Come fare il detersivo per lavatrice in casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il bucato in lavatrice comporta costi non solo per quanto riguarda l'energia elettrica, ma anche per i detersivi che vengono utilizzati una sola volta e poi si devono buttare. Questo significa che un paio di litri si consumano dopo massimo quattro o cinque bucati ed i costi diventano insostenibili. Leggendo questo tutorial si possono avere degli ottimi consigli su come fare il detersivo per lavatrice in casa e, di conseguenza, risparmiare un po' di soldi. Buona lettura.

26

Occorrente

  • Bicarbonato di sodio 300 g
  • Soda per bucato
  • Olio extravergine di oliva 200 ml
  • Cloruro di ammonio 50 g
  • Limone
  • Sapone di Marsiglia 200 g
  • Sapone neutro liquido
  • Olio essenziale 15 gocce
  • Grattugia
  • Pentola, acqua e fuoco
36

Recuperare tutto l'occorrente

Quasi tutti i detersivi per lavatrice hanno degli additivi chimici che sono molto dannosi per la salute. Per questo motivo è consigliabile provare a realizzarne uno in casa in modo naturale e rispettoso dell’ambiente e della salute. Per poterlo fare solido (in polvere) oppure liquido possiamo seguire due ottime ricette. Gli ingredienti di cui abbiamo bisogno per realizzare un detersivo per la lavatrice in casa sono di facile reperibilità, ma soprattutto sono naturali. Abbiamo bisogno del sapone di Marsiglia solido, un limone intero, del cloruro di ammonio, il bicarbonato di sodio ed un’essenza floreale.

46

Preparare il detersivo

Quando abbiamo gli ingredienti a disposizione possiamo cominciare la preparazione del detersivo. Prendiamo il sapone di Marsiglia e lo grattugiamo per ridurlo in scaglie. Poi, aggiungiamo le gocce di limone, il cloruro di ammonio, il bicarbonato di sodio e l’essenza floreale scelta; quest'ultima può essere la lavanda. Mescoliamo il tutto facendolo diventare compatto ed asciutto; poi lo conserviamo in un recipiente. Per fare il bucato mettiamo una tazza di detersivo nella vaschetta della lavatrice. Il costo per la realizzazione è di oltre un terzo in meno rispetto a quello dei supermercati. Inoltre, si ha la certezza di avere un prodotto naturale ed ecologico al 100%.

Continua la lettura
56

Preparare il detersivo liquido per lavatrice

Se al sapone solido preferiamo quello liquido la preparazione è un po' diversa; infatti, i materiali impiegati sono di meno. Occorre mescolare il sapone di Marsiglia (grattugiato) in una pentola con l’acqua portata ad ebollizione. Dopo quest'operazione dobbiamo aggiungere della soda non caustica, un mezzo bicchiere di olio extravergine di oliva, il bicarbonato di soda, un olio essenziale e del sapone neutro. In seguito agitiamo il tutto quando è ancora caldo e lo mettiamo in una bottiglia. A questo punto il detersivo liquido per lavatrice è pronto per essere utilizzato. Esso garantisce al bucato freschezza, pulizia e profumo; tutto ciò nel rispetto della nostra salute e dell’ambiente.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come fare il bucato senza detersivo

Per molte famiglie, specie se numerose, lavare i panni è una necessità quasi del tutto giornaliera. Questo significa che si dovrà impiegare molto detersivo, con un conseguente dispendio economico. Non dimenticatevi poi, del fatto che questi prodotti...
Pulizia della Casa

Come creare detersivi fai da te

I detersivi chimici che comperiamo al supermercato, sono ricchi di sostanze tossiche per l'ambiente e altamente inquinanti, che danneggiano in maniera drastica l'ecosistema di laghi, fiumi e mari. Per evitare che questo si verifichi si può intervenire...
Pulizia della Casa

Come preparare un detersivo naturale per il bucato

Ci sono molte cose da considerare nella scelta di voler preparare un detersivo casalingo per la lavatrice; innanzi tutto il rispetto verso l'ambiente, limitando l'inquinamento, con il controllo delle nostre azioni quotidiane sull'equilibrio dell'ecosistema...
Pulizia della Casa

Come fare il bucato dei bambini

I capi di abbigliamento quando vengono lavati, devono ricevere la giusta accortezza per evitare che si rovinino, nel caso in cui questi riguardano essere quelli dei bambini, ci vuole un occhio in più di riguardo visto che potrebbero causare sia allergie...
Pulizia della Casa

Come sbiancare il bucato in modo ecologico

Il bucato è ormai diventato un appuntamento quotidiano a cui non possiamo esimerci. È sufficiente infatti caricare le nostre lavatrici e aggiungere il prodotto che preferiamo, per ottenere della biancheria profumata e pulita. Purtroppo, molto spesso...
Pulizia della Casa

Come fare un gel sapone da bucato in casa

Nella seguente guida verrà spiegato come fare un gel sapone da bucato in casa. Ma perché farlo in casa e non acquistalo direttamente al supermercato? Beh, le motivazioni sono molteplici, ma la più importante è che molti dei detersivi in commercio...
Pulizia della Casa

Come realizzare un detersivo fatto in casa

Se ognuno di noi si fermasse per un attimo a pensare al potere inquinante dei vari detersivi che ogni giorno utilizziamo per lavare i piatti, fare il bucato o pulire i pavimenti, ci potremmo rendere conto di quanto inquiniamo il pianeta sul quale viviamo....
Pulizia della Casa

Come realizzare uno sgrassatore fai da te

Oggigiorno, si è in molti a sentire il bisogno di un ritorno "al naturale", ossia a quei prodotti buoni e genuini che producevano i nonni, e ad apprezzare di più la natura. In questo modo, oltre ad una società più sostenibile e rispettosa verso l'ambiente,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.