Come impermeabilizzare un pavimento per esterno

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Avere una casa di proprietà è il sogno di qualunque famiglia. È ancora più bello e soddisfacente se la casa di proprietà possiede una zona relax all'esterno. Una veranda o un terrazzo sono elementi che donano all'abitazione una marcia in più. Per essere perfettamente sicuro e funzionale l'ambiente esterno deve rispettare certi criteri. È un'area della casa perennemente esposta alle intemperie, come pioggia e grandine. Impermeabilizzare il pavimento esterno è dunque buona prassi per garantire l'efficienza. Col tempo infatti anche il migliore pavimento potrebbe presentare tracce di logorio. In questa guida vedremo alcuni metodi efficaci per impermeabilizzare il pavimento esterno.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Una giornata di tempo.
  • Impermeabilizzanti adatti al nostro pavimento.
  • Guanti e mascherina per il viso.
37

Dovremo naturalmente acquistare alcuni prodotti specifici per pavimenti. In particolare per pavimenti da esterno. Pensiamo, per esempio, al cotto. Molte verande presentano questo materiale poroso, in grado di assorbire molta acqua. Impermeabilizzare questo genere di pavimento può prolungarne la durata e la bellezza. Prendiamo nota del materiale che compone i nostri pavimenti esterni. Rechiamoci in un rivenditore specializzato in fai da te e prodotti per la casa e l'edilizia. Poi, con l'aiuto del personale, individuiamo l'impermeabilizzante più adatto. Per ogni materiale, infatti, esiste un impermeabilizzante più consono.

47

Altri elementi di cui tener conto sono l'esposizione alle intemperie e le temperature. Anche questi influiscono sulla qualità del pavimento. Perciò indirizziamo la nostra scelta dopo attenta analisi. Acquistiamo il prodotto adatto a noi e procediamo con la stesura. Seguiamo attentamente le istruzioni sulla confezione o consultiamo il personale esperto. Eseguiamo il lavoro durante una giornata tranquilla, priva di forti venti o precipitazioni. È molto importante, infatti, non contaminare il prodotto. Nel caso contrario anche poche gocce d'acqua potrebbero compromettere l'efficacia.

57

Guarda il video

67

Utilizziamo alcune protezioni, come guanti e mascherina per il viso. Alcuni prodotti per impermeabilizzare il pavimento sprigionano dei fumi. Questi potrebbero avere un potenziale tossico non indifferente. Leggiamo attentamente le etichette prima di metterci al lavoro. Al termine della stesura su tutto il pavimento aspettiamo che il prodotto agisca. Se possibile, delimitiamo la zona per evitare che altre persone invadano lo spazio. Facciamo particolare attenzione in presenza di bambini e/o animali domestici.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potrebbe essere utile passare due o tre mani di prodotto sul pavimento. In questo modo daremo un fattore di protezione addirittura maggiore.

Potrebbe interessarti anche

Il presente contributo è stato redatto dall'autore ivi menzionato a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e può essere modificato dallo stesso in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore dello stesso, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tale contributo e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti