Come eliminare le macchie di urina

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Come con tutte le macchie provocate da sostanze organiche, l'urina non è certamente da meno. Essa, infatti, tende a lasciare una macchia ostinata e un odore sgradevole se non si provvede ad eliminarla subito. Il successo è assicurato soltanto se l'azione è pronta e tempestiva, quindi ricordatevi che prima eliminerete la macchia, meglio verrà il vostro lavoro. In questa guida, vi fornirò alcuni utili consigli su come eliminare le macchie di urina nella maniera corretta. Vediamo quindi come procedere.

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Acqua calda
  • smacchiatore
  • spugna
  • straccio di cotone
  • asciugacapelli
  • acqua ossigenata
  • qualche goccia di ammoniaca
  • detergente biologico
  • succo di limone
  • sale di acetosella
  • cotone idrofilo
  • aceto bianco
36

Come prima cosa, se le macchie di urina si trovano nelle scarpe di cuoio e sono macchie recenti, lavatele (il prima possibile) con dell'acqua calda. Quando la scarpa sarà ben asciutta, lucidatela. Se, invece, la macchia d'urina è sulle scarpe scamosciate, lavatele prima delicatamente, dopodiché spazzolatele utilizzando un apposito smacchiatore. Dopo qualche minuto, risciacquatele con una spugna bagnata. Se necessario ripetete l'operazione. È importante procedere sempre ad una asciugatura veloce, tamponando la zona con uno straccio di cotone o utilizzando un asciugacapelli tenuto a temperatura minima.

46

Successivamente, per smacchiare gli indumenti colorati, sciacquateli in acqua fredda, poi lavateli come indicato nell'etichetta. Per i capi delicati, passate sulle macchie con una soluzione di acqua ossigenata aggiungendo poche gocce di ammoniaca (diluite una parte di ammoniaca in sei parti d'acqua). In alternativa, mettete a bagno con un detergente biologico o usate uno smacchiatore adatto. Sugli indumenti di cotone, in caso di macchia fresca, lavate con acqua e qualche goccia di ammoniaca; in caso di macchia già asciutta, utilizzate del succo di limone con del sale di acetosella (al 10%). Per i capi di lana, lavate il capo in acqua tiepida con perborato e qualche goccia di ammoniaca, poi sciacquate bene.

Continua la lettura
56

Se l'urina si è depositata sul materasso, procuratevi dell'acqua ossigenata 30 volumi e del cotone idrofilo, quindi imbevete il cotone di acqua ossigenata e distribuitelo sulla macchia di urina. Lasciate agire per qualche minuto, dopodiché bagnate una spugna con dell'acqua tiepida, con la quale risciacquerete la superficie macchiata. Passate più volte finché la macchia non scomparirà completamente. Accelerate l'asciugatura con un phone a bassa temperatura. Molto efficace è il rimedio biologico: utilizzando un nebulizzatore, spruzzate una soluzione composta da una parte di aceto bianco e cinque d'acqua. Questo metodo va bene anche per eliminare dai tappeti l'odore di urina di cani e gatti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Dovete agire tempestivamente, prima che la macchia si secchi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come eliminare l'odore di urina del gatto dal divano

Il gatto è un animale introspettivo, misterioso, simpatico ed indipendente. Tuttavia può capitare che, nonostante la sua abitudine ad usufruire della lettiera per espletare le ...
Pulizia della Casa

Come togliere l'odore di urina dai vestiti

L'odore di urina, è molto forte, specialmente quando si impregna sulla stoffa o sui vestiti. Le perone anziane, spesso hanno necessità di cambiarsi continuamente ...
Pulizia della Casa

Come pulire le macchie dai materassi

Ogni individuo trascorre sul letto circa un terzo della propria giornata, ed è quindi importante pulirlo da eventuali macchie o sporco assicurando così il massimo ...
Pulizia della Casa

Come smacchiare il linoleum e la moquette

Se siete in possesso un pavimento in linoleum oppure avete la moquette in casa, questa guida fa al caso vostro!. Di seguito infatti vi sarà ...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di frutta

A chi non è mai capitato di macchiarsi con della frutta fresca? Pensate a quel bel paio di jeans che ormai date per persi, per ...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie di erba dagli indumenti

Durante una gita fuori porta o sul prato del proprio giardino, è facile macchiare gli indumenti con l'erba, soprattutto se è appena stata tagliata ...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie dalla pelle, dal camoscio e dai tappeti

A differenza dei normali tessuti come il cotone o la lana, che possono essere tranquillamente lavati in lavatrice quando sono sporchi, ci sono altri materiali ...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie di sangue dalle lenzuola

Le macchie di sangue sono relativamente facili da rimuovere, soprattutto se vengono pulite all'istante e non passano le 24 ore, in quanto con il ...
Pulizia della Casa

Come pulire le macchie di cera su un pavimento laminato

Le macchie di cera su un pavimento laminato sono facili da rimuovere, soprattutto se vengono pulite all'istante e non passano le 24 ore, in ...
Pulizia della Casa

Come togliere l'inchiostro dagli indumenti e dalle mani

Non c'è giorno in cui non si accumulino panni da lavare, tra biancheria, indumenti e tessili di casa, soprattutto nelle famiglie numerose e con ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore degli stessi, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.