Come individuare una perdita su una parete esterna

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Prendersi cura della propria casa non è mai un'impresa semplice. Qualcosa può sempre sfuggire. Per esempio, possiamo non accorgerci di una perdita su una parete esterna. Questa col tempo potrebbe peggiorare e diventare grave. È importante quindi individuare per tempo le perdite. Successivamente si possono trattare le zone critiche. La vostra casa vi ringrazierà! Vediamo allora in questa guida come individuare una perdita su una parete esterna della vostra casa.

27

Occorrente

  • Mappa delle tubature della casa
37

Le cause

Innanzitutto, cosa sono le perdite sulla parete? Cosa le causa? La maggior parte delle perdite sono per un problema di umidità. Un tubo consumato, una zona particolarmente umida della casa, muffe, infiltrazioni esterne dal tetto o dal terrazzo. Gestire questi problemi è complicato, soprattutto se vivete in un condominio. In questo caso, le possibili cause della perdita si moltiplicano. Inoltre può essere più attribuire la colpa e il conseguente pagamento delle spese.

47

Le tipologie

In generale la perdita si individua abbastanza facilmente. Sono delle macchie più scure rispetto all'intonaco della parete esterna. Si possono poi dividere in più tipologie. Se il muro è verde e freddo, con intonaci gonfi, si tratta probabilmente di umidità da risalita. Se invece le cause sono muffe interne, avrete probabilmente evidenze anche alla parete interna. Per esempio con zone umide, scure e, nei casi peggiori, gocciolanti. Infine, se la causa sono tubature idrauliche rotte? Avrete macchie particolari, spesso a mezza parete e con forme allungate. Individuare la tipologia di perdita è fondamentale. Su tratta di una prima diagnosi per capire le cause. Una volta capiti i motivi, potete passare ai migliori rimedi.

Continua la lettura
57

I rimedi

Dato che le cause sono molte, molti e differenti sono anche i rimedi. Possono essere dell'impianto idrico. In quel caso contattate quanto prima l'idraulico. La perdita esterna si riflette anche in una macchia all'interno? Allora potrebbe essere un problema di muffa e umidità. Trattate la zona specifica con prodotti specifici a base di varechina sia all'interno sia all'esterno. Se è già grave, potete pensare a un cappotto. Se col tempo non migliora, contattate uno specialista. Se l'umidità è da risalita, il rimedio è più complesso. Se è già grave, dovrete operare direttamente sul muro. Tagliare il muro, isolarlo. Meglio che ci pensi un professionista.
Se infine vivete in condominio, il primo passo è sempre quello. Contattate il vostro amministratore e discutetene con gli altri condomini.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Chiedete sempre un parere a un professionista
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Consigli per il cambio d'aria in casa

È molto importante garantire un corretto e completo cambio d'aria in casa, non solo per aumentare la sensazione di comfort e benessere di chi ci vive. Contribuisce infatti ad evitare la formazione di muffe a causa dell'umidità ristagnante, prodotta...
Pulizia della Casa

Come prevenire muffe e funghi nell'armadio

Muffe e funghi sono degli organismi che proliferano negli ambienti caldi e umidi. Qualche volta gli armadi possono rappresentare un ambiente ideale, specialmente se si conservano indumenti bagnati oppure umidi. Questo problema si può evitare facilmente...
Pulizia della Casa

Come eliminare il muschio dai muri

La crescita del muschio sui muri rappresenta una problematica molto comune che può essere provocata da svariati elementi, i quali favoriscono la sua proliferazione. L'accumulo di umidità e la formazione di condensa sulle pareti, ad esempio, sono sicuramente...
Economia Domestica

5 consigli per proteggere la casa dall'umidità

L'umidità costituisce uno dei più grossi problemi domestici, specie per chi vive in posti freddi o in zone vicino al mare o a fiumi, perché essa ha origine dall'acqua. Non solo: rappresenta anche una causa e aggravante per chi soffre di patologie di...
Economia Domestica

Come pulire la teiera e la caffettiera

Uno degli inconvenienti più sgradevoli che le normali caffettiere presentano, è lo sgradevole sapore che conferiscono al caffè quando vengono usate dopo un periodo lungo di inutilizzo, o quando vengono usate per la prima volta. La caffettiera ha delle...
Ristrutturazione

Come isolare le pareti dello scantinato

Isolare le pareti delle vostre case ed attività, si sa che apporta un notevole risparmio sulle bollette causato in gran parte dal fattore riscaldamento. Tale operazione deve però essere effettuata nel migliore dei modi altrimenti si rischierebbe di...
Pulizia della Casa

Rimedi contro il cattivo odore in bagno

Il bagno è un ambiente della casa dal quale purtroppo provengono innumerevoli e fastidiosi odori maleodoranti. Questi possono essere causati da diversi motivi: lo scarico del bagno, la fognatura o addirittura la presenza di muffe che si annidano sulle...
Economia Domestica

Come riscaldare la casa senza il gas

I sistemi di riscaldamento a gas sono più frequenti negli appartamenti, all'interno di palazzi sia nuovi che datati. Ciò in quanto l'installazione di un impianto a gas tramite caldaia, termosifoni, bombolone centralizzato o metanodotti sotterranei comporta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.