Come eliminare le macchie di caffè

di Domenico Caccavale difficoltà: facile

Come eliminare le macchie di caffè Il rovesciamento di caffè sui vestiti, spesso può sembrare un disastro irreversibile. Le macchie di caffè non devono essere un'aggiunta permanente alla propria camicia preferita o sui pantaloni. Diverse tecniche, alcune un po' meno convenzionali rispetto ad altre, possono essere d'aiuto contro le antiestetiche macchie di caffè. In questa semplice guida, saranno svelati alcuni metodi efficaci, per eliminare queste macchie senza alterare il tessuto e con la buona riuscita del tutto.

1 Il tessuto che più spesso viene intaccato dalle macchie di caffè è il cotone. Esistono diversi metodi per tentare di eliminarla del tutto. Se la macchia è fresca, provare a scaricarla immediatamente con dell'acqua minerale, oppure inserire il capo all'interno di una bacinella con dell'acqua bollente. Se invece ci si accorge della macchia quando essa è ormai vecchia, non resta altro da fare che rimuoverla con la glicerina, intervenendo poi con alcol ed ammoniaca. Naturalmente a tutto questo segue un normalissimo lavaggio in bucato.

2 Se si tratta di velluto, pelle, cuoio e pelliccia è sufficiente utilizzare l'acqua minerale, con procedimenti che però possono differire l'uno dall'altro.
Infatti per il velluto è consigliabile utilizzare questo metodo per poi prendere un panno bagnato ed appoggiarlo alla rovescio sul tessuto e stirarlo.
Se invece si tratta di indumenti in pelle o cuoio, strofinare leggermente con l'acqua minerale, poi asciugare con un panno pulito e lucidare con un prodotto privo di colorazione.
Sui capi in pelliccia non si può fare altro che intervenire con acqua minerale ed asciugare con un panno preferibilmente di lino.

Continua la lettura

3 Per quanto riguarda i capi in lana, è possibile utilizzare l'acqua minerale esclusivamente nel caso in cui la macchia è fresca e che quest'ultima non sia già penetrata nelle fibre della lana. 
In caso contrario, utilizzare innanzitutto della glicerina in modo da favorire lo scolorimento della macchia, ed in seguito utilizzare una soluzione di acqua tiepida, dopo aver versato all'interno qualche goccia di ammoniaca.  Approfondimento Come eliminare le macchie di liquore (clicca qui) Ricordarsi di strofinare sempre leggermente e mai con forza per non danneggiare i tessuti. 
Quest'ultimo procedimento può essere intrapreso nel caso in cui la macchia abbia intaccato un tappeto. 
Sulla tappezzeria di casa, prendere semplicemente un panno umido, sfregarlo su una saponetta asciutta e strofinare la tappezzeria in modo delicato e leggero.  In questo modo le macchie dovrebbero scomparire.. 

Come eliminare le macchie su tappeti e rivestimenti Come smacchiare il bucato Come eliminare una macchia di vino rosso dai tessuti Come ripulire la moquette dalle macchie

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili