Come eliminare le macchie di cemento dai tappeti

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Quando nella propria abitazione vengono effettuati dei lavori di manutenzione e di ristrutturazione, il caos ed il disordine tendono a prendere il sopravvento. Molto spesso, infatti, delle macchie di materiale possono cadere sui propri suppellettili, provocando vari tipi di disagi nella pulizia della casa. A macchiarsi maggiormente, di solito, sono i pavimenti ed i tappeti. Nel caso in cui state effettuando dei lavori di ristrutturazione nella propria abitazione, ed un po' di cemento è caduto sul tappeto pregiato a cui tenete particolarmente, non occorre allarmarsi più di tanto. Nonostante si tratti di un problema abbastanza fastidioso, per fortuna non è irrisolvibile ed sufficiente molta pazienza ed una buona dose di volontà. In questa semplice ed esauriente guida, pertanto, andremo a vedere come si possono eliminare le macchie di cemento dai tappeti di casa.

24

I benefici del sole nel trattamento del cemento

Nel caso in cui il cemento dovesse essere ancora fresco, è necessario attendere che si solidifichi del tutto. In caso contrario, infatti, è possibile peggiorare la situazione, dal momento che si andrà ad allargare la zona interessata, portando il cemento anche nelle parti della casa pulite. Per velocizzare il processo di asciugatura, è necessario portate il tappeto all'aria aperta, nonché alla luce diretta del sole. Successivamente è buona regola lasciare il tappeto al sole per alcune ore, o comunque fino a quando non ci si accorgerà che il cemento si è solidificato perfettamente. Non è possibile indicare una tempistica precisa, dal momento che il tutto è prettamente correlato alla quantità di cemento caduto sul tappeto e dalla grandezza della macchia che ha generato. Tuttavia possiamo affermare che, in ogni caso, il caldo ed il sole rappresentano degli ottimi alleati, in grado di ridurre l'attesa.

34

La rimozione del cemento

Inoltre è fondamentale accertarsi che il processo di asciugatura del cemento sia avvenuto completamente e correttamente. Dopodiché si può passare alla seconda fase, ossia alla rimozione del cemento. Inizialmente, agendo in maniera molto delicata, si può rimuovere la parte più grossa grattandola via. Per fare tutto questo è possibile utilizzare una spatola in metallo oppure un coltello, avendo l'accortezza di utilizzarlo dalla parte opposta rispetto alla lama, in modo tale da non rovinare il tappeto. La parte che non si riesce a rimuovere, è possibile provare a romperla per ottenere della polvere da eliminare con la propria aspirapolvere.

Continua la lettura
44

La fase di lavaggio

A questo punto possiamo procedere con quella che è l'ultima fase dell'intero procedimento, ossia il processo del lavaggio. È necessario procedere come un normale lavaggio, utilizzando il proprio prodotto abituale. Magari è possibile lavare ripetutamente la parte interessata dalla macchia di cemento. A volte, con 3 lavaggi si riuscirà ad ottenere il proprio tappeto come nuovo. Nel caso in cui non si avesse mai lavato un tappeto, vi invitiamo a continuare nella lettura di questo passo. Un buon metodo consiste nel mescolare una parte di shampoo neutro con 10 parti di acqua tiepida. A seguire occorre aggiungere 3 cucchiai di aceto bianco naturale a tale composto. Tutto questo dovrebbe fare in modo che i colori resteranno pressoché intatti senza sbiadirsi particolarmente. L'utilizzo di una spazzola di pelo di cavallo risulta essere particolarmente efficace. Questa dovrebbe essere immersa nella soluzione di shampoo, per poi strofinare il tappeto nel punto della macchia. A seguire è necessario risciacquare, con dell'acqua tiepida, per poi lasciare il tappeto al sole per l'asciugatura. Nel caso in cui la macchia dovesse essere di notevoli dimensioni e particolarmente ostica a rimuoversi, occorre effettuare più lavaggi, seguendo sempre i passi sopra indicati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Consigli per la scelta dei tappeti nella zona giorno

Nella decorazione d'interni la scelta di un tappeto costituisce un'operazione delicata: puó rappresentare il tocco di classe che definisce un ambiente, cosí come farlo apparire pacchiano o privo di personalitá. Fattore estetico a parte, i rischi di...
Arredamento

Come valutare un tappeto

Acquistare un tappeto di qualità non è semplice, perché orientarsi in un mercato complicato ed insidioso come quello dei tappeti comporta massima prudenza e competenza. D'altronde, l'acquisto di un tappeto può essere un ottimo investimento, sia perché...
Ristrutturazione

Come acquistare un tappeto di pregio?

Quando si parla di tappeti di pregio, la prima cosa che viene in mente è senza dubbio l'oriente. Un tappeto pregiato, solitamente, è un tappeto "annodato a mano". Per riconoscere questo tipo di tappeto, bisogna essere dei veri esperti e lo si diventa...
Arredamento

Come scegliere un tappeto

Il tappeto è entrato a far parte della casa ormai da anni. Il tappeto può essere definito a tutti gli effetti parte dell'arredamento. La sua funzione prettamente funzionale si è trasformata, nel corso di tutti questi anni, in una funzione principalmente...
Pulizia della Casa

Come lavare un tappeto a pelo corto

Per arredare una casa molto spesso è necessario inserire dei tappeti per dare calore all'ambiente. I tappeti possono essere più o meno pregiati e possono anche essere di vari colori, di vari materiali e di diverse qualità. Molto spesso però può accadere...
Economia Domestica

Come pulire e conservare i tappeti persiani

I tappeti devono essere calpestati, ma sono necessarie alcune accortezze per non rovinare e danneggiare soprattutto quelli pregiati come i persiani: una buona cura, una costante pulizia e una corretta conservazione ne ravvivano la bellezza e permettono...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie dai tappeti

Mettere dei tappeti in casa, è un qualcosa di fondamentale importanza se vogliamo valorizzare a dovere il nostro salotto, la nostra camera da letto oppure il nostro studio, nel caso lo possedessimo. Tuttavia, i tappeti possono macchiarsi molto facilmente,...
Pulizia della Casa

Come sbattere correttamente i tappeti

La cura e la manutenzione dei notri tappeti è un qualcosa di molto importante se vogliamo che i tappeti si conservino alla perfezione nel tempo. Oltre a curare e mantenere i nostri tappeti utilizzando prodotti appositi, dovremo sbatterli correttamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.