Come fare in casa uno sbiancante per il WC

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Solitamente con lo scorrere degli anni la ceramica bianca dei sanitari tende a perdere il suo originale candore: si formano aloni gialli, incrostazioni calcaree e macchioline varie che spesso si impadroniscono della superficie del wc, rendendolo sgradevole da vedere e da usare. Per risolvere questo problema si possono trovare facilmente in commercio dei prodotti che disincrostano, puliscono e schiariscono le pareti del water ma questi contengono sostanze chimiche, che non sono salutari in quanto vengono inalate durante l'utilizzo. Inoltre, si presentano sul mercato con un costo non conveniente. Per aggirare questi due "ostacoli" in questa guida vediamo come fare in casa uno sbiancante per wc, con il vantaggio di risparmiare utilizzando ingredienti completamente naturali. Provare per credere: risultati sorprendenti!

27

Occorrente

  • guanti di gomma, spazzolone pulito, aceto, bicarbonato, limone, sale. Se volete, usate anche della candeggina
37

Per creare uno sbiancante che abbia funzione detergente e igienizzante mirato a eliminare il giallo che si insedia sul water si può utilizzare una soluzione che richiede un bicchiere di aceto e due cucchiai di bicarbonato. L'aceto, leggermente abrasivo, ha una funzione schiarente; esso pulisce e dona igiene alla ceramica, mentre il bicarbonato combatte con efficacia il calcare. La procedura è semplice: basta applicare sugli aloni del bicarbonato puro da lasciare agire per qualche minuto; successivamente si strofina la zona interessata con uno spazzolino pulito.

47

Bisogna, a questo punto, agitare per bene la soluzione ottenuta precedentemente mischiando aceto e bicarbonato e distribuirla sul giallo e sui bordi, continuando a strofinare per poter eliminare ogni tipo di ingiallimento. Al termine dell'operazione se notate ancora la persistenza di qualche piccolo alone, versare sulla zona interessata ancora qualche cucchiaio della miscela preparata, aggiungendo anche del succo di limone e del sale fino. Attendere qualche minuto, spazzolare e azionare lo sciacquone. Se, neppure in questo caso le macchie sono totalmente sparite, è necessario ripetere l'operazione altre volte!

Continua la lettura
57

Un'altra miscela, che possiamo realizzare e che risulta efficace e potente richiede l'utilizzo di un bicchiere di acqua ossigenata e di un cucchiaio di sale fino. Se si rispettano le porzioni e si ha necessità, si può tranquillamente preparare una quantità maggiore. Il composto ottenuto può essere utilizzato nelle zone che ne richiedono l'utilizzo e, una maggiore quantità (mezzo litro o più) può essere versato e lasciato agire più ore o tutta la notte nel pozzetto della tazza. Terminato questo tempo, non ci resta che spazzolare per bene le pareti del water e sciacquare, ammirandone il risultato!

67

Un prodotto da utilizzare se il tempo a disposizione è limitato e se si vuole igienizzare e rendere brillante il water si può utilizzare la candeggina, che sicuramente è presente in casa! Essa risulta essere economica e speciale per un perfetto sbiancamento. Versatene una certa quantità nella tazza, poi, con uno spazzolone assolutamente pulito, passatela anche su pareti e bordi. Lasciatela in posa un'intera nottata e poi risciacquate, non mancherà di ottenere un bellissimo risultato. È importante tenere presente che quando si utilizza la candeggina non bisogna aggiungere ad essa nessun altro prodotto chimico per non creare reazioni potenzialmente nocive per gli occhi e le vie respiratorie, ed è consigliato utilizzare sempre dei guanti di gomma per proteggere l'epidermide.

77

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come sbiancare i cuscini

Quando vengono cambiate le lenzuola del proprio letto, è possibile che accada qualcosa di veramente scioccante. Infatti, al momento di rimuovere le federe ci si può accorgere che i propri cuscini si siano ingialliti. È abbastanza normale che i cuscini...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie di the e di caffè dalle tazze di porcellana

Gli amanti del the o i consumatori abituali di caffè sanno bene che, prima o poi, il nostro abituale servizio di porcellana o la nostra tazza preferita, finirà per mostrare delle macchie scure, in genere anelli marroncini deposti sul fondo. Se si prova...
Pulizia della Casa

Come sbiancare il nylon

Il nylon è un tessuto che tende a diventare giallo nel tempo, anche quando viene trattato con cura. Questo tessuto, soprattutto quando è bianco è un vero e proprio magnete in grado di attirare salsa, caffè e qualsiasi altro materiale liquido. Se si...
Pulizia della Casa

Come sbiancare le federe ingiallite

Siamo ben pronti ad offrire ai nostri lettori una guida, pratica e veloce, tramite cui poter imparare come e cosa fare per sbiancare, nel modo corretto, le federe che si sono ingiallite. Capita a tutti di avere delle federe, magari di colore bianco, che...
Pulizia della Casa

10 consigli per rimuovere gli aloni di sudore

Come tutti vi sarete sicuramente accorti, il sudore molto spesso, può causare delle macchie che possono diventare evidenti soprattutto sui tessuti di colore bianco. Per rimediare a questi di sudore, molto spesso è necessario ricorrere a dei prodotti...
Pulizia della Casa

Come utilizzare la cenere della stufa o del camino

Se in casa abbiamo un caminetto o una stufa a legna, dobbiamo sapere che possiamo sfruttare il prodotto della combustione del legno o della carta come materiale di riciclo. Quindi, se abbiamo intenzione di riciclare la cenere che il nostro caminetto o...
Economia Domestica

5 usi dell'acqua ossigenata

Quasi in tutte le case è presente un flacone, più o meno grande, di perossido di idrogeno, comunemente chiamato "acqua ossigenata", perché si tratta di una sostanza che si riesce a reperire con una certa facilità ed a basso costo. I suoi usi sono...
Pulizia della Casa

Come sbiancare le fughe del pavimento

Quando si lavano i pavimenti non si deve fare troppa fatica per riportare le piastrelle al loro splendore originario. Spesso però tutto il lavoro viene vanificato dalle fughe, ovvero dagli interstizi che si trovano tra una piastrella e l'altra, che restano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.