavatrice alla temperatura di 30° senza ammorbidente se è spessa; se invece è più sottile e leggera, è opportuno effettuare il lavaggio a secco. Per i piumoni e le trapunte, usare sempre basse temperature, che non superino i 40°.

55

Tenere presente che il carico massimo che la lavatrice può sopportare è riferito alle coperte bagnate, ovvero cariche di acqua, e non a quelle asciutte. Altro consiglio è quello di assicurarsi che nel cestello ci sia sempre dello spazio libero insieme al capo inserito, perché questo garantisce un miglior lavaggio e risciacquo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come lavare le coperte invernali

Durante l'inverno, non c'è nulla di più confortevole di un letto caldo; ma quando si tratta di lavare le coperte invernali, lo sforzo non è indifferente. Mantenere le coperte invernali asciutte e pulite è molto importante; infatti, se queste non vengono...
Pulizia della Casa

Come pulire le coperte in pelliccia sintetica

Calde e morbidissime, le comode e resistenti coperte in pelliccia sintetica garantiscono un delizioso tepore durante le fredde nottate invernali, ma possono anche essere sfruttate la sera sul divano per vedere la TV quando i termosifoni vengono spenti....
Economia Domestica

Come scegliere coperte e trapunte

La scelta dei copriletto e delle trapunte da utilizzare è abbastanza importante, poiché ad essa sono legati il nostro relax e il comfort notturno. In commercio possiamo trovare un vasto assortimento. Per questo bisognerà conoscere le caratteristiche...
Pulizia della Casa

Come riporre coperte e piumoni

Le coperte e i piumoni sono dei capi molto utili pesante scaldarci durante le fredde nottate d'inverno, ma quando arriva l'estate diventano superflui e devono essere conservati in un luogo adeguato per poi tirarli fuori nel migliore dei modi l'inverno...
Pulizia della Casa

Come lavare le coperte di lana a mano e in lavatrice

Dopo un'intera stagione invernale e dopo aver dormito decine e decine di notti con le vostre coperte di lana arriverà il momento in cui dovrete lavarle. Quando le temperature cominceranno ad aumentare e sarà il momento del cambio di stagione sarà molto...
Pulizia della Casa

Come lavare i plaid in lana o in pile

Il pile è un tessuto sintetico moderno, inventato intorno agli '80 in una fabbrica tessile americana. E’ una fibra molto interessante, perché come la lana mantiene caldi e rispetto ad essa presenta addirittura anche molti vantaggi. Se avete sbadatamente...
Economia Domestica

Come rifare il letto all'americana

Per gli appassionati di arredamento, è molto importante curare tutti i dettagli di ogni camera, compresa la camera da letto. Oltre alla scelta della qualità delle lenzuola, delle coperte, dalla rete, delle lampade, del materasso e di tutti gli ornamenti...
Arredamento

Cassone sotto il letto: come organizzarlo

Lo spazio sfruttabile nella propria casa, purtroppo, con il passare degli anni, e quindi del tempo, diventa sempre più raro e prezioso. Infatti inevitabilmente esso si riduce, costringendoci spesso a soluzioni poco eleganti per conservare alcuni oggetti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.