Come illuminare una mansarda

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Alcune case sono dotate di mansarde; se esse vengono arredate si possono utilizzare come un qualsiasi altro ambiente. Basta un po' di fantasia nell'organizzazione e dare all'ambiente la giusta illuminazione. La maggior parte delle mansarde però hanno soffitti in stile industriale e planimetrie aperte per cui illuminarle è abbastanza difficile. Se si vuole ottenere la miglior luce possibile nelle camere bisogna utilizzare una varietà di dispositivi tecnologici. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come è possibile illuminare una mansarda.

25

Creare una finestra ampia

Una soluzione per illuminare una mansarda è la finestra. Se si vuole illuminare tutto l'ambiente la finestra deve essere grande e va posizionata nel punto più alto. In questo modo si ha la possibilità di fornire la luce naturale agli ambienti. Se si dispone di una finestra piccola è opportuno scegliere altri sistemi di illuminazione. In commercio esistono diverse soluzioni, dalle più scontate alle più innovative. L'illuminazione può essere naturale oppure artificiale; fanno parte della prima categoria gli abbaini e il lucernario tubolare, invece alla seconda categoria appartengono i faretti da incasso e la tesata.

35

Utilizzare le plafoniere

Non bisogna scegliere lampadari o qualsiasi luce a sospensione per illuminare una mansarda in quanto l'altezza non dà la possibilità di utilizzare simili illuminazioni. Infatti, il soffitto non si estende mai orizzontalmente ed in molti casi presenta anche delle travi. È consigliabile l'utilizzo di lampade che si adattano allo stile della mansarda e che permettono di illuminare adeguatamente i locali. È preferibile utilizzare delle plafoniere in quanto i soffitti sono troppo bassi per far rimbalzare la luce delle lampade da terra. Gli apparecchi hi-bay sono una grande alternativa e sono disponibili in diverse tecnologie: fluorescenti ed a LED (il tipo fluorescente è più efficace).

Continua la lettura
45

Disporre lampade di grandi dimensioni

Il modo migliore per aumentare l'illuminazione all'interno di una mansarda è quello di utilizzare delle semplici lampade da tavolo. In questo caso bisogna comunque tener conto che la mansarda non ha una grande estensione per cui è opportuno scegliere delle lampade di dimensioni medie. Se invece la mansarda è grande si può optare per delle lampade di grosse dimensioni. In commercio ne esistono di diverse tipologie e di tutte le dimensioni, basta scegliere quella che più piace e quella che meglio si adatta allo stile della propria mansarda.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come illuminare una mansarda bassa

Come vedremo nel corso di questa guida, una mansarda bassa è caratterizzata da un ambiente piuttosto buio, che richiede sicuramente il ricorso ad utili espedienti che consentono di illuminarla in modo adeguato e funzionale (le finestre delle mansarda...
Economia Domestica

Consigli per illuminare una mansarda

Se abbiamo appena terminato di rimodernare una mansarda ed intendiamo arredarla in modo funzionale, non ci resta che provvedere anche ad un'illuminazione appropriata allo stile e nel contempo renderla confortevole. In riferimento a ciò, ecco una lista...
Arredamento

Come illuminare una mansarda con travi a vista

Un'illuminazione ad hoc è una delle maniere migliori per mettere in risalto le travi a vista, che costituiscono giá di per sé un fantastico elemento d'arredo, specie in una mansarda adibita ad abitazione. A prescindere da gusti personali e stile dell'arredamento,...
Economia Domestica

5 modi per illuminare una mansarda

Al giorno d'oggi molte abitazioni, soprattutto nei centri cittadini, possiedono all'ultimo piano una mansarda, cioè un piccolo spazio, ricavato nel sotto tetto, in cui si può allestire una stanza o uno studio. Una mansarda può essere altresì una vera...
Arredamento

Idee per arredare una mansarda bassa

La chiave per rendere abitabile una piccola mansarda con il soffitto spiovente, è quella di lavorare con la forma della camera e non cercare di camuffarla. Occorre quindi valorizzarne le forme particolari, per creare una stanza originale e unica. L'importante...
Arredamento

Come arredare una mansarda in stile industrial

Vuoi dare un look moderno, contemporaneo e metropolitano allo stesso tempo agli ambienti della tua casa o, meglio ancora, alla tua mansarda? Hai letto tanti articoli, guardato tante foto, consultato altrettante riviste di settore ed hai le idee confuse...
Arredamento

Come arredare una mansarda in stile vintage

Arredare una mansarda può sembrare limitante poiché non si hanno a disposizione per intero le pareti di un locale standard, ma usando fantasia ed originalità si possono ottenere risultati intriganti con un minimo impegno economico. Questa guida ci...
Arredamento

Come arredare una mansarda con travi a vista

Quando si progetta l'arredamento di una mansarda, bisogna sfruttare tutte le possibilità che essa offre, armonizzando ed ottimizzando lo spazio a disposizione. Il vero problema, specialmente per gli ambienti con travi a vista, è rappresentato dai dislivelli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.