Come isolare acusticamente una sala prove

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I musicisti che amano suonare i loro strumenti con le loro band, sapranno sicuramente che non è sempre possibile fare baccano quando si hanno dei vicini di casa che non sopportano i rumori. Avere una sala prove per suonare con il proprio gruppo è indispensabile per poter suonare e fare le prove, ma non sempre le stanze vengono insonorizzate come si deve. Insonorizzare una stanza per non disturbare il vicinato è fondamentale, e per non spendere cifre esorbitanti è possibile anche procedere da soli con materiali semplici e facili da reperire. Volete sapere come isolare acusticamente una sala prove? Leggete questa guida e scoprirete come fare.

27

Occorrente

  • Pannelli insonorizzanti in spugna, librerie, libri, cartoni per le uova, coperte spesse, tende fonoisolanti, materassi.
37

Isolare una stanza dal resto della casa per creare una sala prove perfetta è indispensabile per un gruppo che ama suonare ogni giorno. Potete iniziare ad isolare la vostra sala prove utilizzando sulle pareti delle semplici tende fonoisolanti da acquistare da un ferramenta o delle coperte spesse. Dovrete inchiodare con dei grossi chiodi resistenti e lunghi le tende o le coperte al muro per coprire i suoni che usciranno dai vostri strumenti. Per non creare una sala prove disordinata, cercate di scegliere tutte le coperte o le tende isolanti dello stesso colore e modello.

47

Un ulteriore modo per isolare le pareti senza spendere molto e creare una sala prove perfetta, è quello di utilizzare delle librerie piene di libri. I libri posizionati in maniera fitta uno accanto all'altro, riescono ad isolare benissimo le pareti e a creare una sala prove perfetta per suonare. Le librerie, dovranno essere posizionate su tutte le pareti fino al tetto e dovranno essere piene di libri. Dovrete anche applicare su tutti gli spifferi delle porte e delle finestre delle spugnette isolanti per evitare che tutti i suoni possano fuoriuscire da questi spazi.

Continua la lettura
57

Un modo leggermente più dispendioso ma efficace per isolare le pareti di una sala prove, è quello di acquistare dei pannelli fonoassorbenti o in vetroresina che hanno un elevato tasso di assorbimento del suono e sono perfetti per creare una sala prove ad hoc. I modi un po' meno dispendiosi e più "rustici" per isolare una camera rimangono due: utilizzare i classici cartoni per le uova o utilizzare dei vecchi materassi. Questi due materiali sono abbastanza efficienti, ma sicuramente daranno disordine e caos alla sala prove. Con questi piccoli consigli spendendo poco, potrete realizzare una perfetta sala prove insonorizzata.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Isolate tutte le pareti della stanza per non far sentire alcun suono ai vicini.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come isolare una casa

Ecco a voi, cari lettori, una bella guida, tramite cui poter imparare, come isolare una casa, nel modo più veloce ed efficace possibile. Avere una casa che sia ben isolata dall'esterno e quindi non disperda il calore che viene da dentro e non riceva...
Ristrutturazione

Guida ai sistemi a cappotto

La dispersione termica è una delle problematiche più comuni negli edifici e nelle abitazioni più vecchie. Questa è la causa di uno spreco di energia enorme, che fa lievitare le bollette rispetto agli edifici più moderni. Uno dei sistemi di coibentazione...
Ristrutturazione

Come insonorizzare una parete di gesso

I vostri ragazzi fanno troppo rumore nella cameretta? Volete creare una stanza dove poter suonare o ascoltare musica indisturbati? Bene, questa guida allora fa al caso vostro. Oggi infatti parleremo di come insonorizzare una parete di gesso. Il procedimento...
Arredamento

Pannelli fonoassorbenti: guida all'utilizzo

I pannelli fonoassorbenti sono un prezioso ausilio, perfetto per semplificare la vita a chi abita in zone estremamente rumorose; è notorio, infatti, che l’inquinamento acustico può perturbare tanto il riposo di anziani, malati e bambini, quanto la...
Ristrutturazione

Come installare un controsoffitto in sughero

I pannelli in sughero sono fra i migliori materiali reperibili nel caso si voglia realizzare una controsoffittatura di un ambiente ed isolarlo acusticamente. Generalmente i pannelli vengono realizzati in materiale cerato e poi tostato. La cottura ne altera...
Ristrutturazione

Come coibentare il controsoffitto

La coibentazione è una tecnica di isolamento che può essere applicata sia per isolare termicamente due ambienti aventi temperature molto differenti, sia per isolare acusticamente una stanza in modo da renderla insonorizzata. In questa guida vedremo...
Ristrutturazione

Come isolare le pareti dello scantinato

Isolare le pareti delle vostre case ed attività, si sa che apporta un notevole risparmio sulle bollette causato in gran parte dal fattore riscaldamento. Tale operazione deve però essere effettuata nel migliore dei modi altrimenti si rischierebbe di...
Ristrutturazione

Come isolare una parete interna dalla muffa

La presenza della muffa in una abitazione è un problema fastidioso, ma anche dannoso. La muffa si crea per l'azione di organismi che si moltiplicano con l'umidità. E spesso si scorgono macchie di muffa, più o meno grandi, sul soffitto o dietro i mobili....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.