Come illuminare la zona specchio nella stanza da bagno

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Illuminare una stanza da bagno in maniera adeguata non richiede grandi doti, basterà prendere in considerazione alcuni fattori fondamentali, al fine di creare un'armonia con il resto dell'arredamento. Nel caso in cui dobbiamo ristrutturare un bagno o semplicemente spostare dei mobili, dobbiamo pianificare anche la giusta luminosità da collocare. La zona più critica è sicuramente quella vicina allo specchio, dove vengono effettuate le maggiori operazioni di pulizia e cura della persona. Continuando con la lettura di questa esaustiva guida vi saranno forniti degli utili suggerimenti su come illuminare la zona specchio nella stanza da bagno.

27

Occorrente

  • appliques
  • lampade led a luce bianca
37

Scegliere un'illuminazione bilaterale

Se si decide di acquistare un mobile con uno specchio singolo, senza i cassetti ma con un'unica mensola, potrete scegliere una illuminazione bilaterale, applicando 2 lampade sue lati dell'applique. Il colore da scegliere è consigliabile freddo, con i due fasci che convergono verso il centro dello specchio, per fare maggiore illuminazione, consentendo così una buona visuale per tutti i lavori che abitualmente si fanno davanti allo specchio.

47

Incorporare nella struttura del mobile delle luci ad incasso

Molte persone preferiscono scegliere l'opzione di arredarla in modo rustico e di legno, magari realizzando con la tecnica del bricolage dei mobili multifunzionali ed eleganti. Anche lo specchio avrà bisogno però di una luce ben evidente per cui, conviene incorporare nella struttura delle luci ad incasso. Le migliori in questo caso sono quelle dei faretti di tipo orientabile che consentono di personalizzarne il raggio, a seconda delle esigenze personali. Se la stanza da bagno comprende più di uno specchio, indipendentemente da quello classico sopra il lavabo, conviene posizionare in alto, in corrispondenza della parte terminale, delle plafoniere leggermente inclinate verso in basso che daranno più luce, schiacciandola sul pavimento senza ostacolare il visus della persona.

Continua la lettura
57

Creare un contro soffitto con una serie di faretti

A volte, ci si lamenta per la scarsa illuminazione della zona specchio e non si riescono a fare operazioni delicate al viso e agli occhi. In questo caso in aggiunta agli elementi sin qui citati, si possono fare delle integrazioni specifiche, che a seconda dell'esigenza, danno la possibilità di usufruire di un'illuminazione maggiore. In questo particolare mobile descritto per ultimo, possiamo collocare dei faretti davanti allo specchio, sia con il raggio diretto verso lo specchio, sia bidirezionali, basta non esagerare con l'intensità della luce. Se la stanza da bagno lo consente come quadratura, conviene creare un contro soffitto in cartongesso inserendo una serie di faretti, distribuendoli in modo sfalsato e con accensione a gruppi in modo da poter dosare la luce necessaria.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come illuminare un ambiente

Gli ambienti, sia delle nostre abitazioni che nei posti in cui lavoriamo o comunque trascorriamo del tempo, andranno illuminati in modo da armonizzare gli ambienti, creare le giuste atmosfere, e soprattutto, provvedere alla consona illuminazione, necessaria...
Arredamento

Come illuminare le scale interne

Quando dobbiamo dedicarci all'illuminazione della nostra casa dobbiamo tener conto di diversi aspetti e diverse variabili. Possiamo infatti incontrare dei piccoli intoppi che possono in un certo qual modo ostacolarci. Diventa quindi fondamentale sapere...
Arredamento

Come illuminare un soffitto con travi

Un soffitto può diventare un elemento di arredo, al pari di ogni altro mobile, soprattutto se si tratta di un bel soffitto con travi a vista. Una copertura di questo tipo possiede un grande potenziale, ma per ottenere il risultato migliore, bisogna illuminarlo...
Arredamento

Faretti: guida alla scelta

Illuminare in modo corretto un appartamento è una delle cose più difficili da fare, ma è anche una cosa fondamentale. Sicuramente poche persone riflettono su come "illuminare la propria casa". Non basta posizionare una lampada su un comodino per avere...
Esterni

Come illuminare il bordo di una piscina

Nel momento in cui si progetta una piscina, è necessario pensare anche alla sua illuminazione. La piscina è un elemento di design che affascina ed accoglie gli ospiti in qualunque caso, che rimangono estasiati dalla sua presenza. Ciò che la rende ancora...
Arredamento

Come illuminare una taverna

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di taverne. Nello specifico, come avrete facilmente compreso attraverso la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come illuminare una taverna.Per taverna, si intende,...
Esterni

Come illuminare le aiuole

Anche il giardino è parte integrante della casa e, per valorizzarlo bisogna andare a ricercare dei complementi d'arredo e delle tecniche specifiche, in modo da renderlo abitabile e bello allo stesso tempo. Bisogna mettere in risalto le proprie piante,...
Arredamento

Come illuminare un corridoio

Prima o poi potremmo avere la necessità di dare una forma o una luce diversa alla nostra casa, cambiando il colore delle varie stanze oppure modificando lo stesso arredamento dell'abitazione. Sono veramente tante le possibilità per dare nuova vita alla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.