Come illuminare un soffitto con travi

di A. K. difficoltà: media

Come illuminare un soffitto con travi Un soffitto può diventare un elemento di arredo, al pari di ogni altro mobile, soprattutto se si tratta di un bel soffitto con travi a vista. Una copertura di questo tipo possiede un grande potenziale, ma per ottenere il risultato migliore, bisogna illuminarlo adeguatamente. Esistono diverse alternative in questo campo.  

1 Per scegliere la maniera giusta per illuminare una stanza che ha un soffitto realizzato con travi a vista, per prima cosa bisogna valutare l'altezza del soffitto. Se il soffitto è molto alto, per fare in modo che la luce si diffonda in tutto l'ambiente, la soluzione giusta è orientarsi verso una lampada a sospensione. Per scegliere il lampadario opportuno si deve tener conto dello stile della stanza e naturalmente delle dimensione dell'ambiente, proprio per questo, per quanto il soffitto possa essere alto, se la stanza è piccola non si dovrebbe prendere in considerazione un lampadario troppo ampio.

2 Se invece il vostro soffitto è basso, bisogna evitare l'utilizzo di lampade a sospensione. In questo caso preferite lampade da soffitto o plafoniere, magari quelle con un design più in linea con l'arredamento di ogni singola stanza di casa vostra. Se quindi il soffitto non è particolarmente alto e si vuole far risaltare la bella struttura del soffitto e delle travi, potreste optare per qualcosa di decisamente più moderno. Si tratta di decidere di illuminare il soffitto con una serie di faretti. Questa tipologia di lampade, spesso dal design essenziale, permette di spostare l'attenzione sul fascio di luce illuminante e sulle superfici illuminate, ma non sull'apparecchio luminoso.

Continua la lettura

3 Fate sistemare una serie di faretti in maniera da ottenere il migliore effetto per la vostra situazione particolare.  Potete decidere di posizionarli lungo le travi oppure sul lato minore della trave Approfondimento Come illuminare una taverna (clicca qui) In base alla loro posizione potrete ottenere effetti luminosi differenti.  Ma soprattutto la luce si diffonderà su tutta la superficie del soffitto conferendo all'ambiente una luminosità diffusa.  Se non volete posizionare i faretti sulle travi stesse, potete decidere di sistemarli direttamente sul soffitto, tra una trave e l'altra.  La luce sarà più vivida e rimbalzerà lungo la trave andando a colpire la parete di fronte, creando così un piacevole effetto soffuso.. 

4 In ogni caso, molto dipende dal tipo di copertura che avete. Se volete una soluzione per un ambiente moderno e la struttura del vostro tetto lo permette, potreste creare un controsoffitto. In questo modo, basterà realizzare con il cartongesso un piano ribassato che lascerà le travi a vista. Potrete quindi illuminare la stanza con dei faretti a incasso.

Come realizzare un soffitto con travi a vista Come arredare una mansarda con travi a vista Come scegliere l'illuminazione di casa Come realizzare un soffitto con travi in finto legno

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili