Come eliminare la gomma con la carta velina

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

A quante persone sarà capitato di ritrovarsi appiccicata addosso una gomma da masticare? Niente di più fastidioso, anche perché sarà quasi impossibile riuscirla ad eliminare perfettamente sul momento.
Difatti, sarà necessario fare ciò direttamente a casa, seguendo delle speciali procedure, altrimenti la chewing gum non verrà rimossa completamente: la cosa importante sarà non attendere parecchio tempo prima di asportarla, in quanto potrebbe intaccare il tessuto.
Nella presente dettagliata e interessante guida che verrà proposta nei passaggi susseguenti, pertanto, vi spiegherò bene come bisogna eliminare correttamente la gomma da masticare con la carta velina.

27

Occorrente

  • Ferro da stiro
  • Ghiaccio
  • Carta velina
  • Coltellino di plastica
  • Sacchetto e congelatore (eventuale)
37

Le prime operazioni da compiere sono prendere il tessuto sul quale è attaccata la gomma da masticare, collocarlo sull'asse da stiro, posizionarlo molto bene, allargarlo e ricercare i punti della stoffa dove la chewing gum ha aderito (compresi quelli maggiormente piccoli).
Successivamente, bisognerà procurarsi alcuni stralci di carta velina, metterla su ciascun punto appena individuato, lasciare riscaldare bene il ferro da stiro, passarlo sulla carta velina (per far staccare la gomma da masticare dal tessuto, grazie al calore) e lavare normalmente l'indumento.

47

Qualora il tessuto sul quale è aderita la chewing gum non sia adeguato alla stiratura, sarà possibile seguire un altro metodo efficace, che consiste nel coprire la gomma da masticare sempre con la carta velina, prendere dei cubetti di ghiaccio, applicarli sulla chewing gum attaccata e premere su quest'ultima per circa 60 secondi.
Dopodichè, occorrerà prima attendere che la gomma da masticare si solidifichi (grazie al contatto con l'acqua ghiacciata) e poi fare leva tra essa e la stoffa, mediante l'ausilio di un coltellino di plastica: in questo modo, la chewing gum solida verrà rimossa facilmente.

Continua la lettura
57

Se il problema lo si riscontra sopra un tessuto non molto pregiato, si potrà utilizzare un rapido metodo alternativo, che consiste nel mettere l'indumento dentro un sacchetto chiuso e poi nel congelatore, facendo attenzione che la gomma da masticare non tocchi i bordi di quest'ultimo: avvenuto il congelamento, sarà possibile eliminare dolcemente la chewing gum soltanto con le mani.

67

Per una gomma da masticare sui vestiti, quindi, non bisognerà assolutamente disperarsi e basterà seguire correttamente le accortezze indicate nei passaggi antecedenti: in questa maniera, vi libererete molto presto di questa fastidiosa problematica e certamente vi ricorderete di non lasciare in giro i vostri chewing-gum, provocando questo disturbo agli altri.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come rimuovere una gomma da masticare con l'aceto

La maggioranza delle persone adora consumare le gomme da masticare. Quando però si attaccano nei vestiti o negli ulteriori tessuti (come quello del divano o delle lenzuola del letto), le chewing gum diventano improvvisamente odiate. La gomma da masticare...
Pulizia della Casa

Come Rimuovere Il Chewing Gum Dalla Moquette

A volte nella nostra abitazione si rendono necessari degli interventi, che possono essere anche di manutenzione. Esistono svariati ambiti in cui possiamo intervenire, ad ogni modo è fondamentale adottare le giuste metodiche, al fine di raggiungere quanto...
Pulizia della Casa

Come rimuovere la gomma da masticare dalle scarpe

Se, durante una passeggiata, incappate nello sgradevole incidente di calpestare un chewing-gum, non disperate: potete risolvere facilmente il problema! Tramite questo tutorial, infatti, vi forniremo una serie di facili rimedi, per rimuovere la gomma da...
Pulizia della Casa

Come rimuovere la gomma da masticare dai vestiti

Quante volte vi sarà capitato di dover buttare un paio di jeans nuovi o un il vostro vestito preferito perché qualche genio aveva lasciato la sua gomma da masticare, sul sedile di un autobus o nella sedia della vostra classe. Tuttavia, rimuovere la...
Pulizia della Casa

Come togliere la gomma da masticare dai vestiti

Nei luoghi pubblici, alcuni furbetti sfruttano una panchina, il sedile della metro, un gradino come cestino per i rifiuti. Attaccano la gomma da masticare sulle superfici ed i mal capitati ne pagano le conseguenze! Togliere una fastidiosa cicca dai tessuti...
Pulizia della Casa

Come rimuovere la gomma da masticare dai sedili dell’auto

Può capitare almeno una volta nella vita, che qualche maleducato ragazzino appiccichi una gomma da masticare alla panchina del parco, o sulla panca di qualche tavola calda. Per rimediare a questa situazione, bisogna armarsi di pazienza e seguire uno...
Pulizia della Casa

Come togliere le gomme da masticare dai tessuti

Può capitare a chiunque - dai bambini che giocano a scuola a chi si siede sull'autobus e si ritrova con una chewingum appiccicata ai pantaloni o sul cappotto - e può rivelarsi veramente fastidioso perché purtroppo non è così semplice da rimuovere,...
Pulizia della Casa

Come rimuovere la gomma da masticare dal tappeto di casa

Molto spesso per semplice incuria o anche per la presenza di bambini nella propria casa, può capitare di dover fronteggiare alcune problematiche. Bisogna a tal proposito saper agire al meglio così da poter agire per tempo evitando ulteriori danneggiamenti....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.