Come installare una stufa senza canna fumaria

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In commercio esistono diverse tipologie di stufe, alcune delle quali si installano senza la canna fumaria. In alcuni edifici la canna fumaria non esiste nemmeno, e non sempre è possibile realizzarne una. Le stufe senza la canna fumaria riescono a ricreare l'atmosfera di una tradizionale stufa a legna e si adattano perfettamente a qualsiasi tipo di arredamento. Inoltre, per alimentarle si possono utilizzare vari tipi di combustibile, dal GPL al metano, dal pellet al bioetanolo, dal cherosene al petrolio. Entriamo nello specifico e vediamo come installare una stufa senza canna fumaria.

27

Occorrente

  • Stufa senza canna fumaria
  • Spazio
  • Stufa alogena
  • Kit per manutenzione meccanica
37

Le precisazioni sulle stufe senza canna fumaria

Precisiamo: quando si parla di una stufa senza canna fumaria non vuol dire che essa risulti completamente priva di tubo di scarico. Si parla di un sistema di riscaldamento che prevede solo l'installazione di un tubo lungo 8 cm (secondo la normativa UNI 1086) con il "fungo" terminale che fuoriesce dal muro. Se si decide di usufruire di questo tipo di riscaldamento, evitate l'installazione fai da te. Rivolgetevi ad un tecnico specializzato, in modo che il lavoro venga effettuato in totale sicurezza.

47

Gli accorgimenti prima dell'installazione

Per le stufe a metano, GPL, cherosene, petrolio o bioetanolo il calore viene prodotto nell'ambiente dalla combustione. Questo tipo di stufe generalmente non ha bisogno di una canna fumaria, poiché il comburente è l'ossigeno stesso. I locali devono avere una circolazione dell'aria costante per evitare che si produca un'eccessiva quantità di biossido di carbonio. Prima di installare gli elementi accertatevi che l'ambiente presenti un'adeguata ventilazione. In caso contrario dovrete realizzare dei fori di aerazione, obbligatori quando si utilizza il gas metano in casa.

Continua la lettura
57

La scelta di una stufa alogena

Un'altra rapida soluzione potrebbe essere quella di optare per una stufa alogena. Quest'ultima è priva di canna fumaria e allo stesso tempo molto economica. Sappiate però che questo sistema non è il migliore dal punto di vista economico se si vuole risparmiare sui costi energetici. Quando non è possibile munirsi di un differente impianto di riscaldamento bisogna valutare le scelte e le opzioni disponibili. In questo caso è consigliabile optare per l'installazione a muro utilizzando appositi sistemi di aggancio. Così facendo il corpo riscaldante resta lontano da persone o cose, evitando inoltre il rischio di incidenti. Abbiamo terminato la nostra guida su come installare una stufa senza canna fumaria. Per ulteriori informazioni consultate il link: http://www.caminisulweb.it/guida/stufe-a-pellet-senza-canna-fumaria.html.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nel caso in cui non foste particolarmente pratici nella risoluzione di problemi legati all'installazione di elettrodomestici ed alla salvaguardia degli ambienti della vostra abitazione, rivolgetevi ad una persona con più esperienza di voi o ad un tecnico qualificato.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

5 tipologie di stufa ecologica

Viviamo in un periodo in cui l'inquinamento ha raggiunto tassi elevatissimi, ed è quindi necessario ricercare, soprattutto nell'ambito del riscaldamento, delle alternative alle nocività prodotte nel corso dei secoli. Cercheremo quindi di descrivere...
Economia Domestica

Vantaggi della scelta di una stufa a pellet canalizzata

Molte famiglie italiane e non solo, da anni scelgono come riscaldamento per la propria abitazione le stufe alimentate a pellet, per due motivi fondamentali; il primo per la durata di questo materiale, e il secondo per limitare i costi rispetto alla legna,...
Economia Domestica

Come risparmiare con una stufa a petrolio

Negli ultimi anni abbiamo assistito ad una crescita esponenziale la preferenza per i sistemi di riscaldamento con una stufa a petrolio rispetto a quello tradizionale. Il riscaldamento con stufa a petrolio ha delle limitazioni che influiscono molto sulla...
Arredamento

Come scegliere una stufa a pellet

Quando giunge la stagione invernale inevitabilmente inevitabilmente si deve far i conti col freddo. Riscaldare gli ambienti della propria casa è quindi fondamentale al fine di ottenere una temperatura ideale all'interno della nostra abitazione. Questo...
Economia Domestica

Come accendere il fuoco in una stufa a legna

Le stufe a legna, come tutti sapete utilizzano il legno come combustibile. Esse possono essere realizzate in ghisa, in ceramica o in acciaio e possono diventare un vero e proprio oggetto di design. Attraverso il loro utilizzo si può ottenere una resa...
Economia Domestica

Come installare una stufa in ghisa

La ghisa è una lega composta da ferro e carbonio; questo materiale è utilizzato per il rivestimento delle stufe a legna in quanto è un ottimo conduttore di calore. La ghisa è in grado di accumulare le radiazioni termiche che rilascia lentamente nell'ambiente;...
Economia Domestica

Le migliori stufe a pellet

Le stufe a pellet costituiscono un sistema di riscaldamento più economico rispetto ad analoghi dispositivi. La materia prima, il pellet, si ottiene dagli scarti della lavorazione del legno. Si tratta di una sostanza completamente ecologica e naturale....
Ristrutturazione

Come installare la idrostufa a pellet

Le termostufe o idrostufe sono dei generatori di calore a pellet che si collegano all'impianto idraulico e servono a scaldare l'acqua che circola nei termosifoni. L'acqua è riscaldata attraverso le pareti della camera di combustione, attigue al braciere,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.