Come lavare i lacci delle scarpe

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Spesso i lacci delle scarpe sono molto delicati e rischiano di sporcarsi o rovinarsi con molta facilità, specialmente durante il periodo invernale quale le piogge sono presenti e abbondanti. Curando costantemente i vostri lacci eviterete che questi si rovinino in breve tempo, allo stesso tempo eviterete di spendere denaro per acquistare dei nuovi lacci delle scarpe. Di certo in questo periodo caratterizzato da una grave crisi economica, risulta essere fondamentale risparmiare qualunque somma di denaro. Dunque continuate a leggere con attenzione questa semplice guida, per apprendere utilmente come lavare i lacci delle scarpe.

25

Occorrente

  • Detersivo neutro
  • Spazzolino per denti
  • Bicarbonato di sodio
35

Se i lacci delle vostre scarpe sono ad esempio quelli delle scarpette per lo sport oppure quelle per il tempo libero, quindi di media qualità e prezzo, potrete lavarli come si fa solitamente, ovvero inserendoli nella lavatrice insieme alle stesse scarpe, ma con l'accortezza di lasciarli attaccati, per evitare che possano fastidiosamente impigliarsi nel cestello e di conseguenza danneggiarlo anche irreparabilmente.

45

Dei lacci di ottima qualità come ad esempio quelli di lino, di raso oppure alcantara, volendoli forzatamente lavare a parte, visto che le scarpe sono di gran pregio e in pelle, per evitare che si possano rovinare inserendoli nella lavatrice, risulta essere opportuno raggrupparli come una sorta di ruota e successivamente legarli, in modo che il rotolo assuma le sembianze di una sfera, quindi simile a qualsiasi altro tessuto grande, senza le parti che si possano incastrare nel cestello e danneggiarsi a vicenda. Se invece optate per il lavaggio a mano, ad esempio per poter eliminare il fango che si è accumulato durante un'intensa giornata di pioggia, allora per evitare di sfibrarli, dovrete lasciarli in ammollo in acqua tiepida, e successivamente pulirli leggermente con uno spazzolino da denti. Dato il gran pregio del tessuto di cui si compongono, risulta essere inoltre utile evitare di utilizzare prodotti chimici, orientandovi ad esempio sul bicarbonato di sodio, il quale oltre a ravvivare il colore, svolge anche una leggera azione abrasiva eliminando lo sporco che si accumula nelle loro fibre. Anche in questo caso uno spazzolino per i denti a setole morbide, serve a massimizzare il risultato.

Continua la lettura
55

Come accade per i capi colorati anche per i lacci delle scarpe bisogna prestare molta attenzione a non mischiarli tra loro, per evitare che possano perdere il colore originale oppure assumere quello di altri indumenti colorati che si trovano vicino ad essi. A parte quindi un lavaggio individuale, il consiglio più utile risulta essere quello di attenersi alle stesse regole adottate proprio per i capi di abbigliamento colorati e delicati, dunque conviene immergerli in acqua fredda e con poco detergente, provvedendo ad utilizzare del sapone neutro oppure del detersivo specifico per i suddetti capi particolari sia per qualità che per tonalità di colore. Queste semplici oppotunità di lavaggio vi consentiranno di ottenere ottimi risultati, dei lacci puliti sembreranno sicuramente più nuovi e vi consentiranno di utilizzarli più a lungo ottenendo dunque un risparmio economico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

5 testiere per il letto fai da te

Spesso è possibile ricavare dei veri e propri mobili da altri materiali o complementi d'arredo usati ed ormai dismessi. Non buttiamo via niente perciò. Tutto potrebbe tornaci utile. Soprattutto per creare la testiera del letto. Una volta che avremo...
Arredamento

Come montare una tenda da interno

Le tende da interni svolgono sicuramente un ruolo davvero molto importante nell'arredamento della vostra casa: in quanto queste ultime rendono la casa molto accogliente e inoltre vi preservano dagli sguardi indiscreti di altre persone. Se siete interessati...
Pulizia della Casa

Come riporre coperte e piumoni

Le coperte e i piumoni sono dei capi molto utili pesante scaldarci durante le fredde nottate d'inverno, ma quando arriva l'estate diventano superflui e devono essere conservati in un luogo adeguato per poi tirarli fuori nel migliore dei modi l'inverno...
Ristrutturazione

Come rifinire la tappezzeria

Capita spesso di avere in casa un vecchio divano o delle sedie imbottite che proprio non si abbinano all'arredamento moderno ma che, allo stesso tempo, non riusciamo a buttar via. In tal caso, la soluzione migliore sarebbe quella di tappezzare questi...
Ristrutturazione

Come rinnovare un pouf

I pouf sono un elemento d'arredo presente in sempre più case, ed è facile intuirne i motivi: occupano molto meno spazio di una poltrona o di un divano, entrando in qualsiasi porzione di spazio disponibile e creando un posto a sedere di indubbia comodità....
Arredamento

10 consigli su come arredare un bilocale

Avete preso da poco un bilocale e non sapete come arredarlo? Tranquilli, ecco per voi 10 consigli su come arredare un bilocale. Quindi preparate pennarelli, assi di legno e quadri vari, perché state per rendere il vostro bilocale una stanza d'hotel a...
Esterni

Come arredare un terrazzo con il ferro battuto

In estate il terrazzo è sicuramente il luogo più sfruttato della casa, l'ambiente ideale per trascorrere momenti di relax con gli amici. Per renderlo più accogliente si può arredare con il ferro battuto. Quando si deve scegliere l'arredamento del...
Economia Domestica

Come organizzare le scarpe

Le scarpe costituiscono un accessorio prezioso, specie per le donne, che in genere ne possiedono numerose paia. Ogni volta che apriamo la scarpiera, dobbiamo poter avere una visione completa dell'insieme, ed è quindi indispensabile organizzare le nostre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.