Come far sembrare un soffitto più alto

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Esistono vari modi per dare ad una stanza un senso di altezza maggiore rispetto a quella reale. Le strategie che potete mettere in atto giocano sull'effetto ottico che provocano agli occhi di chi sta guardando e sono consigliate ad esempio per stanze, come le cantine o le mansarde, dove spesso il soffitto è basso.
Vediamo dunque, con questa guida, come far sembrare un soffitto più alto.

26

Occorrente

  • Colori chiari
36

La prima regola da seguire per far sembrare un soffitto più alto riguarda la pitturazione. Dipingete il soffitto di bianco che dà un senso di apertura e ampiezza. In alternativa, se il colore bianco non è adatto, utilizzate colori freddi. La cosa importante è dipingere le pareti di un colore più scuro rispetto al soffitto. Se alle pareti aggiungete delle strisce o delle fantasie di pittura verticali, queste daranno ancor di più un senso di altezza alla stanza. Inoltre una pittura lucida riflette meglio la luce dando un senso di grandezza maggiore. Se volete alcune idee sulle fantasie da disegnare vi consiglio di cercare in rete.

46

Dopo la pitturazione, per far sembrare un soffitto più alto, dovete occuparvi di utilizzare le luci più adatte e posizionarle nelle zone più corrette della stanza. Una stanza luminosa appare subito più grande e ariosa. Non applicate assolutamente lampadari al soffitto. Infatti qualunque oggetto appeso ad un soffitto basso, oltre ad essere pericoloso, lo fa sembrare più basso. Neanche dei faretti al soffitto vanno bene, poiché danno una cattiva distribuzione della luce e catturano immediatamente lo sguardo verso spazi visivamente alti. Vi consiglio vivamente quindi di montare delle lampade da parete o lampade da terra. Disponetele in modo intelligente nelle vicinanze degli angoli della stanza. In questo modo l'ambiente sembrerà più alto.

Continua la lettura
56

Le ultime accortezze da seguire per far sembrare un soffitto più alto riguardano l'arredamento e gli ornamenti. Un altro trucco per ingannare l'occhio è quello di appendere i quadri in una posizione molto alta, vicina al soffitto. Per un gioco di prospettive daranno un senso di altezza alla stanza davvero notevole. Inoltre posizionate un ampio specchio che ricopra la parete laterale in tutta la sua altezza. Se in stanza ci sono finestre ricordatevi di mettere delle tende che raggiungano il pavimento così da dare un'immagine visiva slanciata. Ultimo consiglio: anche arredare la stanza con mobili, divani, sedie e tavoli piccoli aiuta a dare l'idea che il soffitto sia alto per una questione di calcolo visivo delle proporzioni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come scegliere il colore adatto per la facciata della casa

L'aspetto esteriore è il biglietto da visita di una casa, per dargli un'immagine gradevole però bisogna prestare molta attenzione ai suoi dettagli, quindi alla sua decorazione. È indispensabile scegliere fra le tante cose, il colore giusto (nonostante...
Arredamento

Come scegliere i colori delle camere

Ecco un'ottima guida, che abbiamo deciso di offrire ai nostri lettori, che sono alle prese con la pitturazione di casa. Nello specifico vogliamo cercare di aiutarli ad imparare e capire per bene, come e cosa tenere in considerazione, per poter scegliere,...
Ristrutturazione

Come Colorare I Mobili E I Pavimenti Di Legno

In questo articolo vogliamo dare una mano ai nostri lettori ad imparare come poter colorare i mobili ed anche i pavimenti in legno, in maniera tale da poter modificare il gusto ed lo stile, del proprio appartamento, in modo semplice e veloce. Una casa...
Ristrutturazione

Come Realizzare Una Semplice Parete Isolante

Le pareti isolanti consentono di mantenere più a lungo la temperatura calda in inverno e fresca in estate. La trasmissione del calore può avvenire in tre modalità: conduzione, convezione ed irraggiamento. In questo tutorial viene presa in considerazione...
Arredamento

Come ambientare i pavimenti di marmo

Un tipo di pavimentazione che è stata sempre più utilizzata nel corso del tempo è quella in marmo. I motivi che stanno dietro questa scelta sono molteplici: la bellezza del materiale, la sua lucentezza, la sua solidità e soprattutto la sua versatilità....
Ristrutturazione

Come regolare le porte e le finestre in alluminio

Le nostre case, da circa 20 anni sono dotate, in genere, di porte e finestre in alluminio. I vantaggi dell'utilizzo dell'alluminio sono molteplici. Innanzitutto è un materiale che si lavora facilmente, si presta bene alla pitturazione e soprattutto è...
Ristrutturazione

Come correggere i difetti di verniciatura nel legno

Il legno è uno dei materiali più utilizzati in campo edilizio, soprattutto per la sua versatilità e per la sua facile lavorazione. Un altro pregio del legno è sicuramente la sua facile decorazione: la superficie del legno, infatti, si presta bene...
Arredamento

Come decorare una stanza in stile scandinavo

Come vedremo nel corso di questa guida, lo stile di arredamento e a maggior ragione le decorazioni della casa, non devono mai essere lasciate al caso. È importante infatti scegliere i giusti complementi di arredo e le giuste decorazioni, in modo da rendere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.