Come igienizzare i giocattoli dei bambini

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Si sa: i bambini mettono le mani dappertutto. È una lotta contro i germi e i batteri perché non sappiamo mai cosa faranno i nostri figli. Spesso ci sono poi degli oggetti che neanche teniamo in considerazione. I giocattoli dei bambini, infatti, ci appaiono così innocenti che quasi non crediamo possano essere sporchi o ricoperti di germi e batteri. Invece è proprio lì che spesso si annidano questi fastidiosi parassiti. E sono doppiamente pericolosi perché i bambini tendono a toccarli senza poi lavarsi le mani. Oppure addirittura li mettono in bocca, li mordono e li succhiano. Igienizzare i giocattoli diventa quindi di fondamentale importanza per la salute dei nostri bambini. In questa guida vi spiegheremo come fare per ogni tipologia di giocattolo, da quelli rigidi a quelli morbidi.

27

Occorrente

  • sapone neutro
  • bicarbonato di sodio
  • aceto
  • amuchina
  • candeggina
37

Prima di igienizzare a fondo i giocattoli, dobbiamo prima necessariamente pulirli. Se infatti saltiamo questa fase rischiamo che i germi e i batteri rimangano latenti sotto un film protettivo di sporco. In questo modo rimarranno vivi e quindi pericolosi per la salute dei nostri bambini. Il metodo migliore per rimuovere i residui di cibo e lo sporco dai giocattoli è quello di utilizzare acqua tiepida e sapone neutro. Cerchiamo di non utilizzare prodotti troppo aggressivi o eccessivamente chimici. Infatti stiamo pulendo i giocattoli che poi torneranno in mano ai nostri bambini. Per i giocattoli rigidi o semi-rigidi basta passare un panno bagnato con sapone sulla superficie. Quindi risciacquarli con un altro panno umido e asciugarli. Se invece si tratta di peluche o altri giocattoli morbidi possiamo passarli tranquillamente in lavatrice.

47

Passiamo ora alla fase più importante. Per i peluche e gli altri giocattoli morbidi, rigorosamente senza circuiti elettrici, possiamo metterli in ammollo con acqua tiepida e bicarbonato. In alternativa possiamo utilizzare anche le polveri igienizzanti chimiche che troviamo nei supermercati. Ricordiamoci che i peluche andrebbero lavato una volta al mese, anche in lavatrice con il detersivo semplice e il bicarbonato. Mettiamoli poi ad asciugare in un luogo asciutto e ben aerato per evitare la muffa. Se è possibile mettiamoli ad asciugare in prossimità di una fonte di calore, come i termosifoni. In questo modo asciugheranno molto più in fretta e saranno salvi dalla muffa.

Continua la lettura
57

Per i giocattoli rigidi abbiamo diverse possibilità. Possiamo lavarli a mano con un panno umido inumidito di un disinfettante. Possiamo utilizzare l'amuchina oppure optare per dei rimedi naturali. Il bicarbonato di sodio e l'aceto bianco sono sicuramente i più efficaci. Se la plastica è resistente alle alte temperature abbiamo anche un'altra possibilità. Possiamo infatti metterli a lavare direttamente dentro la lavastoviglie, utilizzando l'aceto come detersivo. In questo modo le alte temperature dell'acqua aiuteranno l'azione igienizzante dell'aceto.

67

Un discorso a parte vogliono i giocattoli di legno. Per pulire e igienizzare occorre innanzitutto osservare le caratteristiche del gioco. Se risultano laccati e quindi poco porosi possiamo trattarli come gli altri giocattoli rigidi. Se invece appaiono più porosi, meglio evitare di trattarli con troppa acqua. Imbeviamo un panno con acqua e poca candeggina. Quindi passiamolo sul giocattolo e, con un altro panno umido, risciacquiamolo. Infine cerchiamo di asciugarlo il più possibile con un panno ben asciutto e assorbente.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Igienizziamo periodicamente i giocattoli, almeno una volta al mese per quelli morbidi e una volta a settimana per quelli rigidi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come ordinare i giocattoli

Chi ha dei piccoli in casa è perfettamente consapevole di quanto sia arduo tenere gli ambienti domestici puliti ed organizzati. Se abbiamo un bambino e, come tutti i suoi coetanei, ama i giocattoli, è importante ogni qualvolta li utilizza che vengano...
Arredamento

Come scegliere i contenitori per giocattoli

Il gioco è un'attività fondamentale per lo sviluppo completo e una crescita sana del bambino. Attraverso il gioco infatti i bimbi imparano a conoscere più alla svelta i pericoli e buona parte delle varie componenti esistenziali compreso il loro funzionamento....
Pulizia della Casa

Come Pulire Gli Accessori Del Letto

La stanza da letto è uno dei luoghi della casa in cui trascorriamo più tempo, sia per dormire la notte che per rilassarci. Soprattutto i bambini trascorrono molte ore nella loro cameretta, giocando a terra ad esempio; per cui la pulizia di questa stanza...
Economia Domestica

5 consigli per tenere in ordine i giocattoli

La stanza dei bambini sembra, il più delle volte, un campo di battaglia: giocattoli di ogni tipo invadono pavimento e letti mentre il disordine sembra regnare dappertutto. Mettere a posto ciascuna cosa diventa un'impresa titanica. Ogni qual volta i giocattoli...
Pulizia della Casa

Come igienizzare la camera dei vostri bambini

La pulizia dei luoghi in cui i più piccoli giocano e trascorrono gran parte della loro giornata è fondamentale per garantire ai vostri bambini uno stile di vita corretto. Se cercate una guida con indicazioni e utili suggerimenti per capire come igienizzare,...
Arredamento

Come organizzare l'armadio dei giochi

Quando in casa ci sono dei bambini piccoli è facile trovare tutti i loro giocattoli sparpagliati nelle varie stanze della casa, nonostante li si educhi all'ordine. Man mano che crescono hanno bisogno di uno spazio proprio e ben organizzato per socializzare:...
Pulizia della Casa

5 passaggi per igienizzare il condizionatore

I condizionatori di casa, se non vengono adeguatamente puliti, rischiano di diventare un vero e proprio covo di batteri e di polvere. Quando si acquista un condizionatore, non bisogna pensare che negli anni si pulirà da solo e non avrà bisogno di manutenzione...
Pulizia della Casa

Come pulire la casa con bambini piccoli

Se nella nostra casa ci sono dei bambini, è di fondamentale importanza provvedere ad una quotidiana pulizia e soprattutto garantirgli un ambiente asettico. I lavori domestici devono principalmente riguardare i servizi igienici e la loro cameretta, ma...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.