Come fare il sapone con il bicarbonato di sodio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il sapone fatto in casa è semplice da fare e costa molto meno rispetto a quello di marca, acquistato al supermercato. L'aggiunta di bicarbonato di sodio al detersivo può aiutare a far staccare le macchie dai tessuti, perché è uno smacchiatore naturale. È possibile creare un sapone da bucato in casa combinando il bicarbonato di sodio con una saponetta, con il borace minerale o l'aceto, ed aggiungere oli essenziali profumati per rendere il suo odore più gradevole. Vediamo insieme come fare il sapone con il bicarbonato di sodio.

26

Occorrente

  • Saponetta
  • Bicarbonato di sodio
  • Borace
  • Soda detergente
  • Aceto
36

Saponetta - Per creare il detersivo in casa utilizzando il bicarbonato di sodio, avrete bisogno di acqua calda e una saponetta, una qualsiasi tra quelle in commercio. Usate un sapone inodore o solo leggermente profumato, soprattutto se dopo avete intenzione di aggiungere oli essenziali. Grattugiate il sapone all'interno di una pentola ed aggiungete acqua fino a ricoprire completamente le scaglie. Scaldatelo a fuoco medio-alto, mescolando man mano che il sapone si scioglie. Versate il sapone disciolto in una pentola d'acqua calda ed aggiungete il bicarbonato di sodio, mescolando bene fino a quando il liquido è completamente amalgamato. Trasferite il sapone in una vecchia bottiglia di detergente pulita, munita di tappo. Agitate bene prima di ogni utilizzo, ed usatene una tazza scarsa per ogni pieno carico.

46

Borace - Questo sapone da bucato in realtà è in polvere. Il borace è un minerale naturale che viene spesso utilizzato come agente di pulizia. Può essere acquistato in tutti i supermercati nel corridoio in cui si vendono tutti i detersivi per bucato ed i prodotti per la pulizia. Il borace può essere miscelato con il bicarbonato di sodio per produrre un sapone per la lavatrice. Per far ciò, occorre combinare borace, bicarbonato di sodio, soda e pezzi di sapone grattugiato. Mescolate tutti gli ingredienti in un grande contenitore (un fustino di detersivo ripulito è l'ideale) e chiudete bene. Prima dell'uso, agitate e mescolate bene il composto, ed utilizzate circa due cucchiai per ogni carico.

Continua la lettura
56

Aceto - Anche se l'aggiunta di aceto in un detergente per lavatrice può sembrare strano, in realtà è un agente pulente molto efficace. Per realizzare questo sapone in polvere, versate il liquido in una ciotola, aggiungete il bicarbonato di sodio e la soda detergente. Aggiungete l'aceto in piccole quantità, man mano che mescolate il tutto. Continuate a miscelare fino a quando la miscela schiumosa si trasforma in una pasta, cercando di eliminare eventuali grumi. Utilizzatene mezza tazza per ogni pieno carico.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se l'acqua della vostra abitazione è troppo dura, ed il risultato non vi sembra dei migliori, modificate le ricette aggiungendo una maggiore quantità di bicarbonato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come fare il bucato senza detersivo

Per molte famiglie, specie se numerose, lavare i panni è una necessità quasi del tutto giornaliera. Questo significa che si dovrà impiegare molto detersivo, con un conseguente dispendio economico. Non dimenticatevi poi, del fatto che questi prodotti...
Pulizia della Casa

Come fare il detersivo in casa con il Bimby

Il Bimby è un utilissimo robot da cucina, molto funzionale e pratico, che permette di preparare qualsiasi piatto o bevanda senza il minimo sforzo e con risultati davvero eccellenti. Chi ha acquistato il Bimby ha fatto un vero e proprio affare, poiché...
Pulizia della Casa

Eco pulizie di casa: eliminare la ruggine

La ruggine è un nemico silenzioso e subdolo che aggredisce le pentole, le stoviglie, gli utensili. Colpisce persino i lavandini ed i sanitari. Se avete deciso di dedicare un po' del vostro tempo a fare delle pulizie di fondo in casa e volete combattere...
Economia Domestica

Un eccezionale sgrassante fai da te

Per fare le pulizie generali della propria casa si può realizzare un eccezionale sgrassante con il metodo fai da te. Si hanno a disposizione svariate opzioni, utilizzando soprattutto prodotti naturali. Questi ultimi sono ideali per salvaguardare la propria...
Pulizia della Casa

Come eliminare il calcare

La maggior parte dell'acqua presente sul nostro territorio è ricca di calcare, a causa della sua origine. Molto spesso il calcare presente nell'acqua può costituire un vero e proprio problema per le tubature della nostra casa, depositandosi all'interno...
Pulizia della Casa

Come eliminare tracce di ossido dal pavimento

Per mantenere il pavimento lucido e pulito, talvolta l'uso di acqua e detergenti può non bastare. Può capitare infatti che il pavimento si macchi per via di sostanze che ne vanno ad intaccare lo smalto, per questo motivo è molto importante rimuovere...
Pulizia della Casa

Come pulire il piatto doccia dalla muffa

La rimozione della muffa è molto semplice da eseguire, l'importante è utilizzare i giusti prodotti. La muffa è davvero fastidiosa, in quanto annerisce le fughe del pavimento, rovina i rubinetti del lavello o della doccia e scolorisce il muro; oltretutto,...
Pulizia della Casa

10 modi per pulire uno specchio senza usare il detersivo

Nelle faccende domestiche c'è sempre da imparare e sperimentare nuovi prodotti che facilitano l'arduo compito di ottenere il pulito magari anche risparmiando del tempo. Tutto questo sarebbe ancora più gratificante se si possono evitare detergenti e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.