Come installare le piastrelle su una parete esterna

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Disponete di una parete esterna e desiderate decorarla con delle piastrelle? Realizzare questo lavoro non è particolarmente difficile. Basterà solo reperire i materiali adatti e seguire le semplici indicazioni di questa guida. Vogliamo dunque illustrarvi come installare le piastrelle su una parete esterna. Ecco come occorre procedere per costituire una parete davvero moderna e rinnovata.

26

Occorrente

  • Collante, spatola americana, cazzuola, piastrelle, smerigliatrice angolare.
36

Preparate il collante

Per prima cosa dovrete preparare il collante. Mescolatelo accuratamente e stendetelo sulla parete da trattare con le piastrelle in modo omogeneo. Una volta effettuata questa operazione dovrete creare le scanalature, utilizzando una spatola americana o una classica cazzuola. Con questi utensili distribuite il collante lungo la parete, agendo dal basso verso l'alto. Risalite dunque lungo l'intera parete, prestando attenzione a non trascurare neppure un angolo della parete stessa, la cui superficie dovrà essere interamente ricoperta di collante. Per arrivare nelle zone meno facili, servitevi di una scala o di uno sgabello.

46

Applicate le piastrelle

Ora prendete le piastrelle e iniziate ad applicarvici sopra uno strato omogeneo di collante. Svolgete questa operazione con tutte le piastrelle e successivamente provvedete alla loro sistemazione sulla parete. Come fare? Livellate le piastrelle dapprima con la mano, poi con uno specifico martello in gomma. Qualora non disponiate di questo utile oggetto, potrete effettuare questa operazione anche con il calcio del martello. Ma vi raccomandiamo, in quest'ultimo caso, di procedere con molta attenzione per non danneggiare o scalfire le piastrelle. Qualora fosse rimasta una piccola quantità di collante sulle piastrelle o sui contorni di queste, prendete un panno e pulite le eventuali imperfezioni.

Continua la lettura
56

Stuccate i giunti

Qualora le piastrelle non si incastonassero perfettamente sulla parete, dovrete tagliare le stesse con una smerigliatrice angolare. Verificata ora la perfetta aderenza delle stesse a tutta la superficie, potrete iniziare con il lavoro di stuccatura dei giunti e con quello di pittura della parete, utilizzando ovviamente le tonalità che maggiormente preferite. L'operazione di pittura è chiaramente facoltativa. Qualora le piastrelle utilizzate fossero infatti di vostro gradimento, potreste anche saltare questo passaggio, giungendo così rapidamente al termine del vostro lavoro. Ecco realizzata in pochissimo tempo e con la giusta perizia una valida installazione di alcune piastrelle su una parete esterna.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando applicate le piastrelle alla parete esterna, verificatene l'aderenza con uno specifico martello in gomma.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come incollare le piastrelle

Per incollare le piastrelle in modo tale da ottenere un buon lavoro è essenziale grande precisione e allo stesso tempo una certa abilità manuale. Si raccomanda inoltre un certo tempismo, infatti è fondamentale non essere troppo lenti nei movimenti...
Ristrutturazione

Come posare le piastrelle

Dovendo ristrutturare casa, talvolta ci si imbatte anche nel dover cambiare le piastrelle del pavimento o di un muro, magari perché rotte, consumate, o semplicemente non ci vanno più a genio. In molti tendono a rivolgersi ad un professionista del settore...
Ristrutturazione

Come cambiare il pavimento di casa

Cambiare il pavimento di casa è uno dei lavori che richiedono una manutenzione continua. Tuttavia sono diversi i motivi che conducono a questa scelta. Il primo motivo, quello più banale, ed è di carattere estetico. Col passare degli anni cambiano le...
Ristrutturazione

5 modi per posare le piastrelle

Se nella nostra casa intendiamo cimentarci nella posa delle piastrelle sia in bagno che in cucina, possiamo optare per diverse soluzioni che riguardano principalmente svariati tipi di collanti, ma tuttavia è importante sottolineare che in alcuni casi...
Pulizia della Casa

Come far risplendere le piastrelle

Le pulizie quotidiane oppure settimanali sono indispensabili per evitare che lo sporco si concentra in maniera indelebile. Se i lavori di casa non si eseguono regolarmente si corre il rischio di dover agire con dei prodotti aggressivi per eliminare lo...
Ristrutturazione

Come abbellire le piastrelle del bagno

Le piastrelle del bagno vanno spesso cambiate non perché siano rotte o fuori moda, ma soltanto per una questione di gusto o per esigenze di arredo. In alternativa alla sostituzione, c'è tuttavia la possibilità di abbellirle, e renderle più gradevoli...
Esterni

Come posare un rivestimento decorativo per esterni

Se sull'uscio di casa oppure nell'atrio del giardino o del cortile intendiamo posare un pavimento decorativo, possiamo farlo senza necessariamente convocare un tecnico specializzato. Si tratta infatti, di procedere in base a delle linee guida ben precise...
Ristrutturazione

Come rimuovere le piastrelle delle pareti

Se in cucina oppure nella stanza da bagno intendiamo sostituire le piastrelle poiché non ci soddisfano più per il loro colore oppure sono visibilmente scheggiate e quindi antiestetiche, per rimuoverle ed evitare di rompere il muro sottostante è necessario...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.