Come impiattare gli spaghetti

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La nostra grande Italia, è considerata da sempre la patria della pasta, perché noi italiani l'amiamo mangiare, in qualunque modo, possa essere servita. Gli spaghetti, in particolar modo, sono in assoluto il tipo di pasta che più rappresenta la cucina italiana; infatti, sono tantissime le ricette che si possono preparare dal semplice aglio, olio e peperoncino, fino ad altri con formaggi, pancetta, olive eccetera. Proprio per questo motivo, abbiamo deciso di proporre a tutti gli amanti della pasta, questa guida, mediante cui ci occuperemo di capire come e cosa fare per poter impiattare gli spaghetti, in modo corretto.
Cercheremo di eseguire tutto questo, tenendo conto dei veri consigli, di alcuni esperti del galateo e dell'arte culinaria.

27

Occorrente

  • spaghetti
  • forchetta
  • forchettone
  • piatto da portata
  • fantasia
37

Raggruppare gli spaghetti al centro

Se gli spaghetti vengono inseriti in un piatto da portata bisogna mischiarli con il cucchiaio e la forchetta facendoli insaporire, poi sempre con cucchiaio a destra e la forchetta a sinistra, si prendono e si appoggiano nel piatto di ogni singola persona. Per presentare il piatto nel miglior dei modi, è necessario raggruppare gli spaghetti al centro, facendogli assumere la forma di una montagna.

47

Arrotolare gli spaghetti con al centro il sugo

Quando presentiamo un piatto di spaghetti anche semplici, li possiamo arrotolare su una forchetta, ed al centro ci mettiamo il sugo, oppure qualche piccola foglia di basilico o prezzemolo, a secondo del tipo di preparazione. In televisione, spesso capita di vedere che gli spaghetti li arrotolano su un mestolo utilizzando un forchettone, e poi li mettono nel piatto, oppure in una zuppiera. Indubbiamente dal punto di vista estetico non sono belli da vedersi, per cui possiamo dire che non si deve rinunciare al piatto singolo o da portata come appena descritto. In assoluto, il modo migliore per impiattare gli spaghetti, è di dargli una preparazione da chef professionale, per cui si può contornare il piatto, con del prezzemolo tritato o fresco proprio al centro. Ovviamente prima di questa spezia, vanno accuratamente cosparsi di parmigiano e un filo di olio extravergine di oliva, in modo che si esalta anche il profumo oltre alla bellezza.

Continua la lettura
57

Farcire il contorno con olive nere

Se gli spaghetti sono arricchiti con altri ingredienti oltre al pomodoro, come ad esempio olive nere, per impiattarli in modo corretto, il sugo deve essere sparso sugli spaghetti se si tratta di un piatto singolo, mentre in quello da portata, la preparazione richiede del sugo maggiormente concentrato al centro, e il contorno farcito con olive nere appena scolate.

67

Ricoprire il piatto con i molluschi

Se infine si tratta di spaghetti con frutti di mare, come ad esempio vongole, ogni singolo piatto va ricoperto da questi molluschi ed al centro con l'aggiunta di un bel ramoscello di prezzemolo, per dargli l'aroma giusto e tipico di questo piatto tradizionale italiano.  Seguendo questi semplici consigli, anche noi potremo essere finalmente in grado dì impiattare i nostri cari ed amati spaghetti, nel modo corretto, come un vero chef!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Saper impiattare nel modo corretto gli amati spaghetti, è davvero per noi un dovere, che non si può trascurare.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Peperoncino in cucina: ricette e consigli

Il peperoncino è una spezia abbastanza conosciuta; essa viene utilizzata spesso per la preparazione di ricette alimentari. Inoltre, è un eccellente antiossidante ricco di vitamina C ed è consigliato anche per combattere infezioni e raffreddori. In...
Economia Domestica

5 consigli per non buttare gli scarti delle verdure

Scartare e buttare il cibo è uno degli errori più comuni commessi da tutte le persone che amano cucinare in abbondanza, ma anche da chi non ha la minima sensibilità nel buttare qualsiasi tipologia di alimento. Esistono svariati modi di poter salvare...
Economia Domestica

Come impiattare i secondi di carne

Quando organizziamo una cena per parenti o amici, è importante presentare i piatti e le portate in modo raffinato e, particolare, in modo da renderli ulteriormente originali e unici nel loro genere. Senza dubbio perché come si suol dire, anche l'occhio...
Economia Domestica

Come impiattare un risotto

In cucina, il connubio tra gusto ed estetica è un fattore determinante per la presentazione di un piatto di portata: presentare in maniera raffinata ed elegante una pietanza, infatti, stimola desiderio ed appetito, oltre a scatenare il piacevole stupore...
Economia Domestica

Come impiattare con stile

Il piacere della buona tavola, è una delle cose a cui nessun essere umano dovrebbe rinunciare mai. La tavola, infatti, rappresenta per eccellenza il luogo del relax e del piacere, la pausa dal lavoro o dalle tensioni della vita di tutti i giorni, il...
Economia Domestica

Come usare il coriandolo in cucina

Chi conosce il coriandolo? Purtroppo poche persone conoscono questa spezia. Ma fidatevi, una volta provata, vi resterà nel cuore! Si tratta di una pianta simile al prezzemolo. Il coriandolo si può usare sia fresco che secco, in polvere. Il sapore del...
Economia Domestica

Come riciclare gli avanzi

Lo speco di alimenti è uno dei problemi principali della cultura occidentale. Ogni anno una famiglia italiana getta nella spazzatura 49 chilogrammi di cibo. Sono tanti gli accorgimenti che possiamo fare per evitare questo spreco che, oltre ad essere...
Economia Domestica

Come utilizzare l'amido di riso

Molto spesso, quando abbiamo bisogni di particolari prodotti per la casa come ad esempio detersivi, deodoranti per armadi, ecc. Preferiamo acquistare degli appositi prodotti già pronti per essere utilizzati, recandoci presso dei negozi specializzati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.