Come lavare bene i vetri

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Pulire i vetri di casa costa tempo, fatica ed impegno. Sulla superficie si annidano polvere, acqua piovana nonché le impronte dei bambini. Per eliminare opacità e sporcizia serve olio di gomito! Molti detergenti promettono ottimi risultati. Tuttavia, gli aloni si formano proprio dai residui di questi igienizzanti. Inoltre, i prodotti chimici danneggiano l'ambiente circostante e sono pericolosi per l'uomo. Scatenano reazioni allergiche e problemi alla respirazione. Per ottenere buoni risultati nel rispetto della natura, puoi affidarti a soluzioni semplici ed ecologiche. Ecco come lavare bene i vetri delle finestre o delle porte con il minimo sforzo.

27

Occorrente

  • Un secchio con acqua calda
  • Panni in microfibra
  • Un detergente per vetri
  • Per preparare un detergente naturale: mezzo bicchiere d'acqua, mezzo di alcool e metà bicchiere di aceto
37

Preliminari

Per lavare bene i vetri di porte e finestre, particolarmente esposti allo smog, spolverali prima con un panno pulito. In questa maniera, non trascinerai la polvere su tutta la superficie. Con questo accorgimento potrai risparmiare tempo e fatica. Lo sporco più evidente verrà trattenuto dalle fibre del panno. Successivamente, prendi uno strofinaccio morbido. Bagnalo con dell'acqua calda, strizzalo e passalo sui vetri. Parti dai lati, verso il centro. Dopo i preliminari, utilizza un buon detergente. Scegline uno già pronto (disponibile in commercio a prezzi talvolta competitivi) oppure preparane uno in casa.

47

Detergente naturale

Puoi pulire i vetri di casa con un prodotto totalmente naturale ottenendo risultati straordinari. Rispetterai la natura ed i tuoi cari, evitando pericolose inalazioni di componenti chimici. Per la realizzazione ti basteranno degli ingredienti facilmente reperibili in casa. Pertanto, procurati una bottiglietta con spruzzatore. Versaci mezzo bicchiere d'acqua, mezzo di alcool e metà bicchiere di aceto (va bene anche l'ammoniaca). Agita per bene e spruzza il composto sui vetri. Lava accuratamente le superfici con una spugna. Poi con della carta di giornale, ottima per non lasciare aloni, asciuga i vetri in verticale e poi in orizzontale. Prosegui fino a completa asciugatura.

Continua la lettura
57

Lucidatura

Per completare la pulizia dei vetri, prendi un panno in tela di cotone oppure in microfibra. Evita assolutamente la stoffa perché lascia piccoli filamenti, aloni e striature. Passalo delicatamente ma con decisione sui vetri. Questo accorgimento è ideale per lucidare le superfici di finestre o porte. Adesso le tue vetrate risplenderanno come non mai! Le nostre nonne le lavavano nelle ore meno calde della giornata e senza il sole. In questo modo evitavano gli antiestetici aloni. È un segreto validissimo anche ai giorni nostri. Non ti resta che provare per credere!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Preferibilmente lava i vetri in ore in cui non batte il sole sulla superficie
  • La microfibra a differenza di altri panni non lascia pelucchi. Di conseguenza nemmeno aloni né striature
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come eliminare gli aloni dai vetri

Vetri pieni di aloni e sporchi balzano subito agli occhi e creano un'immagine poco curata della vostra abitazione. Detergere superfici delicate come i vetri non è facile come si potrebbe credere: per evitare che restino macchie o aloni, occorre utilizzare...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri senza aloni

Tra le numerose faccende domestiche che affrontiamo ogni giorno, sicuramente la pulizia dei vetri rappresenta uno dei compiti più noiosi e anche più faticosi: proprio per questo motivo, rimandiamo più volte, finché alla fine cediamo, perché comunque...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri esterni dopo la pioggia

Pulire i vetri esterni dopo la pioggia richiede particolari accorgimenti, indispensabili per ottenere un risultato splendente. La pioggia, infatti, porta con sé microparticelle di sabbia. Queste contribuiscono a creare sgradevoli aloni e macchie persistenti....
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri con gli aspiragocce

La pioggia, la neve, l'umidità e le impronte lasciate dai bambini, possono spesso macchiare i vetri e sporcarli fino a farli diventare indecenti. La trasparenza del vetro con la sporcizia, tende a diminuire ed è per questo che è sempre meglio mantenere...
Pulizia della Casa

Come far splendere i vetri

Uno delle imprese più difficili nell'ambito dei lavori domestici è rappresentata sicuramente dalla pulizia dei vetri. Questi, infatti, a causa di pioggia, vento e polvere, li ritroviamo sporchi e pulirli diventa davvero faticoso e spesso i risultati...
Pulizia della Casa

Come pulire perfettamente i vetri

Una delle sfide più grandi che ogni donna, ed ultimamente sempre più spesso anche gli uomini, combatte tra le mura domestiche è la perfetta pulizia dei vetri. Ditate, polvere e schizzi di pioggia sono tra i principali nemici: un vetro perfettamente...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri senza detersivi

La pulizia dei vetri è tra le attività domestiche che impegnano maggiormente tempo, tuttavia è fondamentale nella cura dell'ambiente casalingo. Nella maggior parte dei casi vengono utilizzati dei prodotti di detersione specifici, che troviamo facilmente...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri in modo ecologico

A volte si trovano sui vetri degli aloni antiestetici e indesiderati che bisogna togliere immediatamente per evitare di fare una brutta figura. Per la pulizia dei vetri sul mercato esistono tantissimi prodotti a prezzi convenienti. È importante però...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.