Come eliminare la muffa dai tessuti

Difficoltà: facile
Come eliminare la muffa dai tessuti
16

Introduzione

La muffa è certamente una tra quelle macchie più ostinate e sgradevoli da trovare su un vestito, o comunque un tessuto cui teniamo. Ci sono diversi metodi per giungere alla sua totale eliminazione e, naturalmente, trattandosi di tessuti (più o meno delicati) dovrai prendere i giusti accorgimenti a seconda del tipo. Seguendo questa guida potrai semplificarti il compito.

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • perborato
  • sale grosso e sale fino
  • detersivo
  • limone
  • aceto
  • sapone di marsiglia
  • acqua ossigenata
36

Le macchie di muffa colpiscono tanto i tessuti quanto le scarpe, specialmente quelle in pelle. Se malauguratamente hai le scarpe macchiate di muffa utilizza un panno, imbevilo di aceto, e sfrega le stesse, ingrassando in seguito con una crema incolore.

Sui capi in cotone puoi mettere in una bacinella dell'acqua tiepida e versarci dentro un po' di perborato. Lava quindi con il normale detersivo, e sciacqua con acqua e limone. Per la lana, dovrebbe esserti sufficiente trattare il capo con acqua e qualche goccia di ammoniaca.

46

In ogni caso ti consiglio di utilizzare trattamenti specifici che tengano anche conto della colorazione del tessuto stesso, in modo che la macchia non vada ad intaccarla.
Se hai a che fare con tessuti colorati, spargi de sale fino (naturalmente a contatto diretto con la muffa). Prendi il sapone di marsiglia ed inumidiscilo (non eccessivamente) andando poi a sfregarlo sul sale, e quindi sulla macchia. Una volta strofinato per bene, lascia che il tutto asciughi (senza risciacquare) ed il giorno dopo effettua il lavaggio normale.

56

Con tessuti bianchi, puoi comportarti diversamente a seconda che il volume del capo sia piccolo o meno. In caso di un solo capo, versa sulla macchia dell'acqua ossigenata (a 12 volumi) in modo che essa risulti ben inzuppata. Chiudi il capo in una bustina in plastica per un giorno, lavando poi normalmente ad alta temperatura (la massima per quel tessuto).

Se i capi sono tanti, oppure il volume non sta in una busta, riempi una bacinella con acqua esclusivamente caldissima, versaci dentro del sale grosso(4 cucchiai) e dell'acqua ossigenata (nella misura di 100 ml per quattro litri). Ricopri con la pellicola in plastica la bacinella e lasciala cosi per un giorno. Come nel caso precedente, effettua il lavaggio.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se invece sei alle prese solo con l'odore della muffa, sciogli un bicchiere di aceto in 3 litri di acqua e lasciavi il tessuto per tutta la notte, lavando poi normalmente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità delle nostre guide