Come lavare i pavimenti senza alcun detergente

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se siamo proprietari di una abitazione, sicuramente ci sarà capitato di dover effettuare delle pulizie in modo che la nostra casa possa essere sempre pulita e profumata. Per fare ciò, generalmente preferiamo acquistare degli appositi prodotti per la pulizia recandoci in appositi negozi in modo da essere sicuri che il risultato finale sia sempre perfetto spendendo però in alcuni casi cifre elevate. In alternativa potremo sfruttare tutti i consigli presenti all'interno delle moltissime guide che potremo reperire online, in cui utenti di tutto il mondo condividono i propri trucchi per eseguire perfettamente le pulizie delle varie superfici. Nei passi successivi di questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a lavare correttamente i pavimenti senza l'utilizzo di alcun detergente.

25

Occorrente

  • acqua calda
  • straccio
  • passastraccio
  • straccio-panno giallo
  • aceto
  • bicarbonato di sodio
35

Se abbiamo pavimenti di ceramica scuri, tipo cotto, laviamoli nel modo seguente senza usare alcun detergente: riempiamo un secchio con acqua calda, (dopo aver infilato i guanti di gomma per proteggere le mani) e immergiamo uno straccio normale, lasciamolo ben imbibito d'acqua. Con il passa-straccio, laviamo il pavimento cercando di mettere sempre il secchio con l'acqua pulita dietro di noi, iniziando dal fondo della stanza e lavando, pezzo dopo pezzo, verso dietro.
Ogni paio di metri sciacquiamo bene lo straccio e continuiamo a passarlo ben bagnato.

45

Quando avremo lavato tutto occorrerà anche asciugarlo. Per farlo immergiamo in acqua pulita e fredda un panno-straccio (tipo panno-spugna colorato, per pavimenti), strizziamolo più che possiamo e ripartiamo dal punto iniziale sempre verso dietro. Facciamo scorrere a destra e a sinistra il passa-straccio e ogni due o tre metri, sciacquiamo e strizziamo più che possiamo il panno-spugna.
Ripeti l'operazione fino a che l'acqua non risulti pulitissima.

Continua la lettura
55

Oltre a questo metodo che richiede una procedura più lunga, potremo lavare qualsiasi tipo di piastrella, aggiungendo all'acqua calda due bicchieri di aceto. Oltre a dare un buon odore, l'aceto pulisce e disinfetta le superfici, togliendo eventuali incrostazioni, in quanto è anche un ottimo sgrassatore. Possiamo anche utilizzare il bicarbonato di sodio, utile sopratutto per i pavimenti lucidi, perché possiede la caratteristica di sbiancare. Evitare l'uso dei detergenti chimici, permette anche di aiutare l'ambiente, poiché nessun elemento chimico verrà sversato nello scarico, e ci sarà un minor consumo di plastica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire gli angoli dei pavimenti

Durante la pulizia di un pavimento bisogna concentrarsi maggiormente sotto gli armadi, sotto il letto, sotto gli elettrodomestici e agli angoli, poiché la polvere si accumula di più in queste zone. Gli angoli in maniera particolare sono inclini all'accumulo...
Pulizia della Casa

Come pulire i pavimenti con il decerante

Se i vostri pavimenti sono opachi e presentano una patina giallastra, significa che gli strati precedenti di cera si sono sovrapposti fino a sedimentarsi. Sarà quindi necessario essere a conoscenza su come pulire i pavimenti con il decerante, il prodotto...
Pulizia della Casa

Come pulire pavimenti in ardesia

L'ardesia è da sempre considerata uno dei materiali più resistenti che ci siano in natura oltre il diamante. Oggi viene molto utilizzata anche per la costruzione della pavimentazione domestica, oltre che quella di musei e altri luoghi di interesse....
Pulizia della Casa

5 trucchi per eliminare i batteri dai pavimenti

L'igiene della casa è un elemento importantissimo per la qualità della vita all'interno delle mura domestiche. Soprattutto infatti se si hanno in casa bambini, anziani o persone ammalate, è bene avere un'igiene perfetta delle proprie stanze. L'igiene...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie da un pavimento in ardesia

I pavimenti in ardesia sono molto belli ma richiedono una manutenzione diligente, per evitare la formazione di macchie antiestetiche e l'accumulo di sporcizia con formazione di eventuali graffi. Si consiglia di eseguire una pulizia regolare e quotidiana....
Pulizia della Casa

Ricette per un detersivo per pavimenti fai da te

Avete idea di quanti componenti chimici contenga un normale detersivo per pavimenti? Tanti, anzi troppi e sono sostanze che magari non danneggiano le superfici lavabili ma danneggiano la nostra pelle e minano la nostra salute. Purtroppo non si può fare...
Pulizia della Casa

Come pulire lo stucco dai pavimenti in ceramica

A seconda del tipo di pavimento, le macchie di stucco possono essere eliminate con metodi diversi per essere rimosse. La prima operazione da fare, è sempre quella di spazzare efficacemente la superficie con una comune scopa. Ecco vari metodi e diversi...
Pulizia della Casa

Consigli sulla pulizia dei pavimenti

In questa guida vi daremo alcuni consigli sulla pulizia dei pavimenti. Ogni pavimento ha esigenze diverse e quindi richiede metodi di pulizia differenti. Il pavimento in parquet per esempio è molto delicato e di conseguenza non potranno essere utilizzati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.