Come eliminare la muffa dai quadri

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La muffa è un fungo che si forma in particolari condizioni di umidità e di calore. È importante rimuovere immediatamente la muffa presentatasi sulle pareti di casa poiché inalare le sue spore può risultare dannoso per la propria salute. Molto spesso, la muffa si presenta anche sui mobili, sull'arredamento e sui quadri, e la procedura per rimuoverla risulta essere differente da caso a caso. Leggendo le indicazioni riportate di seguito, saprete come eliminare la muffa dai quadri. Procediamo!

26

Occorrente

  • antimuffa spray
  • guanti di gomma
  • mascherina
  • occhiali protettivi
  • pennello morbido
  • spugna
  • condizionatore d'aria o deumidificatore
36

In commercio, esistono molti prodotti antimuffa, efficaci sia per la rimozione del fungo sia per la prevenzione in generale. Sono disponibili nei negozi di prodotti casalinghi e fai-da-te in vari formati. Sicuramente, il prodotto più efficace è l'antimuffa spray, una bomboletta a secco che permette di indirizzare il getto in una zona specifica, senza però intaccare le zone del quadro senza muffa. Prima di procedere con l'operazione, leggete bene le indicazioni riportate sulla confezione per un migliore utilizzo del prodotto. In ogni caso, proteggete le mani con guanti di gomma, e se possibile, utilizzate una mascherina e degli occhiali protettivi per il viso. Come per tutti gli spray, utilizzate il prodotto all'aperto o in un ambiente abbastanza ventilato.

46

Successivamente, mettete il quadro all'aria aperta e posizionatelo su una superficie pulita, quindi spruzzate un po' di spray secco per verificare se lo stampo è polverulente e asciutto. Nel caso in cui non lo fosse, ripetete il trattamento di spruzzatura disinfettante finché lo stampo risulti dormiente. Inoltre, utilizzate una spazzola morbida per rimuovere delicatamente lo stampo dormiente. Non smerigliate lo stampo in tela o carta e verificate la presenza di muffa sotto la tela. Se fosse presente, utilizzate un pennello morbido per rimuoverla. Dopo 30 minuti, con una spugna bagnata, pulite perfettamente la zona. La maggior parte della muffa dovrebbe essere scomparsa; se invece il quadro presentasse ancora residui di muffa, riapplicate nuovamente lo spray e pulite con una spugna dopo 30 minuti.

Continua la lettura
56

Se questo metodo non dovesse funzionare, potrete provarne uno alternativo sfruttando i raggi del sole. Esponete il quadro alla luce solare per circa un paio d'ore per eliminare la muffa. Controllate frequentemente per assicurarvi che il sole non stia danneggiando il quadro. A questo punto, mantenete una corretta ventilazione nella stanza dove sono esposti i quadri, vi aiuterà sicuramente a prevenire la muffa. Inoltre, mantenete il livello di umidità della vostra casa tra il 40% e il 60% utilizzando un condizionatore d'aria o un deumidificatore, soprattutto durante i mesi umidi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come eliminare la muffa con un deumidificatore

Eliminare la muffa non è solo una questione estetica. Sconfiggere la muffa è fondamentale per la salute di chi vive in un determinato ambiente, in quanto le spore di questo fungo possono provocare problemi a livello respiratorio come l'asma, le allergie,...
Ristrutturazione

Come sistemare una parete ricoperta di muffa

Se la vostra casa è particolarmente umida ed è rimasta chiusa per molto tempo, può succedere che la muffa ricopra completamente intere pareti. Se ciò dovesse accadere, non non c'è bisogno di disperarsi perché la si rimuovere senza troppe difficoltà....
Pulizia della Casa

Come eliminare definitivamente la muffa da muri e mobili

Molte case, soprattutto quelle più datate, spesso hanno la pecca di essere umide, problema che provoca la formazione della muffa, un particolare tipo di fungo pluricellulare estremamente dannoso per l'organismo umano. Le spore rilasciate dalla muffa,...
Pulizia della Casa

Come utilizzare i prodotti antimuffa

La muffa è un fungo che può cresce su diverse tipologie di muro, comprese le superfici ricoperte di vernice. Le muffe hanno bisogno di umidità per riprodursi e a volte basta il vapore della nostra traspirazione per favorirne la crescita, soprattutto...
Pulizia della Casa

Come togliere la muffa da armadi e cassetti in legno

Avere una pesante umidità all'interno della casa, provoca l'insorgere di problematiche legate alla muffa, di diverse tipologie. Spesso, questo problema arriva con le basse temperature e nei luoghi che non vengono arieggiati in modo accurato. In questo...
Pulizia della Casa

Come eliminare la muffa dagli armadi

La muffa è un fungo che colpisce gli ambienti carichi di umidità, è molto facile trovarla negli angoli dei muri e si manifesta solitamente con macchie che possono essere grigie e tendenti al nero. Oltre alle macchie, la muffa provoca cattivi odori...
Pulizia della Casa

Come preparare in casa un detersivo per combattere la muffa

In questo articolo, che vuole fungere da vera e propria guida, abbiamo deciso di proporvi la maniera per imparare come poter preparare, in modo semplice e veloce, un buonissimo ed utile, detersivo, per combattere la muffa, in maniera definitiva. Spesso...
Pulizia della Casa

Come togliere la muffa dai muri

Spesso si presenta in modo subdolo e silente, con macchie nere o verdastre che iniziano a fare la propria comparsa fra le mattonelle che rivestono il bagno, sulle pareti bianche della cucina e in qualsiasi locale ad alto tasso di umidità: è così che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.