Come evitare gli odori sgradevoli in casa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Ogni giorno l'interno della nostra casa è soggetto ad un continuo ricambio di odori e profumi diversi. Davvero un cattivo biglietto da visita della nostra abitazione, infatti la prima cosa che facciamo entrando in casa è respirare, e un buon odore è il sorriso che la casa ci mostra. In commerci ci sono molti profumatori per ambienti che coprono gli odori con la loro essenza, ma non risolvono il problema, vediamo invece come soluzioni naturali siano molto più efficaci. Ecco una guida su come evitare gli odori sgradevoli in casa.

26

Occorrente

  • Essenza di erbe o menta
  • Cipolla tagliata a metà
  • Aceto
  • Pezzetti di legno aromatico (cedro, sandalo o ginepro)
  • Olio di rosmarino, origano, lavanda
36

L'estratto di vaniglia

Quando invece sono gli scarichi o le tubature ad emanare un cattivo odore basta versare mezzo bicchiere di aceto mele, mentre per far si che nel freezer gli odori non impregnino altri cibi usiamo l'estratto di vaniglia, ne imbeviamo un batuffolo di cotone e lo strofiniamo sulla superficie del freezer. Prepariamo l'estratto di vaniglia in casa mettendo a macerare qualche bacca spezzettata in una bottiglietta di alcol. Se invece è il tagliere a darci problemi ed ha assorbito odore di cipolla o aglio utilizziamo il limone, diluito se lo lasciamo in ammollo quelli in plastica o strofinando il limone su quelli in legno con una spugnetta imbevuta del suo succo, i risultati saranno sorprendenti. Per il frigorifero basterà un barattolino con polvere di caffè.

46

Acqua e aceto

Nelle stanze dove hai fumato (o qualcuno l'ha fatto al posto tuo) l'odore si impregna nelle tappezzerie e nelle tende: la sera metti un panno imbevuto di acqua e aceto sul termosifone e il puzzo sparirà. I bidoni della spazzatura spesso emanano cattivi odori, limitiamo l'inconveniente mettendo sul fondo del bidone palline di argilla, quelle che usiamo nei vasi per il giardinaggio, si reperiscono facilmente in tutti i supermercati. Per l''odore di muffa o di chiuso nelle cantine ricorriamo al vecchio trucco della nonna: Tagliamo una cipolla a metà e mettiamola nell'ambiente per tutta la notte, al mattino il cattivo odore sarà sparito.

Continua la lettura
56

Aromaterapia

Un consiglio in più: avvicinati all'aromaterapia. L'aspetto sorprendente dell'aromaterapia è che il nostro olfatto percepisce le essenze che hanno un'influenza positiva su di noi sia sul piano fisico che psichico. Disponiamo quindi su un centrotavola pezzetti di legni aromatici come cedro, sandalo o ginepro o se preferisci usa un diffusore di aromi versando su un dischetto 3/4 gocce di essenza. Prepara da solo i sacchetti di erbe aromatiche da mettere nei cassetti tra la biancheria o in vasetti da tenere in soggiorno: unisci alle foglioline secche e sbriciolate alcune gocce di olio di rosmarino, origano, timo (se preferisci le emozioni forti, aggiungi olio di lavanda).

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prendi la buona abitudine di coltivare piantine aromatiche e ogni tanto mettile in casa, rilasceranno il loro gradevole profumo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Rimedi casalinghi per i cattivi odori in bagno

La casa può essere spesso invasa dai cattivi odori: prima o poi capita a tutti di entrare, per esempio, in bagno, e doversi tappare il naso per via di odori poco piacevoli, nonostante magari la pulizia sia fatta con regolarità e accuratezza. Sono molteplici...
Pulizia della Casa

Come tenere pulito il bidone della spazzatura

Anche il bidone della spazzatura ha bisogno di alcune regole per mantenersi pulito, per non farlo rovesciare dagli animali che di notte vagano alla ricerca di cibo e che conseguentemente potrebbero farlo cadere, rischiando di far spargere l' immondizia...
Pulizia della Casa

Come assorbire i cattivi odori

Qualsiasi casa oltre ad essere pulita deve profumare di fresco. Ogni volta dobbiamo fare i conti con i cattivi odori che si insidiano un po' dappertutto, sia nelle stanze che all'interno di mobili ed oggetti vari. In commercio esistono tantissimi prodotti...
Pulizia della Casa

Come eliminare i cattivi odori in cucina

Quante volte, sicuramente, vi sarà capitato di entrare in cucina e di avvertire dei cattivi odori, che spesso si rivelano poco piacevoli da sopportare? Non temete, esiste un rimedio anche per questo. Nella seguente guida troverete pratici consigli su...
Pulizia della Casa

5 soluzioni per profumare la casa in maniera naturale

Finestre chiuse, aria pesante, fumo di sigaretta, cattivi odori o magari una frittura di troppo in cucina: ci vuole poco per rendere sgradevoli gli ambienti domestici. Ma è anche facile risolvere questo genere di problemi: ecco cinque semplici soluzioni...
Economia Domestica

Come conservare correttamente gli alimenti nel freezer

Il freezer è un elettrodomestico che permette di conservare i cibi che si prevede di consumare in tempi medio lunghi. Il congelamento infatti, è un processo grazie al quale è possibile conservare i cibi il congelamento infatti, è un processo grazie...
Economia Domestica

Come evitare la formazione di ghiaccio nel freezer

La formazione di ghiaccio nel freezer non permette una corretta chiusura del portello e occupa dello spazio prezioso per la conservazione dei vostri alimenti. Tutto questo comporta lo sviluppo di odori sgradevoli all'interno del vostro elettrodomestico...
Pulizia della Casa

Come eliminare i cattivi odori dal freezer

La cucina, è uno degli ambienti più frequentati in tutte le famiglie del mondo, e di conseguenza, senza ombra di dubbio, deve allo stesso tempo essere, uno dei luoghi più puliti nella nostra abitazione. A maggior ragione, il frigorifero, che come elettrodomestico...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.