Come fare a togliere la cera dai tessuti

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Le candele e la cera, normali o con delicate profumazioni, danno un tocco romantico, elegante e sempre speciale ad ogni ambiente, però può succedere che, inavvertitamente, possano cadere delle gocce di cera su un capo. Quando succede una cosa del genere può sembrare una tragedia perché spesso è difficile togliere questo tipo di macchie dai tessuti. Pur essendo difficile, non è impossibile, infatti con dei metodi particolari e prestando molta cura e attenzione, sarà quasi un gioco da ragazzi! In questa guida vi spiegheremo come fare a togliere la cera dai tessuti.

26

Occorrente

  • ferro da stiro,carta assorbente,alcool
36

Aspettare che la cera si secchi

Se avete sporcato il rivestimento del salotto, probabilmente non sarà molto semplice eliminare la cera, ma potete intervenire immediatamente facendo il possibile per rimuovere la 'colata' sgradita! Una cosa da chiarire subito, è spiegare ciò che non dovete assolutamente fare: ovvero, strofinare l'area sporca cercando di asportare la cera ancora calda e liquida. Non commettete questo errore o aumentereste il danno. Aspettate che la cera si secchi completamente e quando si sarà formata una crosta ben solida, con la punta di un coltello cercate di rimuoverla.
.

46

Trasferire la cera liquida su una carta assorbente

Una soluzione per togliere la cera dai tessuti, se non è possibile toglierla allo stato solido, è toglierla allo stato liquido. Quindi la cosa da fare è riscaldare la cera in modo che si vada a sciogliere. Il metodo più semplice per effettuare quest'operazione è usare il ferro da stiro. Inserite il tessuto al rovescio sull'asse da stiro, in modo che la cera non si appiccichi al ferro, e posizionate sotto il punto della macchia di cera due strati di carta assorbente da cucina, in modo che non si macchi l'asse da stiro. A questo punto accendete il ferro e aspettate che si riscaldi e che raggiunga la massima temperatura prevista. Una volta ben caldo passatelo sulla zona della macchia di cera. Effettuate diverse passate in modo da essere sicuri che la cera si ammorbidisca e sciolga per bene e si trasferisca sulla carta assorbente. Una volta tolta la cera sicuramente resterà un alone che potete provare a togliere lavando semplicemente il tessuto. Se non funziona questo metodo provate a passare sulla zona dell'alone, dell'alcol. Se si tratta del tessuto del divano ovviamente dovrete fare a meno dell'asse da stiro e passare il ferro sulla carta assorbente posta sopra la macchia di cera.

Continua la lettura
56

Passare il ferro da stiro e lavare

Se, invece, avete sporcato di cera un indumento, una tovaglia, un copriletto o qualsiasi altro arredo o capo di biancheria, dopo aver eseguito il medesimo trattamento con il metodo descritto nel passo precedente, potete tranquillamente eseguire un lavaggio a mano o in lavatrice. Può succedere di sporcare di cera accidentalmente le proprie scarpe. II sistema è sempre lo stesso, ma dovrete fare in modo che il ferro da stiro non sia troppo caldo o le calzature potrebbero rovinarsi. Per cercare di evitare il possibile verificarsi di questi inconvenienti, è sempre consigliabile mettere ceri, lumini ed altre tipologie di candele in supporti dotati di base piuttosto larga, o sistemandoli su un ampio vassoio.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come eliminare le bruciature dovute al ferro da stiro

lo squillo del telefono, il bimbo che piange, la pentola sul fuoco, il campanello che suona o un momento particolarmente interessante della soap preferita, ecco i colpevoli principali delle distrazioni che portano a decorare i vestiti con bruciature a...
Economia Domestica

Errori da evitare durante la stiratura di una divisa militare

Uno dei primi insegnamenti che vengono impartiti quando si entra a far parte di un'arma riguarda come prendersi cura, indossare, piegare, riporre e stirare la divisa militare, perché l'incubo dell'ispezione, specie durante i primi giorni, è sempre...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie di cera

Se siete amanti delle candele sicuramente vi sarà capitato qualche volta di far cadere, magari involontariamente, della cera ancora liquida sul divano, sui vestiti o altri tipi di superfici macchiandole. Seguendo alcuni accorgimenti e stratagemmi è...
Pulizia della Casa

Come togliere la gomma da masticare dai vestiti

Nei luoghi pubblici, alcuni furbetti sfruttano una panchina, il sedile della metro, un gradino come cestino per i rifiuti. Attaccano la gomma da masticare sulle superfici ed i mal capitati ne pagano le conseguenze! Togliere una fastidiosa cicca dai tessuti...
Economia Domestica

Asse da stiro: guida alla scelta

A prima vista sembrerebbe un argomento poco rilevante. Invece la scelta dell'asse da stiro giusta è di fondamentale importanza. Stirare bene, in modo pratico e comodo, dimezza infatti i tempi e le fatiche di questa attività diffusamente poco gradita....
Economia Domestica

10 trucchi per stirare senza ferro da stiro

Non abbiamo il tempo di stirare, il ferro da stiro non funziona correttamente oppure ci siamo appena trasferiti in una nuova casa e abbiamo dimenticato di acquistarlo eppure non vogliamo rinunciare ad indossare quella camicia che tanto adoriamo ma che...
Pulizia della Casa

Ferro da stiro: consigli per la pulizia mensile

Il ferro da stiro è l'elettrodomestico di cui le casalinghe non posso fare a meno, per eliminare ogni piega dai vestiti, jeans, camicie, tende, lenzuola e chi più ne ha più ne metta. Come qualsiasi cosa che viene spesso utilizzata però bisogna periodicamente...
Arredamento

Come scegliere l'asse da stiro

Tra gli strumenti indispensabili presenti in una casa l'asse da stiro riveste un ruolo molto importante. Tuttavia bisogna seguire degli opportuni accorgimenti, per una buona stiratura e soprattutto per salvaguardare la nostra salute. Cominciamo col dire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.