Come igienizzare la scarpiera

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Ognuno di noi avrà sicuramente in casa un elemento utile come la scarpiera, necessaria per recuperare spazi, ed essenzialmente per ordinare le calzature sparse per tutta casa; essa deve essere ovviamente separata dal resto del guardaroba e della biancheria e ne esistono di molteplici dimensioni e colori, adatti per soddisfare ogni esigenza. Può essere anche considerato elemento d'arredo, che deve quindi essere tenuto nel miglior modo possibile, evitando quindi la formazione di cattivi odori, muffa ed anche umidità.
Ecco dunque come igienizzare la scarpiera.

26

Occorrente

  • Panno morbido
  • Ammoniaca
  • Carbone vegetale
  • Spugnetta
  • Aceto
  • Sali da bagno
36

Scarpiera in legno

Per igienizzare la scarpiera bisogna innanzitutto svuotarla totalmente dalle calzature, lasciando queste ultime all'aria aperta per almeno un'ora, così da eliminarne i cattivi odori. Lasciare arieggiare quindi anche la parte interna, con le ante spalancate, per il tempo necessario. Si potrà quindi procedere con la pulizia vera e propria, che varierà a seconda del materiale dell'elemento di arredo. Se la scarpiera è in legno sarà necessario igienizzare in primo luogo spolverando, e poi, utilizzando un panno morbido e un prodotto spray specifico per questo materiale, eliminare lo sporco, ricordando di soffermarsi maggiormente negli interstizi, dove si annidano cattivo odore e umidità.

46

Scarpiera in plastica

Se invece la scarpiera da igienizzare è in plastica basterà usare un panno morbido inumidito con ammoniaca, che funziona anche da disinfettante, e passarlo su tutta la superficie sia esternamente che internamente. Inoltre per avere un migliore risultato è sempre opportuno ripetere la pulizia due volte, sciacquando il panno tra un'operazione e l'altra. Un ulteriore metodo molto efficace per disinfettare entrambi i materiali può anche essere quello di andare a diluire un bicchiere di aceto in un paio di litri d'acqua calda, utilizzando il composto ottenuto per pulire.

Continua la lettura
56

Umidità e muffa

Se si vuole evitare la formazione di umidità e muffa una volta riordinate le scarpe si possono mettere sul fondo dell'arredo dei frammenti di carbone vegetale, avvolti in una garza e chiusi in modo da non sporcare; questo permetterà di far assorbire l'umidità al carbone, così da dover andare solamente a cambiarlo man mano che si inumidisce. La muffa invece può essere evitata se viene passata all'interno della scarpiera una spugnetta inumidita con aceto aromatizzato.

66

Amuchina

Un altro metodo per igienizzare la scarpiera, consiste nell'utilizzare l'amuchina, una volta che si sono rimosse tutte le scarpe, passare un panno asciutto sui ripiani della scarpiera e all'interno; dopodiché lavare con un detergente sgrassante ponendone un po' su una spugna umida, sciacquare con una spugna bagnata d'acqua fredda e asciugare con un panno asciutto. Passare su di un panno in microfibra o di cotone due gocce di amuchina, pulire la scarpiera, lasciar arieggiare e pulire l'esterno come fatto per l'interno. Attendere un paio di ore prima di introdurre le scarpe, naturalmente anche le scarpe dovranno essere igienizzate.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come scegliere una scarpiera di design

Se abbiamo una famiglia numerosa, la scarpiera diventa un acquisto obbligatorio perché è un mobile che ci aiuta moltissimo nel conservare le scarpe che usiamo giornalmente. Contrariamente a quanto si possa pensare, la scelta della scarpiera non è un...
Economia Domestica

Come disporre le scarpe nella scarpiera

Le scarpe sono un elemento fondamentale dell'abbigliamento per ognuno di noi. Oltre ad essere un oggetto utile per camminare, esse rappresentano una vera e propria icona di stile e a volte ci si ritrova ad averne molte e a non sapere come fare a sistemarle...
Arredamento

Consigli per ordinare e pulire le scarpiere

Le scarpiere sono la soluzione perfetta per tenere in ordine tutte le proprie scarpe in un angoletto dedicato e riservato solo ed esclusivamente ad esse. Trattandosi di calzature, tuttavia, è anche necessario, periodicamente, procedere con una pulizia...
Economia Domestica

Come creare una scarpiera

Per poter mettere in ordine le scarpe è consigliabile utilizzare una scarpiera. Essa può essere acquistata oppure, se si è amanti del “fai da te”, è possibile realizzarla personalmente. Creare una scarpiera non è poi così difficile come può...
Economia Domestica

Idee originali per organizzare le scarpe

È risaputo. Per ogni occasione esiste una scarpa e gli amanti della moda lo sanno benissimo. Ciascun outfit ha il suo abbinamento, e tra inverno ed estate i tessuti per la nappa sono ben diversi: il velluto è indicato per i mesi freddi, mentre il tessuto...
Economia Domestica

10 idee per mettere in ordine le scarpe

Una delle passioni più grandi delle donne è senza dubbio rappresentata dalle scarpe. Tanto che la maggior parte delle signore ne arriva a possedere un numero davvero alto. Ma anche alle passioni, si sa, va messo un ordine. Per evitare che le scarpe...
Economia Domestica

Come organizzare le scarpe

Le scarpe costituiscono un accessorio prezioso, specie per le donne, che in genere ne possiedono numerose paia. Ogni volta che apriamo la scarpiera, dobbiamo poter avere una visione completa dell'insieme, ed è quindi indispensabile organizzare le nostre...
Pulizia della Casa

Come igienizzare i giocattoli dei bambini

Si sa: i bambini mettono le mani dappertutto. È una lotta contro i germi e i batteri perché non sappiamo mai cosa faranno i nostri figli. Spesso ci sono poi degli oggetti che neanche teniamo in considerazione. I giocattoli dei bambini, infatti, ci appaiono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.