Come impostare i tempi di accensione di una lavastoviglie

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

La nostra casa è colma di elettrodomestici grandi e piccoli, che ci aiutano a svolgere i lavori più noiosi e che se fatti a mano richiederebbero molto tempo. Uno di questi elettrodomestici è la lavastoviglie, che piano piano sta diventando un apparecchio davvero indispensabile. Le lavastoviglie di ultima generazione, ci permettono di ridurre i consumi di acqua, oltre ad alleggerirci del noioso compito di lavare i piatti, ma la cosa davvero utile è che possiamo programmare l'accensione in modo da spostare i consumi di notte, quando costa notevolmente meno. Vediamo quindi come impostare i tempi di accensione di una lavastoviglie.

28

Occorrente

  • Lavastoviglie dotata del sistema di avvio ritardato
  • Pastiglie per lavastoviglie
  • Sale per lavastoviglie o Sale grosso
  • Brillantante (Opzionale)
38

Ovviamente le lavastoviglie non sono tutte uguali e i diversi modelli spesso hanno i comandi completamente diversi anche se si tratta di due lavastoviglie di una stessa marca. Infatti è sempre consigliato leggere il libretto d'istruzioni per essere sicuri di compiere le operazioni in maniera corretta. In ogni caso in quest'articolo cercheremo di prendere come riferimento i principali modelli di lavastoviglie delle marche più conosciute.

48

Ad esempio le lavastoviglie hotpoint ariston ed indesit sono dotate del tasto "Partenza Ritardata". Infatti è possibile programmare l'accensione settando di quanto si voglia ritardare. Mettiamo il caso che siano le 20:00 e vogliamo spostare l'accensione nelle ore notturne, non dobbiamo far altro che caricare la lavastoviglie, inserire la pastiglia detersivo e il sale per lavastoviglie ed eventualmente il brillantante negli appositi scomparti, impostare il programma desiderato e premere il tasto "partenza ritardata". Possiamo posticipare l'accensione di 3 ore premendo il tasto partenza ritardata una volta; alla seconda pressione la partenza verrà posticipata di 6 ore; alla terza l'avvio avverrà dopo 9 ore. Se volessimo annullare l'opzione "partenza ritardata" basterà premere il suddetto pulsante una quarta ed ultima volta.

Continua la lettura
58

Un po' diversa è la programmazione per una lavastoviglie Whirlpool. Infatti è presente anche in questo modello il tasto di accensione ritardata, ma in questo caso è possibile ritardarla fino a 24 ore, aumentando di ora in ora il ritardo. Ad esempio se sono le 8:00 del mattino e vogliamo farla accendere 14 ore più tardi, dobbiamo premere il tasto "avvio ritardato" per 14 volte, una volta per ogni ora di ritardo.

68

Anche nella programmazione della lavastoviglie Bosch, l'avvio ritardato può essere impostato di ora in ora fino a ventiquattro ore. Tenendo premuto il tasto, quindi non tante volte ma premere a lungo fino ad arrivare all'ora desiderata in cui vogliamo che la nostra lavastoviglie si accenda. È davvero comodo avere questa funzione, perché ci permette di impostare l'accensione la mattina prima di andare a lavoro e di trovare le stoviglie pulite la sera quando rientriamo, o magari la mattina seguente se la impostiamo per l'accensione notturna.

78

La programmazione delle lavastoviglie Rex Electrolux, invece, è quasi identico a quello proposto dalla Whirpool, infatti, l'unica differenza è che il massimo ritardo impostabile su questi modelli è di 9 ore, che comunque sono in linea con la maggior parte dei modelli proposti in commercio anche da altre aziende.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordate di mettere in funzione la lavastoviglie sempre a pieno carico, in questo modo si risparmierà notevolmente sul consumo dell'acqua.
  • Se volete risparmiare potete usare del sale grosso da cucina invece del sale per lavastoviglie, otterrete lo stesso risultato ad un costo nettamente inferiore

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come tenere sempre nuova la tua lavastoviglie

La lavastoviglie è uno degli elettrodomestici indispensabili in cucina perché permette di evitarsi la fastidiosa incombenza di dover lavare le stoviglie a mano, aiutandoci a risparmiare tempo e fatica. Come tutti gli elettrodomestici, anche la lavastoviglie...
Pulizia della Casa

Come curare la lavastoviglie

La moderna tecnologia ha fatto passi da giganti. Essa ha in un certo qual modo influenzato positivamente la nostra vita quotidiana. Basta pensare alla funzione e ai lavori svolti dagli elettrodomestici per capire come questo progresso tecnologico ha reso...
Pulizia della Casa

Come usare in maniera ecologica la lavastoviglie

È abbastanza comodo lavare i piatti con la lavastoviglie in quanto mentre l'elettrodomestico "lavora" si possono svolgere altre attività. Però, la propria scelta potrebbe non essere ecologica per l'utilizzo di detersivi nocivi ed inquinanti. Se si...
Economia Domestica

Come funziona la lavastoviglie

Fino a poco tempo fa, la lavastoviglie era un elettrodomestico acquistato dalle famiglie con un reddito medio-alto. Inoltre non era poi tanta apprezzata, in quanto la casalinga disponendo di tempo a sufficienza era abituata a lavare piatti e quant'altro...
Economia Domestica

Come risparmiare con l'utilizzo della lavatrice e della lavastoviglie

La lavatrice e la lavastoviglie sono due elettrodomestici che hanno cambiato la vita di molte massaie, facilitandone di molto il lavoro, in particolar modo la lavatrice, ma la corrente, si sa, la consumano. Ecco dei suggerimenti per come risparmiare con...
Pulizia della Casa

10 oggetti da non mettere nella lavastoviglie

Gli elettrodomestici d'epoca moderna rappresentano un valido aiuto nelle faccende di casa. La lavastoviglie è uno di questi. Fare i piatti con l'ausilio di questo apparecchio ci permette di risparmiare tempo. E non solo: se la usiamo correttamente potremmo...
Economia Domestica

Come scegliere la lavastoviglie

Se dovete completare la vostra cucina con la lavastoviglie, prima di acquistarla è necessario fare alcune importanti valutazioni sia di carattere strutturale che funzionale, in modo da poterla sfruttare in base alle vostre specifiche esigenze. In riferimento...
Pulizia della Casa

Come non rovinare i bicchieri in lavastoviglie

In casa ormai tutte le persone, posseggono i vari elettrodomestici. Infatti oltre alla classica e amatissima lavatrice, troviamo l'asciugatrice. Quest'ultima permette di asciugare velocemente i vestiti, soprattutto per chi vive in una città dove piove...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.