Come lavare i cuscini grandi

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Tutti quanti sappiamo quanto sia pesante e stressante dover fare le pulizie di casa però lo stress aumenta notevolmente nel momento in cui ci ritroviamo a dover lavare tutte quelle cose che non si lavano tanto spesso come, ad esempio, tende, coperte e cuscini. Se siamo alle prime armi con questo mondo e vorremmo evitare di danneggiare questi oggetti con un errato lavaggio, potremo provare a cercare su internet delle guide che ci insegnino quali prodotti e tecniche utilizzare per riuscire ad ottenere un risultato perfetto. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a lavare correttamente i cuscini grandi.

25

Occorrente

  • Detersivo delicato
  • Lavatrice
35

Lavaggio in lavatrice

I cuscini prima o poi si sporcano e quindi hanno bisogno di essere lavati di tanto in tanto. La maggior parte di questi possono essere lavati in casa, ad eccezione di quelli in piuma che necessitano di alcune precauzioni. Per prima cosa è necessario introdurre uno o due cuscini alla volta in lavatrice, a seconda della grandezza di ognuno. Aggiungere un telo da bagno nel bucato per creare l'equilibrio, se vi è spazio solo per un grande cuscino nella lavatrice. Utilizzare un quarto della quantità di detersivo normalmente consigliata per la lavatrice. Lavare i cuscini attraverso il ciclo delicato ed eseguire un risciacquo supplementare quando il ciclo è completo.

45

Asciugatura

Rimuovere i cuscini dalla lavatrice e metterli nell'asciugatrice insieme ad un paio di palle da tennis o scarpe pulite. Rotolando con le palle, i cuscini potranno liberarsi di eventuali pelucchi. Far asciugare i cuscini per circa 60 minuti, tirandoli fuori ogni 20 minuti per verificare se si sono impigliati.

Continua la lettura
55

Lavaggio a mano

Se i cuscini sono troppo grandi per la lavatrice, ovviamente è necessario lavarli a mano. Rimuovere quindi le fodere, riempire la vasca da bagno con acqua calda e mescolare una piccola quantità di detersivo nell'acqua fino a quando non si scioglie. Immergere completamente uno o due cuscini in acqua e agitare delicatamente senza torcere o strizzare. Utilizzare una spazzola morbida per rimuovere le macchie più ostinate.
Scaricare l'acqua dalla vasca da bagno ed usare le mani per spremere quanta più acqua possibile da ogni singolo cuscino. Dopo di che posarlo su un asciugamano pulito, piegando quest'ultimo intorno ad esso e tamponando per eliminare l'acqua. Introdurre il cuscino nell'asciugatrice dopo aver rimosso manualmente più acqua possibile. Se il cuscino non entra nell'asciugatrice, appenderlo all'aria aperta con delle mollette.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come lavare i cuscini in piuma d’oca

Il cuscino composto da piume d'oca, è uno dei cuscini più desiderati da tutti quanti. Infatti, grazie alla sua morbidezza e sofficità, è sempre l'oggetto più amato del nostro letto. Questo cuscino, a differenza di quelli di ultima generazione, come...
Pulizia della Casa

Come lavare i cuscini in lattice o gommapiuma

La maggior parte della popolazione soffre di disturbi fisici durante il sonno, tanti dei quali derivano dal tipo di cuscino utilizzato e dalla posizione scorretta nel proprio letto: mal di schiena, dolori articolari, insonnia, etc. È importante per alleviare,...
Economia Domestica

I capi da non mettere mai in asciugatrice

L'asciugatrice, è un macchinario davvero utilissimo per asciugare i capi appena lavati in un batter d'occhio. La comodità di un'asciugatrice è ineguagliabile perché nelle stagioni invernali, soprattutto quando piove molto, non si ha il bisogno di...
Pulizia della Casa

Come prevenire i depositi di pelucchi sui vestiti nell'asciugatrice

Se lavati in maniera corretta, gli indumenti trattengono sempre un poco di lanugine. Una delle funzioni più comuni dell'asciugatrice è proprio quella di eliminare gran parte delle fibre sciolte durante il programma di asciugatura; tuttavia, può succedere...
Pulizia della Casa

Come lavare e sterilizzare i peluche

I bambini sono dei veri collezionisti di piccoli animaletti di pezza, che accompagnano la loro infanzia per molto tempo. Spesso i peluche sono soggetti a mille peripezie, vengono sporcati, tirati, appoggiati in ogni dove e di tanto in tanto necessitano...
Economia Domestica

Come limitare i consumi dell'asciugatrice

L'asciugatrice entrata nelle case italiane ormai da anni è elettrodomestico che permette di asciugare il bucato appena lavato. D'altro canto però l'asciugatrice è anche uno strumento che comporta un grande consumo di energia elettrica, che a lungo...
Arredamento

Come scegliere l’asciugatrice

L'asciugatrice è un elettrodomestico abbastanza utile; in commercio esistono vari modelli e design. Generalmente l'asciugatrice ha una larghezza inferiore a 75 cm, una profondità che varia dai 25 cm ai 45 cm ed un'altezza compresa tra i 35 cm e i 45...
Economia Domestica

Come asciugare le tende con l’asciugatrice orizzontale

Le tende sono indispensabili per impreziosire una finestra. Una volta sporche però, lavarle e farle tornare nuovamente pulite e candide risulta scomodo e difficoltoso. Una soluzione pratica e piuttosto semplice può essere quella di asciugarle con l'utilizzo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.