Come insonorizzare una parete confinante

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La qualità della vita all'interno di un'abitazione è strettamente legata al comfort acustico. Subire i rumori proveniente dall'alloggio confinante è davvero fastidioso, soprattutto quando si vuol riposare in pace! Ma tranquilli, esistono diverse tecniche come insonorizzare una parete confinante e adesso vi mostrerò una tecnica molto usata e molto efficace negli appartamenti. L'isolamento acustico di un ambiente è senza dubbio la soluzione migliore per contrastare i rumori di diverso genere. Sicuramente bisognerà impiegare almeno un giorno per la realizzazione però vi assicuro che la difficoltà è davvero bassa.

25

Occorrente

  • Lana di roccia o di vetro, colla, tasselli in plastica, pannelli in cartongesso
35

Il materiale imbottito

L'isolamento delle pareti confinanti si ottiene tramite contro-pareti in cartongesso separate dalla parete esistente con un'intercapedine imbottita di materiale fonoassorbente (in genere lana di roccia o lana di vetro). È possibile migliorare il potere di assorbimento acustico aumentando lo spessore dell'intercapedine. In sintesi, distanziando maggiormente la contro-parete di cartongesso rispetto alla parete. In modo tale che l'intercapedine potrà ospitare maggiore quantità di materiale fonoassorbente. Per un risultato sicuramente migliore è opportuno intervenire su entrambi le facciate della parete esistente.

45

I pannelli

Come insonorizzare una parete confinante: innanzitutto ricordate di incollare i pannelli fonoassorbenti dal basso verso l'alto, cominciando da un angolo della parete. Nel fare ciò munitevi di colla quanto basta e tasselli in base al peso dei pannelli che può decisamente variare. Ricordate sempre di non lasciare buchi e fate attenzione alla rete impiantistica. Conviene applicare un nastro biadesivo di guarnizione sul pavimento, sul soffitto e sui muri in corrispondenza della contro-parete da realizzare. In questo modo avremo sigillato i giunti. Adesso si può procedere con l'incollaggio delle contro-pareti con diversi collanti che vendono sul mercato. Come detto precedentemente, potete fissare meglio il tutto con dei tasselli in plastica. Questi tasselli in plastica sono decisamente utili ad eliminare i ponti termici.

Continua la lettura
55

Il giunto

Infine, per insonorizzare una parete confinante, è sufficiente sigillare il giunto tra le pareti con del tradizionale nastro da cartongesso e stucco. Rimettere lo zoccoletto, precedentemente rimosso e potete subito procedere alla tinteggiatura della parete ottenuta.  

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come realizzare una controparete di isolamento acustico

L'esperienza quotidiana di chi vive in case a schiera, aventi pareti divisorie in comune con altre unità, dimostra come uno dei problemi più lamentati sia il disagio provocato dai rumori attraverso i muri. Tuttavia per migliorare le caratteristiche...
Economia Domestica

Come insonorizzare una lavatrice

Fare il bucato ogni giorno, sebbene sia necessario, comporta un grande dispendio di energie. In particolare di energia elettrica per chiunque utilizzi una lavatrice. La lavatrice è un elettrodomestico fondamentale. Garantisce pulizia e igiene ad ogni...
Ristrutturazione

Come insonorizzare una stanza con il polistirolo

Alcuni di noi amano la musica, tanto da farne una delle passioni principali. Magari abbiamo imparato a suonare uno strumento e vogliamo esercitarci, da soli o in compagnia degli amici. E magari ci piace anche ascoltarla a tutto volume, per godere di ogni...
Economia Domestica

Consigli per insonorizzare la lavatrice

Se abbiamo una lavatrice posizionata in un ambiente della casa e su una superficie sensibile ai rumori, per evitare di arrecare disturbo alle persone quando l'elettrodomestico è in funzione (specie quando si aziona la centrifuga), è necessario intervenire...
Ristrutturazione

Come realizzare un isolamento termoacustico

La prima cosa che dobbiamo di certo sapere, è che per realizzare un operazione di isolamento termoacustico per esterni, tramezzi o per il soffitto della vostra abitazione, noi in genere consigliamo di procurarci tutti i materiali occorrenti, e mettere...
Ristrutturazione

Come insonorizzare una parete di gesso

I vostri ragazzi fanno troppo rumore nella cameretta? Volete creare una stanza dove poter suonare o ascoltare musica indisturbati? Bene, questa guida allora fa al caso vostro. Oggi infatti parleremo di come insonorizzare una parete di gesso. Il procedimento...
Ristrutturazione

Come Creare Un Isolamento Acustico In Una Stanza

Uno dei problemi che ci affliggono tutti i giorni e che proprio ci danno fastidio è quello dei rumori che percepiamo intorno quando siamo dentro casa. Isolare acusticamente la nostra casa è diventata un'esigenza comune, e per farlo nel migliore dei...
Ristrutturazione

Come attutire i suoni ed i rumori provenienti da altre stanze

Chissà quante vi sarà capitato di ascoltare, molto spesso senza neppure volerlo, conversazioni, rumori molesti, suoni fastidiosi, urla, litigi ecc... Provenienti dalle abitazioni dei vostri vicini di casa. In condominio, si sa, sono inconvenienti che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.