Come evitare che i maglioni in mohair lascino peli dappertutto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Un maglione in mohair, è un capo senza dubbio elegante, caldo ed avvolgente, e oltre a ciò, presenta tanti altri pregi. Tuttavia, possiede anche un piccolo difetto: tende a disperdere peli nell'ambiente e ad attaccarli ad altri capi di abbigliamento come cappotti, pantaloni e canottiere. In questa guida, vi spiegherò come evitare che i maglioni in mohair lasciano peli dappertutto. Vediamo quindi come procedere.

26

Occorrente

  • Congelatore
  • sacchetto in plastica
  • Mani inumidite
  • Lavaggio accurato
  • Spazzola o rotolo adesivo
36

Come prima cosa, se optate per un caldo maglione, realizzato con questa lana, sappiate che come tutte le lane a pelo lungo, tenderà a perdere i peli, specie nei primi tempi. La lana mohair, è ottenuta mischiando fibre tessili animali (peli), ricavate dalla toelettatura di un animale chiamato "capra d'angora". I peli dell'animale giovane, vengono utilizzati per i capi d'abbigliamento e le parrucche, mentre quello di bestie adulte per altri usi (tappetti). Per ovviare al problema, lavate sempre e rigorosamente a mano, i maglioni in mohair, evitando lavatrice, centrifuga, e di lavarli insieme ad altri capi.

46

Durante il lavaggio, i peli in mohair in eccesso, presenti nel maglione e già staccati, tenderanno ad essere rimossi in maniera naturale dall'acqua. In seguito, evitate di torcere e strizzare questi capi così delicati, in quanto si potrebbero danneggiare con facilità. Dopo il lavaggio, stendete il capo ad asciugare preferibilmente all'ombra ed in piano, evitando se possibile, di applicare le mollette, dato che quest'ultime lascerebbero inevitabilmente il segno. È preferibile stendere il maglione all'aria aperta e non in casa, o al chiuso. Quando il vostro capo sarà asciutto, utilizzate una piccola escamotage: chiudetelo in un sacchetto di plastica e mettetelo in freezer, lasciandolo soggiornare per circa due ore, o poco più.

Continua la lettura
56

Una mezz'oretta prima di indossarlo, estraetelo dal frigo e tiratelo fuori dal sacchetto. La semplice tecnica di porlo in frigo, fa in modo che le fibre tendano a rimanere compatte e a perdere minor quantità di peli, quindi una volta indossato, noterete che non lascerà più peli in giro. Quando il problema comincerà a manifestarsi di nuovo, basterà ripetere le operazioni suddette. Infine, prima di indossare la vostra maglia, inumidite le mani e passatele sopra al tessuto, asportando eventuali peli distaccati, in alternativa utilizzate il rotolo adesivo, o una spazzola per indumenti: queste tre soluzioni, vi consentiranno di indossare i vostri capi pregiati, senza preoccuparvi troppo della fastidiosa perdita di peli.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come rimuovere peli di animali domestici

Se amate gli animali e ne possedete qualcuno, saprete sicuramente quanto sia difficile la lotta ai peli degli amici pelosetti. Sicuramente la pulizia e l'igiene quando si possiedono degli animali deve essere messa al primo posto. Una casa poco curata...
Pulizia della Casa

Come asciugare i capi delicati

Anche se le moderne tecnologie ci hanno fornito funzionali e rapidi sistemi elettronici per asciugare i capi di abbigliamento, non sempre possiamo contare sulle asciugatrici automatiche o sulla centrifuga sfrenata. Soprattutto per i capi delicati, sarebbe...
Pulizia della Casa

Come pulire il divano dai peli di animale

La maggior parte della popolazione italiana possiede almeno un animale domestico. Che sia un cane, un gatto, un coniglio nano oppure che si tratti di pappagalli, ognuno di essi è in grado di donare compagnia e regalare sorrisi ai propri proprietari....
Pulizia della Casa

Come rimuovere i peli di cane e gatto da tessuti e divani

La solitudine rende tristi le persone, soprattutto coloro che vivono in casa da soli. Una soluzione a tale tristezza è adottare un amico a quattro zampe. Infatti per le persone che lavorano molto, ma vorrebbero un animale si consiglia di adottare un...
Pulizia della Casa

10 modi per rimuovere i pelucchi dagli indumenti

Quante volte vi sarà capitato di riempire i vostri cappotti di pelucchi di vario tipo, di polvere e di piccoli puntini bianchi difficili da rimuovere con le mani. Per non sembrare disordinati e per apparire sempre al meglio, è importante rimuovere i...
Pulizia della Casa

Come ridurre la quantità di peli persi dagli animali domestici

Se abbiamo un animale domestico sia esso un cane o un gatto, è importante sapere che per evitare la perdita eccessiva del pelo, ci sono alcune tecniche e cure specifiche, atte a minimizzare il problema che diventa di natura estetica per loro stessi e...
Economia Domestica

Come conservare i maglioni di cashmere

Il desiderio di quasi tutti è di avere nel proprio guardaroba invernale un maglione in cashmere. Questa soffice e pregiata fibra naturale, che si ottiene dalla tessitura del vello di una particolare capra asiatica, oltre ad assicurare calore nei mesi...
Economia Domestica

Come piegare i maglioni

Quando ci si trova a fare il cambio di stagione all'armadio o si riordina un cassetto, una corretta piegatura degli indumenti è importante. Grazie a questo sistema si riesce ad ottimizzare lo spazio e a riporre al meglio maglie, maglioni e felpe. Un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.