Come far durare più a lungo gli elettrodomestici di casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Cominciamo col dire che la lavastoviglie, il frigorifero, la lavatrice, il piano cottura e il forno sono elettrodomestici ormai familiari, tanto che chiunque, più o meno correttamente, sono in grado di usare. Tuttavia ci sono tutta una serie di accorgimenti che andrebbero osservati per farli durare più a lungo e che, potrebbero allo stesso tempo evitare all'utente tanti problemi. Senza considerare che sono pochi coloro che leggono i libretti d'istruzione che, solitamente sono in dotazione all'elettrodomestico quando si acquista. Così facendo è sbagliato perché questi manuali contengono informazioni e consigli utili. Gli elettrodomestici di casa possono essere conservati a lungo se si utilizzano in modo corretto e soprattutto se si effettuano frequenti interventi di manutenzione ordinaria. Tra questi di fondamentale importanza è la pulizia, ed altri accorgimenti che si possono adottare a seconda della tipologia dell'elettrodomestico. Vediamo allora come far durare più a lungo gli elettrodomestici di casa.

25

Il frigorifero, per una buona durata, deve innanzitutto essere igienizzato almeno una volta al mese con una pulizia radicale, che ne prevede lo svuotamento totale ed il lavaggio con acqua ed aceto. In questo modo si evita la muffa, le guarnizioni si mantengono sempre elastiche e non si verificano perdite di refrigerazione e condense che poi generano ruggine. Per evitare che un frigorifero si possa guastare, non bisogna mai riporre dei cibi caldi, altrimenti si costringe il temporizzatore a lavorare di più e a subire un sovraccarico di frigorie che ne limitano la durata.

35

Lo stesso discorso vale per il congelatore con l’aggiunta di una precauzione che riguarda l'eccesso di ghiaccio; infatti periodicamente bisogna liberarne le pareti interne che rischiano di far guastare la struttura facendo lavorare la boccia con il gas in modo eccessivo tale da congelare anche la serpentina di raffreddamento fino a farla spaccare del tutto. La cucina a gas o elettrica, va comunque tenuta sempre pulita per evitare la formazione di ruggine e per quanto riguarda il forno dopo ogni uso, è opportuno lavarlo e asciugarlo con prodotti specifici che servono anche ad emanare delle sostanze antiossidanti per preservarlo dalla ruggine. La lavastoviglie e la lavatrice sono in assoluto gli elettrodomestici maggiormente sollecitati per il loro uso quotidiano ed esposti al rischio di blocco dovuto all’eccessivo calcare, in quanto si tratta di apparecchi che con l’acqua hanno uno stretto contatto. Per farle entrambe durare di più è quindi importante prevenire la formazione di calcare.

Continua la lettura
45

In commercio esistono dei prodotti specifici, ma in assoluto l’idea migliore è quella di aggiungere, ogni qual volta si fa un bucato o un lavaggio di stoviglie, un cucchiaio di acido citrico ideale per prevenire il calcare ed ottimo igienizzante ed antibatterico. Con tutti questi semplici, ma importanti accorgimenti gli elettrodomestici di casa dureranno a lungo, evitando di sobbarcarsi spese aggiuntive che incidono in caso di guasti non poco sul budget familiare a disposizione.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Seguite attentamente il libretto istruzioni

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

10 regole per utilizzare al meglio la lavastoviglie

Gli impegni lavorativi sottraggono tempo al lavoro a casa e pertanto sono necessari strumenti o elettrodomestici che permettano di accelerare alcune operazioni o eseguendole, in ...
Economia Domestica

10 consigli per usare correttamente la lavatrice

All'interno di questa guida, andremo a occuparci di elettrodomestici. Per essere più specifici, ci concentreremo sulla lavatrice. Come avrete facilmente compreso attraverso la lettura ...
Economia Domestica

10 consigli per usare correttamente la lavastoviglie

Con la vita sempre più frenetica che ormai siamo abituati a vivere, i ritmi si fanno più veloci. Con la crisi economica che ci travolge ...
Economia Domestica

Come funziona la lavastoviglie

Fino a poco tempo fa, la lavastoviglie era un elettrodomestico acquistato dalle famiglie con un reddito medio-alto. Inoltre non era poi tanta apprezzata, in quanto ...
Pulizia della Casa

Come eliminare i cattivi odori da lavastoviglie e lavatrice

Gli odori della lavatrice si presentano per via delle muffe, mentre quelli della lavastoviglie sono causati principalmente da pezzi di cibo e di grasso che ...
Pulizia della Casa

10 rimedi anticalcare fai da te

La presenza del calcare in ambienti domestici si riscontra soprattutto in quelle zone in cui cade o scorre acqua. Si tratta di un elemento naturale ...
Pulizia della Casa

Cattivi odori della lavastoviglie: consigli per prevenirli

Se dalla nostra lavastoviglie spesso capita di percepire dei cattivi odori, è importante sapere che si possono eliminare e soprattutto prevenirli, se si adottano alcuni ...
Economia Domestica

Come tenere sempre nuova la tua lavastoviglie

La lavastoviglie è uno degli elettrodomestici indispensabili in cucina perché permette di evitarsi la fastidiosa incombenza di dover lavare le stoviglie a mano, aiutandoci a ...
Arredamento

Come smontare la lavastoviglie

Quando acquistiamo una cucina vogliamo il meglio e desideriamo che ogni singolo elemento che la componga, che sia uno sportello, un cassetto e/o un ...
Pulizia della Casa

Come fare un anticalcare naturale

Nella nostra casa, dobbiamo giorno per giorno combattere con il calcare che si forma su tutte le superfici a contatto con l'acqua, quindi sul ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.