Come eliminare le macchie di umidità dai quadri

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Come vedremo nel corso di questa guida, nonostante possa sembrare difficile, eliminare le macchie di umidità dai quadri è in realtà un lavoro piuttosto fattibile, è sufficiente infatti seguire una serie di suggerimenti basilari, che vi aiuteranno a rimuovere le fastidiose macchie di umidità presenti sui vostri quadri e ad evitare la nascita di nuovi inestetismi sugli stessi. Vediamo insieme come procedere.

25

Tenete conto innanzitutto, che la presenza di umidità sul quadro può causare nel corso del tempo la nascita di fastidiose macchie di muffa. Ecco perché è importante intervenire tempestivamente sul danno, per evitare che l'umidità provochi la nascita di macchie sui disegni e sulle stampe. Per asciugare l'umidità vi consiglio innanzitutto di esporre il quadro al sole per qualche minuto (5-10 minuti), in modo da eliminare le macchie presenti. Successivamente potete provare alcuni espedienti naturali, evitando di usare spazzole rigide per pulire il quadro (soprattutto per evitare di diffondere le spore di umidità e di muffa eventualmente presenti sul quadro).

35

Per rimuovere facilmente l'umidità dai quadri inoltre, è consigliabile ricorrere a delle soluzioni disinfettanti facilmente reperibili in commercio. Recatevi presso un apposito negozio di restaurazione e cercate dei detergenti naturali e neutri (questi possono essere applicati mediante un bastoncino di cotone o mediante un panno di cotone bianco e pulito). Queste soluzioni detergenti contengono spesso una componente di disinfettante, molto utile ad evitare la formazione di muffa sulla macchia d'umidità (in commercio è possibile trovare dei veri e propri kit capaci di eliminare l'umidità presente sui complementi d'arredo).

Continua la lettura
45

Per evitare la nascita dell'umidità sui quadri invece, vi consiglio di esporre i quadri sui muri senza cornice (per permettere una maggiore areazione). In alternativa, vi consiglio di applicare sul retro del quadro degli appositi distanziatori in feltro (da applicare negli angoli), in modo da porre una certa distanza dal quadro con la parete. Evitate inoltre di appendere il quadro in certi punti particolari della casa, ad esempio sopra un camino o sopra un termosifone (le variazioni di temperatura possono infatti provocare la nascita di umidità e muffa sul quadro).

55

Come potete notare da questa guida, la conservazione di un dipinto richiede specifici accorgimenti di conservazione, tra cui la necessità di preservare i quadri dall'umidità e dalla luce sbagliata (piccole macchie di muffa e umidità sulla tela possono infatti rovinare la bellezza e la qualità di un quadro).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come eliminare la muffa dagli armadi

La muffa è un fungo che colpisce gli ambienti carichi di umidità, è molto facile trovarla negli angoli dei muri e si manifesta solitamente con macchie che possono essere grigie e tendenti al nero. Oltre alle macchie, la muffa provoca cattivi odori...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie di muffa dal muro

Soprattutto nella stagione molto umida e piovosa si possono formare delle antipatiche ed antiestetiche macchie di muffa sul muro di ogni abitazione. Le muffe altro non sono che dei veri e propri microrganismi viventi, sostanzialmente simili a delle spore...
Pulizia della Casa

Come togliere l'odore di muffa dai vestiti

L'odore di muffa sui vestiti. Una delle cose più fastidiose che possano accadere aprendo l'armadio. Oppure, ancora peggio, sentirlo sui capi appena tirati fuori dalla lavatrice, che invece dovrebbero avere un delicato odore di bucato! E cosa fare se...
Pulizia della Casa

Come pulire il piatto doccia dalla muffa

La rimozione della muffa è molto semplice da eseguire, l'importante è utilizzare i giusti prodotti. La muffa è davvero fastidiosa, in quanto annerisce le fughe del pavimento, rovina i rubinetti del lavello o della doccia e scolorisce il muro; oltretutto,...
Pulizia della Casa

Come rimuovere la muffa dal cuoio

La muffa è una tipologia di fungo che genera una sostanza detta “micelio” sulla superficie di qualsiasi cosa di organico e che cresce e si sviluppa sugli oggetti in cuoio. Questi ultimi, specialmente se conservati all'interno di luoghi umidi e bui,...
Pulizia della Casa

Come eliminare la muffa dalle pareti

Le muffe, sono funghi che si riproducono tramite spore e se vengono inalate possono causare allergie molto forti, e nei casi più gravi rilasciano delle tossine che formano lesioni ed infiammazioni proprio nei polmoni. A tal proposito, la muffa sulle...
Pulizia della Casa

Come togliere la muffa dai muri

Spesso si presenta in modo subdolo e silente, con macchie nere o verdastre che iniziano a fare la propria comparsa fra le mattonelle che rivestono il bagno, sulle pareti bianche della cucina e in qualsiasi locale ad alto tasso di umidità: è così che...
Economia Domestica

Come pulire la muffa in un frigorifero

Cibi e bevande lasciati troppo tempo in un frigorifero, possono provocare cattivi odori e fastidiose muffe, soprattutto all'interno dei cassetti o sugli scaffali. Quando la muffa comincerà a diffondersi all'interno del frigorifero, non potrete far altro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.