Come fare una spesa oculata

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Soprattutto in questi periodi di crisi la questione del risparmio è diventata una faccenda all’ordine del giorno. Si risparmia su qualsiasi cosa: vestiario, tecnologie, elettrodomestici e per finire sulla spesa. Come fare per non peggiorare la situazione familiare? Cosa fare per migliorare l'economia domestica? Come fare per risparmiare al passo con i tempi? Tramite questo articolo vi spiegheremo come fare una spesa oculata. Seguite tutti i passi per comperare cose appropriate e a poco prezzo. Vi aiuteremo a fare economia domestica, senza esagerare né dall’una né dall’altra parte.

26

Una spesa oculata

Prima di tutto partiamo con la definizione di oculato. La parola vuol dire attento, cautelato, prudente. Mentre con il termine spesa non si intende soltanto quella fatta al supermercato ma spesa nel senso di acquisti di qualsiasi genere.
È fondamentale che ognuno sappia regolarsi secondo le proprie possibilità. Dovrete misurare le vostre possibilità alle vostre esigenze. È una questione di calibratura della propria condizione. Questo a causa dei concetti di globalità, di disponibilità, di possibilità in ogni caso. Non si può avere tutto.
È importante che ritorni in ognuno di noi una riconoscenza e una responsabilità di non fare "il passo più lungo della gamba".

36

Acquisti inutili

Infine fate attenzione a non fare acquisti che non servono. Acquisti inutili se non ne avete la possibilità. Come ad esempio cambiare continuamente cellulare, auto, tablet, PC, cercate di farli fruttare al meglio. Quando poi sarà il momento di cambiarli, spendete per non avere prodotti scadenti. Cercate sempre di controllare le offerte correlate alle marche. Fate attenzione ai prezzi. Le vere occasioni sono sempre riposte nella parte più bassa dello scaffale.
Un piccolo consiglio. Ritorniamo ad una cultura che ci faccia godere e apprezzare le piccole cose quotidiane. Bisogna staccarsi dalle cose materiali che non sono fonte di felicità.

Continua la lettura
46

Lista

Nel momento della spesa dovete avere una lista precisa dello cosa de acquistare. Questo serve perché solitamente si spende per noia. Si proprio così, si spendere perché non si ha nient'altro da fare. Inoltre dovete cercare di acquistare i prodotti dove costano meno. Ad esempio la frutta e la verdura è bene che si comperino al mercato. Approfittate delle confezioni famiglia, sempre più convenienti. Acquistate sempre prodotti che si rifanno alla stagione. Per fare un’ottima spesa guardate sempre etichetta e data di scadenza, così da non dover buttare nulla.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Riscaldamento autonomo o centralizzato: il più conveniente

Il riscaldamento è da sempre uno degli elementi di maggior comfort per la casa. Nessuna delle regioni del nostro paese sfugge alla temperatura rigida dell'inverno ed è quindi una necessità per tutti provvedere a riscaldare l'interno della propria abitazione....
Arredamento

Come Scegliere Il Copri Carrello Da Cucina

Il carrello da cucina è molto usato nella case di una volta ma anche per cene o pranzi esclusivi dove si desidera dare un tocco di novità ed originalità. Molto usati nel passato questo accessorio è ritornato in uso soprattutto come elemento distintivo...
Ristrutturazione

Come realizzare un bagno nel sottotetto

Realizzare un bagno nel sottotetto, che sia funzionale, utile, ben strutturato e magari anche carino da vedere, è un ottimo modo per risparmiare spazio e sfruttare al massimo le potenzialità di situazioni abitative di dimensioni ridotte come piccole...
Economia Domestica

Come gestire al meglio le spese alimentari

Le spese alimentari rappresentano una buona aliquota delle spese che coinvolgono la vita di un individuo, ed esse sono fortemente incidenti all'interno di una famiglia soprattutto se numerosa. Per questo motivo, risulta molto importante saper gestire...
Arredamento

Guida all'acquisto dei mobili

In questa breve guida illustrerò dettagliatamente come acquistare dei mobili in pochi e semplici passi, perciò suggerisco di continuare a leggere questo articolo per scoprire come fare. Senza cedere alle lusinghe di pubblicità e abili rivenditori,...
Arredamento

Come arredare il salotto in stile zen

Lo stile zen è un tipo di arredamento che proviene dalle filosofie orientali del raggiungimento della pace interiore. Al giorno d'oggi, rappresenta anche uno stile di vita, che molti seguono per trarne vantaggi di serenità mentale e fisica. Pertanto,...
Arredamento

Come scegliere una credenza specchio

Se per arredare la nostra sala da pranzo o il soggiorno cucina, abbiamo bisogno di una credenza, ed in particolare a specchio, ci sono tantissime opportunità per farlo, e soprattutto in diversi stili, sia moderno che antico. La scelta è tuttavia dettata...
Arredamento

Come scegliere i quadri nell'arredamento

Arredare una casa è un'impresa ardua; a volte infatti si sprecano molte energie. Però se si hanno le idee chiare su quello che si vuole fare il lavoro è sicuramente agevolato. Tra i vari complementi di arredo i quadri danno un tocco di calore e personalità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.